Atletica Castello pigliatutto a Pian Degli Ontani

Atletica Castello sugli scudi con le vittorie di Massimo Mei e di Sara Colzi alla Scarpinata del Fattucchio 11esima edizione che si è svolta con partenza e arrivo presso la zona sportiva di Pian degli Ontani su un percorso di 10 km e 300 metri circa, con praticamente zero pianura e comprendente anche un passaggio per 5 km dentro la riserva biogenetica. Anche per quest’anno l’organizzazione è stata a cura della locale Pro Loco con Piero Nesti coordinatore del comitato organizzatore.

In campo maschile c’è stata la rivincita a posizioni invertite dell’esito della Notturna di Pistoia con Massimo Mei, specialista della corsa in montagna, che nel finale ha resistito al tentativo di rimonta di Niccoló Chiti della Podistica Quarrata (“Ci ho provato nella discesa finale – ha detto subito dopo l’arrivo Chiti – ma alla fine ho perso da un grande campione”. Per Mei tempo finale di 42’05” con Chiti arrivato 10 secondi dopo.
Al terzo posto, in 44’19” Marco Guerrucci dell’Orecchiella Garfagnana, che era stato anche lui davanti nelle prime fasi di gara.
A seguire gli atleti dell’Atletica Prato Lorenzo Fucini e Paolo Fucini a precedere Giacomo Bugiani della Silvano Fedi Postoia, poi Simone Gingoli della Nuova Atletica Lastra e Simone Gasperetti, giovanissimo emergente della Pistoiatletica.
Subito dopo ecco Luca Silvestri del GP Massa e Cozzile, primo dei Veterani.
A completare il podio Veterani Mauro Paolinelli, Lucca Marathon, 14esimo assoluto, e David Bianchini, Atletica Montecatini, 19esimo.

In campo femminile era partita forte la beniamina di casa Meri Mucci dell’Orecchiella, che poi in cima alla prima salita è stata superata dalla Colzi. La pratese dell’Atletica Castello resisteva fino alla fine al comando, chiudeva 18esima assoluta in 52’23” e resisteva anche alla rimonta della compagna di società Costanza Del Bravo che era in 52’47” 22esima assoluta, a completare la festa della società fiorentina.
Meri Mucci chiudeva terza 32esima assoluta.

Eva Grunwald era quarta tra le donne e prima delle Veterane, in 58’27”, a precedere di poco Camelia Barboi dell’Isolotto che con 58’47” era quinta e seconda veterana.
A seguire tra le donne la marciatrice in forza all’Atletica Prato Silvia Cormaci (1 ora 00’44”, poi Maida Mei e Flavia Cristianini (terza Veterana per la Lucca Marathon).

Podio categoria Argento uomini con Franco Olivari, davanti ad Agostino Scortichini e Roberto Mei.
Nella categoria Oro vittoria di Giacomo Bellini su Giuseppe Monini e Ivaldo Capirali.
Donatellla Serafini (Antraccoli) prima delle Veterane Argento donne.
La classifica per società è andata alla Silvano Fedi Pistoia.

Prima delle premiazioni finali Diego Petrucci sindaco di Abetone-Cutigliano ha premiato
Norico Cenci come partecipante più anziano con una targa in memoria di Loris Sichi detto il Coppi, recentemente scomparso, presenti anche la moglie e i figli di Sichi.

Il sindaco di Abetone-Cutigliano premia Norico Cenci

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento