Author Archives: mapesystem

Calcio: Supersport del Venerdi…gli appuntamenti..

Eccoci ad un altra puntata del nostro appuntamento di presentazione dei vari incontri del week end..

CALCIO, SETTORE GIOVANILE VIOLA, VOLLEY, PALLANUOTO, IL NUOTO, PALLAMANO, RUGBY…

Calcio: Serie A ferma  stasera la Nazionale in campo contro la Bosnia …

ULTIME NEWS DA FIRENZE….

Dopo la sconfitta contro il Genoa, alla seconda di campionato, Montella passò la sosta a lavorare sul 3-5-2. Alla ripresa del campionato la Fiorentina pareggiò in casa contro la Juventus e poi riuscì ad inanellare dei buoni risultati.

Domenica invece il 3-5-2 ha toccato il suo punto più basso. La sconfitta 5-2 di Cagliari ha messo in vetrina tutti i limiti di questo modulo e degli interpreti scelti dal tecnico.

Adesso una nuova sosta, altre due settimane per lavorare. Montella dovrà riuscire nuovamente a trasformare la squadra anche perché a Verona, alla ripresa del campionato, non ci saranno né CastrovilliPulgar, entrambi squalificati.

Ed il match amichevole di domani ( ore 15) con l’Entella al Franchi servirà appunto per vedere se i vari Benassi-Ribery, Zurkowski, magari  Cristoforo ed anche addirittuta  Dabò ( attualmente ai limiti /fuori squadra)  possano candidarsi per i 2 posti / 1 solo disponibile. Sarà dunque una Fiorentina rinnovata nel modulo o solo negli uomini? Montella almeno ritroverà Ribery, e per la Fiorentina non è certo un dettaglio. Sarà però interessante capire come il tecnico riuscirà a cambiare marcia dopo l’ultimo periodo che ha visto la Fiorentina vincere solo contro il Sassuolo nelle ultime 5 giornate.

Serie B : Ferma anche il campionato cadetti: L’Empoli ha sostituito Bucchi con Roberto Muzzi che sentiamo ….

Serie C Girone A “Big-match: Pistoiese-Monza, ed il Derby Carrarese-Arezzo.

Pergolettese AlbinoLeffe
Como Pro Vercelli
Olbia  Novara
Pistoiese Monza
Renate Pianese
Carrarese Arezzo
Giana Erminio  Siena
Gozzano  Pro Patria
Pontedera  Lecco
Pro Vercelli  Renate
Lecco  Giana Erminio
CLASSIFICA:
Serie D Girone A

Caronnese-Vado
Fossano-Borgosesia
Ligorna-Casale
Prato-Real Forte Querceta
Savona-Ghivizzano Borgo
Serravezza Pozzi- Lucchese
Verbania- Bra
Chieri-Sanremese
Fezzanese-Lavagnese

Classifica

SERIE D GIRONE E

Bastia Umbra-Albalonga
Foligno-Scandicci
Grosseto-Follonica/Gavorrano
Montevarchi-Flaminia
Pomezia-Grassina
Ponsacco-Monterosi
San Donato Tavarnelle- Aglianese
Trestina-Cannara
Tuttocuoio-Sangiovannese

Classifica:

1.Monterosi FC 22

Settore Giovanile Viola
PRIMAVERA RIPOSA DOPO LA “SCOPPOLA” RIMEDIATA IN CASA DAL GENOA 0-4 “RISCHIANDO LA MANITA EVITATA DA CHIORRA CHE PARAVA IL RIGORE EL POSSIBILE 0-5
Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) ATA Atalanta 7 6 1 0 22:8 14 19
2 (2) CAG Cagliari 8 6 1 1 20:9 11 19
3 (4) GEN Genoa 7 5 1 1 18:9 9 16
4 (3) ROM Roma 8 5 1 2 23:16 7 16
5 (5) INT Inter 6 4 0 2 15:11 4 12
6 (8) BOL Bologna 7 4 0 3 16:17 -1 12
7 (6) FIO Fiorentina 8 2 4 2 15:14 1 10
8 (7) SAM Sampdoria 7 3 0 4 8:10 -2 9
9 (14) JUV Juventus 7 3 0 4 10:17 -7 9
10 (15) CHI Chievo Verona 8 2 2 4 13:16 -3 8
11 (9) DEL Pescara 8 2 1 5 16:20 -4 7
12 (10) TOR Torino 8 2 1 5 10:14 -4 7
13 (16) SAS Sassuolo 8 2 1 5 14:21 -7 7
14 (11) LAZ Lazio 8 2 1 5 8:16 -8 7
15 (12) NAP Napoli 8 1 3 4 10:13 -3 6
16 (13) EMP Empoli 7 1 3 3 6:13 -7 6
UNDER 18 RIPOSA  DOPO L’ENNESIMA BEFFERDA SCONFITTA COL TORINO 5-3 DOPO ESSERE STATA IN VANTAGGIO 2-0/ 3-1…
Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) SAS Sassuolo 5 5 0 0 13:5 8 15
2 (2) GEN Genoa 4 3 0 1 13:6 7 9
3 (3) ATA Atalanta 4 3 0 1 9:8 1 9
4 (7) MIL Milan 6 2 2 2 8:11 -3 8
5 (4) SAM Sampdoria 4 2 0 2 6:6 0 6
6 (5) INT Inter 5 1 2 2 10:9 1 5
7 (6) ROM Roma 5 1 2 2 4:6 -2 5
8 (9) TOR Torino 5 1 1 3 8:12 -4 4
9 (8) FIO Fiorentina 6 0 1 5 10:18 -8 1
UNDER 15:

U15 DOMENICA 17/11/19 gara FIORENTINA – PARMA
MAZZANTINI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 12,30
CLASSIFICA: VIOLA AL 5° POSTO A QUOTA 15 COL PARMA
Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) TOR Torino 9 7 2 0 23:8 15 23
2 (2) GEN Genoa 10 6 3 1 21:10 11 21
3 (3) LAZ Lazio 8 6 1 1 16:9 7 19
4 (4) SAM Sampdoria 9 5 3 1 23:11 12 18
5 (5) FIO Fiorentina 9 5 0 4 14:7 7 15
(5) PAR Parma 9 4 3 2 14:7 7 15
7 (7) SAS Sassuolo 10 3 3 4 12:12 0 12
8 (8) SPE Spezia 9 3 3 3 10:12 -2 12
9 (9) JUV Juventus 9 4 0 5 15:21 -6 12
10 (10) LIV Livorno 9 2 2 5 11:15 -4 8
11 (11) EMP Empoli 9 1 2 6 12:23 -11 5
12 (12) VIR Virtus Entella 8 1 1 6 6:19 -13 4
13 (13) PIS Pisa 10 0 1 9 3:26 -23 1
UNDER 16
U16 DOMENICA 17/11/19 gara FIORENTINA – PARMA
DONADEL Campionato Campo “Bartolozzi” – Scandicci (FI) 14,30
CLASSIFICA  VIOLA AL 5° POSTO
Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) JUV Juventus 9 8 1 0 27:8 19 25
2 (2) GEN Genoa 10 6 2 2 19:10 9 20
3 (3) SAS Sassuolo 10 5 2 3 18:16 2 17
4 (4) LAZ Lazio 8 5 1 2 17:8 9 16
5 (5) FIO Fiorentina 9 4 3 2 19:15 4 15
6 (6) EMP Empoli 9 4 1 4 10:8 2 13
7 (7) PAR Parma 9 3 3 3 12:15 -3 12
8 (8) SPE Spezia 9 2 5 2 14:15 -1 11
9 (9) SAM Sampdoria 9 3 1 5 11:16 -5 10
10 (10) PIS Pisa 10 2 2 6 7:20 -13 8
11 (11) TOR Torino 9 2 1 6 14:18 -4 7
12 (12) VIR Virtus Entella 8 1 1 6 9:15 -6 4
13 (13) LIV Livorno 9 0 3 6 9:22 -13 3
UNDER 17 :
U17 DOMENICA 17/11/19 gara FIORENTINA – SASSUOLO
FAZZINI Campionato Campo “Bartolozzi” – Scandicci (FI) 12,15
CLASSIFICA : FIORENTINA AL 3°POSTO A QUOTA 13
Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) JUV Juventus 7 7 0 0 30:8 22 21
2 (2) EMP Empoli 8 4 2 2 18:11 7 14
3 (3) FIO Fiorentina 8 4 1 3 21:8 13 13
4 (4) SAS Sassuolo 9 4 1 4 18:15 3 13
5 (5) GEN Genoa 8 4 1 3 14:14 0 13
6 (6) SPE Spezia 8 4 1 3 11:13 -2 13
7 (7) PAR Parma 8 4 0 4 17:14 3 12
8 (8) TOR Torino 7 3 2 2 10:5 5 11
9 (9) SAM Sampdoria 9 1 5 3 11:22 -11 8
10 (10) LAZ Lazio 8 1 4 3 19:19 0 7
11 (11) PIS Pisa 8 2 1 5 11:23 -12 7
12 (12) VIR Virtus Entella 8 1 3 4 7:12 -5 6
13 (13) LIV Livorno 8 1 1 6 7:30 -23 4
CAMPIONATI GIOVANISSIMI:
ESORD. REG. PROF. ’07 DOMENICA 17/11/19 gara PISTOIESE – FIORENTINA
CALI’/BACCI Campionato Campo “Frascari” – Pistoia (PT) 11,30
ESORD. REG. PROF. ’07 DOMENICA 17/11/19 gara FIORENTINA – ROBUR SIENA
CALI’/BACCI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 10,00

 

GIOV. REG. PROF. ’06 DOMENICA 17/11/19 gara FIORENTINA – ROBUR SIENA
ORSINI/DEL SORDO Campionato Campo “Trave” – Firenze (FI) 11,30

 

PULCINI B 2011 SABATO 16/11/19 gara AFFRICO – FIORENTINA
LUCCI/SCRIMA Campionato Campo “Lapenta” – Firenze (FI) 9,30
ESORD. A PROV. 2008 SABATO 16/11/19 gara RIN. DOCCIA – FIORENTINA
INNOCENTI/DESIDERIO Campionato Campo “Comunale Doccia” – Sesto F.no (FI) 11,00
PULCINI A 2010 SABATO 16/11/19 gara VALDARNO – FIORENTINA
BOSCHERINI/CARDI/RIGGIO Campionato Campo “Madonnino” – Figline V.no (FI) 11,00
PULCINI A 2010 SABATO 16/11/19 gara FIORENTINA – AUDACE LEGNAIA
BOSCHERINI/CARDI/RIGGIO Campionato Campo “Sussidiario Bozzi” – Firenze (FI) 15,00
PRIMI CALCI 2012 SABATO 16/11/19 gara EDU FIRENZE – FIORENTINA
DEL BONO Campionato Campo “Comunale” – Antella (Bagno a Ripoli – FI) 15,00
PULCINI B 2011 SABATO 16/11/19 gara FIORENTINA – AUD. GALLUZZO
LUCCI/SCRIMA Campionato Campo “Sussidiario Bozzi” – Firenze (FI) 16,30
ESORD. A PROV. 2008 SABATO 16/11/19 gara FIORENTINA – AUDAX RUFINA
INNOCENTI/DESIDERIO Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 17,00
ESORD. B PROV. 2009 SABATO 16/11/19 gara SETTIGNANESE – FIORENTINA
SIRENO/GHERARDINI Campionato Campo “Romagnoli C” – Settignano (FI) 17,00
ESORD. B PROV. 2009 SABATO 16/11/19 gara FIORENTINA – VIRTUS RIFREDI
SIRENO/GHERARDINI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 18,30

CAMPIONATO PALLANUOTO:

A1/M  7° Turno

CC NAPOLI   SPORT MANAGEMENT UNA SORTA DI “TESTA-CODA”

AN BRESCIA    IREN GENOVA QUINTO LA PARTITA PIUù INTERESSANTE

CAMPOLONGO HOSPITAL SALERNO   TELIMAR  DERBY TRA LE 2 NEO PROMOSSE

PRO RECCO    RN SAVONA DERBY LIGURE

RN FLORENTIA   ROMA NUOTO

SS LAZIO NUOTO   CN POSILLIPO

PN TRIESTE   CC ORTIGIA IL MATCH TRA LE 2 SQUADRE-SORPRESA

CLASSIFICA:

CC ORTIGIA 18

PRO RECCO 18

AN BRESCIA 15

SPORT MANAGEMENT 13

PN TRIESTE 10

IREN GENOVA QUINTO 8

RN SAVONA 8

ROMA NUOTO 7

CAMPOLONGO HOSPITAL SALERNO 5

CN POSILLIPO 5

RN FLORENTIA 5

SS LAZIO NUOTO 4

CC NAPOLI 1

TELIMAR 1

A1/F

Bogliasco 1951   CS PLEBISCITO PD

PN TRIESTE   RN FLORENTIA DEVONO ESSERE 3 PUNTI RARINI SENZA SE E SENZA MA….

L’EKIPE ORIZZONTE   SIS ROMA  LA GARA PIU INTERESSANTE

KALLY MILANO    VELA NUOTO ANCONA

RAPALLO PN   CSS VERONA

CLASSIFICA

L’EKIPE ORIZZONTE 18

SIS ROMA 15

CS PLEBISCITO PD 15

KALLY MILANO 12

CSS VERONA 9

RAPALLO PN 9

BOGLIASCO 1951 6

RN FLORENTIA 6

VELA NUOTO ANCONA 0

PN TRIESTE 0

PALLAMANO:  A1/M:  IN CASA EGO PARLANO FUSINA E DAL MEDICO IN VISTA DI MERANO

16/11/19 18:00 BANCA POPOLARE DI FONDI BOZEN 0 – 0
16/11/19 18:30 TRIESTE CASSANO MAGNAGO 0 – 0
16/11/19 18:30 RAIMOND SASSARI PRESSANO 0 – 0
16/11/19 19:00 JUNIOR FASANO MFOODS CARBUREX GAETA 0 – 0
16/11/19 19:00 CONVERSANO SPARER EPPAN 0 – 0
16/11/19 19:00 ALPERIA MERANO EGO SIENA 0 – 0
16/11/19 20:30 METELLI COLOGNE BRIXEN 0 – 0

CLASSIFICA:

CLASSIFICA

PT giocate vinte pareggiate perse fatti subiti penalità
EGO SIENA 16 8 8 0 0 243 205 0
CASSANO MAGNAGO 13 8 6 1 1 233 188 0
CONVERSANO 12 8 6 0 2 232 202 0
BRIXEN 12 8 6 0 2 212 195 0
BOZEN 10 8 5 0 3 235 191 0
ALPERIA MERANO 10 8 5 0 3 228 208 0
PRESSANO 9 8 4 1 3 213 196 0
RAIMOND SASSARI 7 8 3 1 4 222 230 0
BANCA POPOLARE DI FONDI 6 8 2 2 4 205 221 0
SPARER EPPAN 4 8 1 2 5 170 194 0
METELLI COLOGNE 4 8 1 2 5 185 224 0
JUNIOR FASANO 4 8 2 0 6 189 241 0
TRIESTE 3 8 1 1 6 206 225 0
MFOODS CARBUREX GAETA 2 8 1 0 7 200 253 0

CAMPIONATO A2 GIRONE B

Impegno esterno per la capolista Santarelli Cingoli che sarà di scena sul campo della Fiorentina. Il big match di giornata è sicuramente la sfida tra l’Ambra, attualmente in testa con quindici punti, ed il Parma, a quota quattordici. Proverà ad approfittare dello scontro diretto il Secchia Rubiera che affronterà tra le mura amiche il Verdeazzurro. Promette spettacolo la stracittadina tra il Bologna United, attualmente a quota dodici punti, e la “2 Agosto” Bologna che lo precede in classifica. Impegno casalingo per l’Oj Solution Nuoro che andrà a caccia della prima vittoria stagionale contro il Tavarnelle. Il programma di gare si chiuderà domenica con le sfide Chiaravalle-Adr General Contract Poggibonsese e Camerano-Modula Casalgrande. Stop forzato per il Romagna chiamato ad osservare il turno di riposo previsto dal calendario.

Data Ora Partita Arbitri
16 novembre h 15:30 Oj Solution Nuoro – Tavarnelle Mulas – Scanu
16 novembre h 17:30 Fiorentina – Santarelli Cingoli Kurti – Maurizzi
16 novembre h 18:00 Ambra – Parma Castagnino – Manuele
16 novembre h 18:00 Secchia Rubiera – Verdeazzurro Riello – Panetta
16 novembre h 19:30 Bologna United – 2 Agosto Bologna De Marco – Carcea
17 novembre h 18:00 Chiaravalle – Adr General Contract Poggibonsese Paone – Ricciardi
17 novembre h 18:00 Camerano – Modula Casalgrande Romana – Dionisi

SERIE A2/F GIRONE C

Girone C

Sfida casalinga per la capolista Cingoli che ospiterà il fanalino di coda Chiaravalle ancora fermo al palo. Punti pesanti in palio nel big match tra Tushe Prato, attualmente a quota otto punti in classifica, ed il Flavioni Civitavecchia, al secondo posto con nove punti. Nella giornata di domenica (ore 17:30) scende in campo la Nuova Teramo che ospiterà l’Euromed Mugello. Il programma di gare si chiude con il match tra Marconi Jumpers ed Ariosto Ferrara.

Data Ora Partita Arbitri
16 novembre h 21:00 Cingoli – Chiaravalle Marcelli – Ramoul
16 novembre h 21:00 Tushe Prato – Flavioni Castagnino – Manuele
17 novembre h 17:30 Nuova Teramo – Euromed Mugello Fato – Guarini
17 novembre h 18:00 Marconi Jumpers – Ariosto Ferrara Sannino – Aldea

CAMPIONATO RUGBY : “TOP 12 PERONI”  CAMPIONATO FERMO, ALLA RIPRESA PER I MEDICEI  LA TRASFERTA A COLORNO

Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) PD Argos Petrarca Rugby 19 4 4 0 0 129:52 77
2 (2) RO FEMI-CZ R. Rovigo Delta 17 4 4 0 0 104:62 42
3 (3) REG Valorugby Emilia 16 4 3 0 1 125:47 78
4 (4) FIA Fiamme Oro Rugby 16 4 3 0 1 115:65 50
5 (5) CAM Kawasaki Robot Calvisano 16 4 3 0 1 111:64 47
6 (6) MOG Mogliano Rugby 1969 15 4 3 0 1 94:55 39
7 (7) DON Lafert San Donà 10 4 2 0 2 93:107 -14
8 (8) VIA IM Exchange Viadana 1970 6 4 1 0 3 59:85 -26
9 (9) PIA Sitav Rugby Lyons 4 4 1 0 3 57:116 -59
10 (10) COL HBS Colorno 2 4 0 0 4 86:141 -55
11 (11) LAZ S.S. Lazio R. 1927 1 4 0 0 4 64:146 -82
12 (12) TOS Toscana Aeroporti I Medicei 1 4 0 0 4 54:151 -97

CAMPIONATO SERIE A : IL “DERBISSIMO” CAVALIERI PRATO-MEDICEI

Girone 3
domenica, 17 novembre 2019
12:15 ALM Unione R. Capitolina AmC Amatori Rugby Catania :
Arbitro: Dario Merli (AN)
14:30 ROM Romagna RFC RUG Rugby Napoli Afragola :
Arbitro: Andrea Spadoni (PD)
14:30 URP Cavalieri Union Rugby TOS Tocana Aeroporti I Medicei :
Arbitro: Maria Beatrice Benvenuti (RM)
14:30 CIV Civitavecchia R. Centumcellae PG Rugby Perugia :
Arbitro: Antonino Nobile (FR)
14:30 MUS Pagano & Ascolillo Pesaro Rugby NOC Rugby Noceto FC :
Arbitro: Edoardo Meo (RM)
CLASSIFICA: MEDICEI AL COMANDO

Classifica

Posizione Squadra Punti Giocate V N P Pf:Ps Diff.
1 (1) TOS Tocana Aeroporti I Medicei 15 3 3 0 0 98:79 19
2 (2) NOC Rugby Noceto FC 14 3 3 0 0 88:35 53
3 (3) RUG Rugby Napoli Afragola 10 3 2 0 1 87:50 37
4 (4) AmC Amatori Rugby Catania 9 3 2 0 1 56:56 0
5 (5) ALM Unione R. Capitolina 7 3 1 0 2 62:64 -2
6 (6) CIV Civitavecchia R. Centumcellae 6 3 1 0 2 78:87 -9
7 (7) PG Rugby Perugia 6 3 1 0 2 63:81 -18
8 (8) MUS Pagano & Ascolillo Pesaro Rugby 5 3 1 0 2 54:69 -15
9 (9) URP Cavalieri Union Rugby 4 3 1 0 2 46:70 -24
10 (10) ROM Romagna RFC 1 3 0 0 3 49:90 -41

VOLLEY :  IN A1 SPICCA IL “SUPER DERBY METROPOLITANO” SCANDICCI IL BISONTE

Perugia   Brescia
Bergamo   UYBA Busto Arsizio
Casalmaggiore Monza
Filottrano   Chieri ’76
Scandicci   Firenze
CLASSIFICA:
Tennis club Prato serie A1: Match decisivo per il Tc Prato maschile per la salvezza (domenica 17 novembre ore 10)
Prato- Sui campi di via Firenze il Tc Prato cerca la permanenza in serie A1 con la formazione maschile mentre al femminile, raggiunta già la qualificazione per le semifinali playoff, in campo le giovani. Domenica 17 novembre, con inizio alle 10, ultima giornata del girone della serie A1. Match decisivo per il team capitanato da Antonio Cotugno che affronta la capolista, già qualificata alle semifinali, Ct Vela Messina. Nel raggruppamento ci sono tre squadre a 5 punti, Tc Vomero Napoli, Ct Maglie e Tc Prato con Messina a 11. L’obiettivo è conquistare l’affermazione con i siciliani aspettando il risultato finale delle altre due squadre perchè contano le vittorie in caso di parità. Se arrivasse il secondo posto ci sarebbe la salvezza mentre nelle altre ipotesi la squadra del Tc Prato andrebbe a giocarsi i playout. “E’ un match fondamentale e poter giocare per questa chance – spiega il capitano Antonio Cotugno – è solo merito dei ragazzi che nell’ultima sfida hanno superato il Tc Vomero Napoli. Kuzmanov ha fatto un grande match con Fabbiano e in doppio con Iannaccone sono riusciti a conquistare il quarto incontro che ci ha dato i tre punti. Bene anche Matteo Trevisan che quando gioca in casa da sempre il massimo e anche il nostro giovanissimo Niccolò Baroni insieme a Jacopo Stefanini sono parte di questo gruppo. Aspetto un grande pubblico per tifare i nostri ragazzi”. Di fronte una formazione che dovrebbe giocare con una formazione non al completo ma che ha tra le sue fila Salvatore Caruso, Marco Trungelliti, Gianluca Naso e i fratelli Fabio e Giorgio Tabacco. Al femminile sfida con il Tc Genova che varrà per il primo posto del girone. “Noi andremo a giocare con le nostre under come abbiamo fatto a Faenza – dice capitan Gianluca Rossi – è giusto farle fare esperienza perchè saranno loro il nostro futuro. Poi per le semifinali rientreranno le nostre big ma nel frattempo le nostre giovani hanno giocato e capito cosa vuole dire la serie A”

SERIE A1 FEMMINILE: A ROMA ULTIMO IMPEGNO DELLA FASE A GIRONI PER IL CT SIENA
Contro il fortissimo Parioli il club di Vico Alto cerca di ritrovare il morale in vista degli spareggi per non retrocedere


Siena- Ultimo impegno della fase a gironi del campionato di Serie A1 femminile per il Circolo Tennis Siena: la compagine capitanata da Massimo Ardinghi sarà di scena nell’anticipo di sabato 16 novembre (ore 10.00) sui campi del Tennis Club Parioli senza più nulla da chiedere alla propria classifica. Qualsiasi sia il risultato maturato nella Capitale infatti le senesi chiuderanno il loro cammino all’ultimo posto del raggruppamento, dunque potranno affrontare il prossimo impegno a braccio sciolto con l’idea di preparare il doppio spareggio per non retrocedere delle prossime due domeniche (sappiamo già che l’avversario dei play-out sarà uno tra BAL Lumezzane e CA Faenza).
Per quanto riguarda il prossimo avversario, il team di Vico Alto ne ha potuto saggiare la sua forza nella gara di andata: con due tenniste tra le prime 200 al mondo, la rumena Elena Gabriela Ruse e Martina Di Giuseppe, e delle vivaiste di livello assoluto come Nastassja Burnett e Martina Biagianti, il Tennis Club Parioli rappresenta una delle realtà più forti di tutta la Serie A.

Serie A2 Girone 2: Match Ball Firenze sfida in casa il Tc Treviglio per il quarto posto
Candeli- Ultima giornata del girone 2 di serie A2 per la formazione maschile del Match Ball Country Club Firenze che giocherà in casa contro il Tc Treviglio, inizio alle 10 domenica 17 novembre, per cercare di terminare il raggruppamento al quarto posto e giocarsi così la permanenza in A2 in casa contro la quinta di un’altro girone. A Vicenza, nella sesta giornata, contro i Comunali il team del presidente Roberto Casamonti non è riuscito nell’impresa di poter agganciare la squadra veneta e andare a giocarsi i play off. Dopo il 2-2 ai singolari i doppi avversari sono stati più forti di quelli della squadra di Bagno a Ripoli e il team capitanato da Giorgini cercherà fin da domenica di riprendere il cammino verso la salvezza “Peccato perchè abbiamo avuto una possibilità di accedere ai playoff ma Vicenza è stata più brava di noi – dice Giorgini – comunque ora abbiamo un match tra le mura amiche e sarà importantissimo difendere il quarto posto per poi rigiocare lo spareggio salvezza al Match Ball. Nei turni precedenti il nostro valore aggiunto è stato il pubblico. I nostri sostenitori sono davvero un giocatore in campo e vogliamo che anche in questa occasione siano in tanti a darci forza”. Il Match ball Firenze Country Club si affiderà ai due stranieri Albert Alcaraz Ivorra e Viktor Galovic oltre a Daniele Giorgini insieme a Filippo Borella e Pietro Padovani mentre il Tc Treviglio potrà contare sui 2.2 Alberto Brizzi e Davide Pontoglio oltre a Mattia Scotti e Andrea Fiorentini. La classifica vede in testa il Tc Rungg Bolzano a 13 punti con Tc Genova e Tc Comunali Vicenza a 11 (nell’ultima giornata sfida tra Rungg e Genova e tra Reggio e Vicenza), Match Ball Fi a 6, Tc Treviglio a 5, Tc Reggio 4 e Tc Siracusa 0

Basket B/F: Il Team di Coach Brienza torna a San Marcellino per giocare con la formazione sestese ” a campo invertito”

FOTOAMATORE FLORENCE-AVVENIRE SESTESE 2000

Al “Pala-Valenti” piove, ma piove anche a San Marcellino…la fine lavori quando ???

La Ciulli ( MVP) e la Stefanini tra le migliori a Lavagna

FIRENZEVIOLASUPERSPORT IN VENDITA A SAN MARCELLINO.

Numero 1 19111(1) di FirenzeViolaSupersport ( cliccate e guardatevelo in anteprima)

Firenze- L’esaltante vittoria nella trasferta contro la Polysport Lavagna ha permesso al Fotoamatore Florence di arrivare a 6 punti in classifica e di affiancare, oltre alla formazione ligure, anche Prato, Lucca e Pontedera. Questo quintetto è preceduto solo da Siena (8 punti) e dalla coppia P.F. Firenze e Savona (12 punti, imbattute) che sta già prendendo il volo.
A 4 punti segue un altro quintetto costituito da Avvenire 2000, La Spezia, Number 8, Pegli e Perugia. Chiude la classifica Gea Grosseto a 2.
Il prossimo turno di campionato prevede tre scontri incrociati tra i due quintetti: La Spezia – Prato, Number 8 – Pontedera e Il Fotoamatore Florence – Avvenire 2000 che potrebbero permettere alle vicenti di allontanarsi dal plotone. Il Fotoamatore si cimenterà nel primo derby di questo campionato: la gara avrebbe dovuto disputarsi al Pala Valenti ma per l’impraticabilità del Palazzetto le due squadre si sono accordate per lo scambio di sede. Si giocherà quindi sabato sera alle 18:30 al Pal.tto S. Marcellino.
Le cestiste di Rifredi sono reduci da una sofferta sconfitta (67-59) sul difficilissimo parquet della capolista Amatori Savona, a testimonianza dell’ottimo stato di forma delle ragazze del coach Pavi Degl’Innocenti. La rabbia per la recente sconfitta, maturata nell’ultimo quarto, sarà certamente un grosso stimolo per le ragazze dell’Avvenire.
Di fronte avranno un Fotoamatore ancora incredulo per la bellissima prestazione di Lavagna e voglioso di confermarsi, facendo un ulteriore passo avanti nel positivo percorso finora intrapreso.
Ci sono quindi tutti gli elementi per assistere a un derby di alto livello e appassionante per tutti gli spettatori.

E gli spettatori sono chiamati a essere i primi ad acquistare le 100 copie che destineremo a San Marcellino di FirenzeViolaSupersport che domattina torna in edicola Grazie

PER L’U19, DEI GUELFI A SARZANA CONTRO I RED-JACKETS SI PROSPETTA UNA GRAN BELLA  SFIDA….

Le due selezioni, a distanza di alcune settimane, si ritroveranno di nuovo faccia a faccia in uno scontro che rischia di rappresentare un vero e proprio spartiacque per i destini stagionali dei due team. Al campo sportivo “Isoppo” la posta in palio sarà davvero altissima, visto che la formazione che uscirà vincente dal confronto potrà accampare discrete pretese sulla seconda piazza nel girone, un posizionamento che regalerà a chi lo occuperà al termine della regular season l’accesso ai play-off scudetto di categoria.

Il trittico di partite del girone di ritorno dei viola si aprirà quindi con il botto questa domenica, kick-off ore 14,30, con un match in trasferta che, in caso di vittoria, proietterebbe i ragazzi di Coach Andrea Gallerini ad un passo dal raggiungimento dell’obiettivo stagionale della post season. Fiorentini chiamati quindi ad una grande prova contro un avversario di ottimo livello, con la speranza che quanto di buono visto lo scorso weekend contro i Warriors Bologna possa trovare una convincente continuità durante una trasferta aperta ad ogni risultato.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- Challenger Ortisei: Vanni strapazza Gojowczyk e vola in semifinale, out Musetti.

Si prende con prepotenza i quarti di finale al Challenger di Ortisei l’esperto Luca Vanni, che piega il tedesco Gojowczyk in 2 set. Il grossetano chiude 6-0/6-2, concedendo appena 2 game al tennista avversario, molto più avanti in classifica. Una prova di grande spessore al servizio per l’altissimo giocatore toscano, che affronterà nel penultimo atto del torneo l’austriaco classe ’96 Ofner, che ha superato Lorenzo Musetti. Dopo un primo set tirato e chiusosi 7-6 (7-5) a favore di Ofner, nel secondo parziale cala nettamente il giovane carrarino, che perde 2-6 il set commettendo troppi errori. Resta comunque la competizioni disputata dal 2002 toscano, entrato nel tabellone grazie ad una wild-card. Il derby azzurro tra Federico Gaio e Jannik Sinner come da pronostico va al secondo, che chiude grazie ad un doppio 6-4. Solido, potente e preciso Sinner, che riesce ad avere la meglio su una buona versione di Gaio, il quale però si smarrisce nei momenti topici della sfida. Il classe 2001, padrone di casa del torneo in terra trentina, affronterà ora il francese Hoang, con il quale conduce 1-0 negli scontri diretti dopo la vittoria nelle qualificazioni all’Atp di Lione lo scorso maggio.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Sport: Il notiziario sportivo elbano del Venerdi e Sabato

LA NUOVA PUNTATA DEL NOTIZIARIO SPORTIVO ELBANO

Campionato 2° categoria Gir.F
Un “PUNTICINO” PER IL MARCIANA MARINA….
Nessuno per l’Academy..
Prossimi impegni: Academy Audace-Vada / Riotorto-Marciana Marina

Marciana Marina 3-3 Palazzi Monteverdi Nicolicchia Nicolicchia Nicolicchia Gilleri Straiano Bernini

Antignano 0-7 San Vincenzo

Etrusca Marina 1-0 Suvereto

U.S. Montenero 2-1 Riotorto.

Montieri 3-0 Salivoli.

Paganico 2-0 Academy Audace.

Rosignano 6 Rose 1-2 Forte Bibbona.

Vada 2-2 Pomarance.

Classifica: Pomarance 23, San Vincenzo 22, Riotorto 20, Montenero 18, Rosignano 6 Rose -Paganico 15, Vada 14, Montieri-Bibbona 12, Antignano-Etrusca Marina 10, Palazzi Monteverdi 8 Salivoli 6, Suvereto 5 (-4 Pen), Academy Audace 5, Marciana Marina 3.

Campionato 3° Categoria Livorno:

VOLA LA CAMPESE CHE FA “CROLLARE LA FORTEZZA” 2-0 : Doppietta di Pilleri
Affonda “senza colpo ferire il Rio Marina; “Pirotecnica sconfitta interna del Porto Azzurro col Campiglia.
Primo “punticino” per il San Piero.
Prossimi impegni:
Campese-San Piero/ Cantera Gabbro-Porto Azzurro/ Rio Marina-Collesalvetti

A.S.D. Collesalvetti 0-1 Asd New Rosignano Solvay1922

Luigi Martorella 2-2 Real Monterotondo. Pisani Orlando Ciampolini Ciampolini

Real Fortezza 0-2 Campese Doppietta di Pilleri

Il Romito 7-1 Rio Marina

Porto Azzurro 4-5 Campiglia. Barbadori Marsilio Gualersi Gualersi Bocci Bocci Bocci

Sasso Pisano 1-2 Academy Livorno. Barbaro Comande Merku

Carli Salviano 2-2 La Cantera Gabbro

Classifica: CAMPESE 12, Campiglia-Real Fortezza New Rosignano Solvay 10, Carlo Salviano 9,Monterotondo -Porto Azzurro 8, Cantera Gabbro -Collesalvetti 7, Academy Livorno 6, Rio Marina 4, Il Romito 3, Sasso Pisano 2, San Piero 1

Campionato Allievi B Girone B
IL PROGETTO GIOVANI ISOLA ELBA SVENTOLA “LA MANITA” AL NUOVA GROSSETO BARBANELLA
Il Venturina “smazza” il tris all’Academy
Prossimi impegni: Academy Audace.Nuova Grosseto Barbanella/ Progetto Giovani I.Elba-Follonica-Gavorrano

Nuova Grosseto Barbanella 0-5 Progetto Giovani I.Elba. Pulvirenti Pulvirenti Segnini Corsetti Corsetti

Follonica Gavorrano – Sporting Cecina nd

Virtus Maremma 0-4 Salivoli. 2 Paini M. Znaidi Znaidi

Costa Etrusca 0-2 Paganico. Scala Melfi

Venturina 3-1 Academy Audace. Sili Biagioni Biagioni Arvecchi

Classifiche: salivali 18, Venturina 17, PROGETTO GIOVANI ISOLA ELBA 13, Paganico -Sp. Cecina 11, Academy Audace -Follonica Gavorrano 8, Virtus Maremma 4, Nuova Grosseto Barbanella 3, Costa Etrusca 0

Campionato Giovanissimi

L’ACADEMY AUDACE “SMAZZA” IL POKER AL ATL.LIV.ACADEMY
Prossimo impegno: Academy Audace-Castiglioncello.

Fornacette Casarosa 4-0 Palazzi Monteverdi. Ripellino Pucci Salvadori

Colline Pisane 4-1 Livorno9. Reffo Reffo Reffo Ripellino Breschi

Sorgenti Calcio 2-2 Vada. Campochiari Conte Conte Biasci Biasci

Atletico Piombino 1-1 Costa Etrusca. Bilucaglia Lepri

Castigli­oncello 7-0 Orlando. Bilanceri Bilanceri Trambusti Citi Stacchini Perillo Melani

Carli Salviano 2-2 Venturina. Morisi Desideri Coppola Autorete

Portuale Guasticce 1-1 Calci. Disegni Gioli

Atletico Livorno Academy 0-4 Academy Audace

Classifica: Calci 19, Colline Pisane 18 Costa Etrusca 17, Venturina Academy Audace 16, Fornacette Casarosa 13, Castiglioncello 12, Portuale Guasticce -Sorgenti Calcio 10, Atl. Liv.Academy -Atl. Piombino 8, Livorno 9 -Carli Salviano -Vada 4Palazzi Monteverdi 1, Orlando 0.

Giovanissimi B GIR.B – Giornata n. 7
3-3 TRA COSTA ETRUSCA E PROGETTO GIOVANI
L’Academy cala il poker alla Boracifera

Vada 1-1 Sporting Cecina

Salivoli – Castigli­oncello. Nd

Costa Etrusca 3-3 Progetto Giovani I.Elba

La Boracifera 1-4 Academy Audace

Classifica: Sp. Cecina 19, Vada 15, Castiglioncello 12, PROGETTO GIOVANI I.ELBA 11, Academy Audace 9, Costa Etrusca -Salivoli 5, la Boracifera 0.

Campionato Esordienti Gir.B
IL VADA AFFONDA IL PROGETTO GIOVANI !!
Salivoli e Academy non giocano

Salivoli – Academy Audace

Sporting Cecina 1-3 Venturina

Palazzi Monteverdi 0-6 Costa Etrusca

Vada 12-0 Progetto Giovani I.Elba

Classfica: Vada 15, Venturina 12, Costa Etrusca 8, Salivoli -Sp. Cecina 7, Academy Audace 3, Palazzi Monteverdi-Atl. Piombino 1, Progetto Giovani Elba 0.

CAMPIONATO CALCIO A 5 C1 7° TURNO
L’ELBA 97 PERDE IN CASA CONTRO IL SIGNA 1914 2-8 !!!
Per gli elbani

Elba 97
2 – 8
Signa 1914

Elba 97 2

Formazione:
N. Zamboni , T. Poch , I. Gatto , A. Diversi , S. Appolloni , R. Scarfato , R. Anselmi , L. Vinci , D. Ridi , A. D´Alessio , L. Costa , V. Baciu , A. .COACH Linaldeddu

A. D´Alessio 1
L. Vinci 1

8 Signa 1914

Formazione:
G. Gramigna , G. Chiari , T. Mencattini , A. Righini , P. Mugnaini , A. De Marino , A. Pinna , A. Vallecchi , C. Moreschini , M. Grisafi , M. Reggiani , N. Pratesi , C. .COACH Cialdi

3 A. Vallecchi
2 M. Grisafi
2 C. Moreschini
1 M. Reggiani

Firenze
2 – 3
Futsal Pontedera

Ibs Le Crete
10 – 3
Vigor Fucecchio

Limite e Capraia
0 – 4
Versilia

Midland Global Sport

Futsal Prato

Montecalvoli C5
2 – 2
Trident Sport

Verag Villaggio
5 – 2
Arpi Nova Campi Bisenzio

Classifica: Ibs Le Crete-Versilia- Pontedera 14, Verag 13, Arpi Nova 12, Trident Sport -F.Prato 11, Signa 1914 10, Fucecchio 9, Limite e Capraia 7, Firenze 6, Montecalvoli 3, Midland Global Sport 2, Elba 97 0

Campionato Under 19 Regionale 4° turno:

Futsal Pontedera
10 – 2
Elba 97

Futsal Pontedera 10

Formazione:
P. Calloni , F. Boddi , L. Soldani , R. Fedeli , G. Maggini , E. Guidi , G. Della Nina , L. Dal Canto , S. Staccioli , M. Biasci , R. Dini , M. .COACH Piludu

G. Maggini 3
R. Fedeli 2
L. Soldani 1
L. Dal Canto 1
G. Della Nina 1
E. Guidi 1
R. Dini 1

2 Elba 97
Formazione:
L. Rossi , I. Saif , A. Mura , P. Angiolella , M. Scordino , D. Costanzo , T. Pozzetto , N. Pileri , S. .COACH Capocchi

1 P. Angiolella
1 M. Scordino

Futsal Prato
8 – 3
Five To Five

APD San Gimignano
3 – 2
Montecalvoli C5

San Giovanni
8 – 3
Real Montecarlo

Trident Sport
0 – 13
Versilia

Vigor Fucecchio
5 – 5
Firenze

Classifica: F.Prato -Pontedera 12, san Gemignano-Versilia San Giovanni 9, Montecalvoli -Five to Five 6, Elba 97 4, Fucecchio 2, Firenze 1, Montecarlo-Trident Sport 0

Campionato Under 17 5° turno.
L’Elba 97 battuta in casa dal Five to Five 5-7

Elba 97
5 – 7
Five To Five

Elba 97 5

Formazione:
W. Gani , A. Dell´Orco , T. Sardi , V. Melani , M. Rossi , T. Mountasser , D. Dini , N. Martorella , A. Leoni , M. Spalti , R. .COACH Spalti

D. Dini 4
N. Martorella 1

7 Five To Five

Formazione:
N. Salinari , F. Bonamici , P. Baldi , M. Innocenti , M. De Palma , F. Ciardelli , L. Incoronato , A. Dini , N. Brillante , F. Barandoni , F. Marchetti , P. Bonansea , R. .COACH Cioni

4 F. Marchetti
2 P. Bonansea
1 L. Incoronato

Futsal Pontedera
3 – 2
Scintilla 1945

Futsal Prato
3 – 3
Real Montecarlo

APD San Gimignano
2 – 10
Tenute Piccini Poggibonsese

Prato
9 – 0
Quarto Tempo

Vigor Fucecchio
3 – 3
San Giovanni

Midland Robur
19 – 4
Verag Villaggio

Classifica: Poggibonsese-Pontedera-Five to Five 15, Fucecchio-F.Prato 10, Midland Robber 9, Montecarlo 7, San Gemignano 6, Prato -Scintilla 4, San Giovanni 2, Elba 97 1, Verag-4° Tempo 0

Campionato Under 15 3° turno

Elba 97 Sq.B-San Giovanni 3-5
Gisinti Montecatini-Pistoia-Prato 2-12
Midland Firenze Nord-valdicecina 1-1
Midland Firenze Sud- 4° Tempo 1-2
Scintilla 1945-Five to Five 7-2
Riposa Elba 97 Sq A

Classifica: San Giovanni 9, Valdicecina 7, Scintilla-4° Tempo 6, Midland Firenze Nord 4, ELBA 97 A – Five to Five -Prato Midland Firenze Sud 3, Elba 97 Sq.B-Gisinti Montecatini Pistoia 0.

Campionati Volley:

1° Divisione: Peccioli Pallavolo Elba 0-3
2° Divisione Bellaria Ponedera.Pallavolo Elba 3-0
Under 16 San Miniato-Pallavolo Elba 3-0
Under 14: Pallavolo Elba- Volley Cecina 0-3
Under 13 Rosignano Pallavolo Elba Blu-1-2
Under 13 : Pallavolo Elba Bianca 0-3 Vigili Fuoco Gr

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Domani Pink Bari-Fiorentina. Cincotta: “Abbiamo tante assenze, ma non deve essere un alibi”

Dopo la sosta per le gare di qualificazione della Nazionale italiana di Milena Bertolini, domani torna in campo la serie A. E la Fiorentina Women’s sarà di scena a Bari, contro il Pink Bari. L’obiettivo delle viola non può che essere uno: vincere per sperare di accorciare le distanze con Milan e Juventus che si affronteranno nel posticipo di domenica. Ecco le parole di mister Antonio Cincotta alla vigilia del match in Puglia: «Il Bari è una squadra profondamente rinnovata e migliorata, lo sta dimostrando con i risultati che ha conseguito fino ad ora, soprattutto tra le mura amiche. Però questa è una fase molto particolare per noi, dobbiamo restare molto concentrati, non pensare tanto a quello che sanno fare gli altri, ma continuare a fare quello che stiamo facendo e abbiamo fatto nelle ultime giornata. Lavorare solo e soltanto sulla nostra identità e cercare di rendere sempre migliori e vincenti i nostri meccanismi interni. Per cui, non pensare tanto agli altri, ma restare focalizzati sulla nostra identità e sul nostro modo di giocare. Questo è quello che dobbiamo fare, a prescindere dall’avversario che avremo davanti».

Le assenze, però, non saranno poche: «La situazione clinica è molto complessa, siamo sfortunati in questo. Quando hai questi infortuni da trauma, purtroppo è sfortuna. Abbiamo perso Breitner, che si è rotta un piede; abbiamo perso Guagni, che sarà fuori per diversi giorni dopo aver subito un infortunio in Nazionale; abbiamo perso Mascarello, che è tornata indisponibile e che avrebbe bisogno di ulteriori giorni di cura per tornare in campo; abbiamo Vigilucci che ha avuto un problema al ginocchio con la Nazionale Under 23; Janni Arnth non è stata schierata con la Nazionale danese per un problema al tendine… Insomma, tanta sfortuna e tanti grandi nomi che probabilmente non faranno parte della prossima partita. Però non voglio che questo sia un alibi. E con le ragazze ce lo siamo detto in maniera chiarissima negli spogliatoi».

Indipendente dalle assenze, mister Cincotta sa bene quali sono le armi della sua squadra per poter battere il Bari: «La squadra contro il Sassuolo ha dimostrato il suo carattere. La squadra contro il Milan ha dimostrato di avere un grande gioco fatto di geometrie e di identità. Il carattere e il gioco che ci hanno contraddistinto nelle ultime due partite di campionato sono la nostra essenza e andremo avanti esattamente su questo binario».

Infine, un pensiero dell’allenatore viola circa un argomento che, negli ultimi tempi, è di assoluta attualità: il razzismo: «Io credo che lo spogliatoio della Fiorentina sia un esempio di cosa significa combattere il razzismo e favorire interazione e integrazione. Abbiamo uno spogliatoio intercontinentale, con persone dall’Australia, dall’America, da ogni parte dell’Europa. Noi abbiamo un cartello molto chiaro che ho voluto fortemente e che dice “In questo spogliatoio si celebrano le differenze”. Questa è quella che deve essere la chiave del calcio. E spero che questa possa essere la chiave a qualunque livello, maschile e femminile, perché non può esistere razzismo e non può esistere che si giudichi una persona per la cultura da cui viene o per il colore della pelle. Noi, nel nostro piccolo, ogni giorno combattiamo affinché questo venga ricordato e venga mantenuto come un valore unico e inconfutabile del nostro spogliatoio».

 

LE PARTITE DELLA 6ª GIORNATA DI CAMPIONATO

Inter-Orobica domani ore 12.30

Sassuolo-Tavagnacco domani ore 14.30

Pink Bari-Fiorentina Women’s domani ore 14.30

Verona-Empoli Ladies domani ore 14.30

Florentia San Gimignano-Roma domenica ore 14.30

Milan-Juventus domenica ore 15.30

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Basket: B/F La presentazione di Fotoamatore Florence-Avvenire 2000 ( a campo invertito)

Basket B/F: Il Team di Coach Brienza torna a San Marcellino per giocare con la formazione sestese ” a campo invertito”

FOTOAMATORE FLORENCE-AVVENIRE SESTESE 2000

Al “Pala-Valenti” piove, ma piove anche a San Marcellino…la fine lavori quando ???

La Ciulli ( MVP) e la Stefanini tra le migliori a Lavagna

FIRENZEVIOLASUPERSPORT IN VENDITA A SAN MARCELLINO.

Numero 1 19111(1) di FirenzeViolaSupersport ( cliccate e guardatevelo in anteprima)

Firenze- L’esaltante vittoria nella trasferta contro la Polysport Lavagna ha permesso al Fotoamatore Florence di arrivare a 6 punti in classifica e di affiancare, oltre alla formazione ligure, anche Prato, Lucca e Pontedera. Questo quintetto è preceduto solo da Siena (8 punti) e dalla coppia P.F. Firenze e Savona (12 punti, imbattute) che sta già prendendo il volo.
A 4 punti segue un altro quintetto costituito da Avvenire 2000, La Spezia, Number 8, Pegli e Perugia. Chiude la classifica Gea Grosseto a 2.
Il prossimo turno di campionato prevede tre scontri incrociati tra i due quintetti: La Spezia – Prato, Number 8 – Pontedera e Il Fotoamatore Florence – Avvenire 2000 che potrebbero permettere alle vicenti di allontanarsi dal plotone. Il Fotoamatore si cimenterà nel primo derby di questo campionato: la gara avrebbe dovuto disputarsi al Pala Valenti ma per l’impraticabilità del Palazzetto le due squadre si sono accordate per lo scambio di sede. Si giocherà quindi sabato sera alle 18:30 al Pal.tto S. Marcellino.
Le cestiste di Rifredi sono reduci da una sofferta sconfitta (67-59) sul difficilissimo parquet della capolista Amatori Savona, a testimonianza dell’ottimo stato di forma delle ragazze del coach Pavi Degl’Innocenti. La rabbia per la recente sconfitta, maturata nell’ultimo quarto, sarà certamente un grosso stimolo per le ragazze dell’Avvenire.
Di fronte avranno un Fotoamatore ancora incredulo per la bellissima prestazione di Lavagna e voglioso di confermarsi, facendo un ulteriore passo avanti nel positivo percorso finora intrapreso.
Ci sono quindi tutti gli elementi per assistere a un derby di alto livello e appassionante per tutti gli spettatori.

E gli spettatori sono chiamati a essere i primi ad acquistare le 100 copie che destineremo a San Marcellino

di FirenzeViolaSupersport che domattina torna in edicola Grazie

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- Challenger Ortisei: Sinner liquida Marcora e ottiene i quarti. Ottima prova anche per Gaio

Si è completato il quadro degli ottavi di finale al Challenger di Ortisei. Altri due tennisti italiani ottengono il terzultimo atto della competizione su cemento indoor italiana, grazie a due partite dominate culminate con successi pienamente meritati. Avanti grazie ad un doppio 6-4 il romagnolo Federico Gaio, che supera il serbo Petrovic in un’ora e 4 minuti di gioco, con una prestazione solida. Il classe ’92 affronterà adesso Jannik Sinner, vincitore nella sfida tutta italiana con Roberto Marcora. Sinner batte ancora il tennista lombardo, per 6-3/6-4, senza mai concedere niente al servizio al più esperto avversario. Il numero 96 del ranking Atp, testa di serie numero 2 del torneo, ottiene un successo meritato e si appresta a cercare ora l’accesso alla semifinale del torneo che gioca in casa, nel suo Trentino. A Luca Vanni e Lorenzo Musetti si aggiungono perciò Gaio e Sinner, e saranno 4 i giocatori azzurri ai quarti, e considerato il derby in programma abbiamo già la certezza di avere l’Italia rappresentata anche in semifinale.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Montella deve trasformare nuovamente la Fiorentina. Ci riuscirà?

Dopo la sconfitta contro il Genoa, alla seconda di campionato, Montella passò la sosta a lavorare sul 3-5-2. Alla ripresa del campionato la Fiorentina pareggiò in casa contro la Juventus e poi riuscì ad inanellare dei buoni risultati.

Domenica invece il 3-5-2 ha toccato il suo punto più basso. La sconfitta 5-2 di Cagliari ha messo in vetrina tutti i limiti di questo modulo e degli interpreti scelti dal tecnico.

Adesso una nuova sosta, altre due settimane per lavorare. Montella dovrà riuscire nuovamente a trasformare la squadra anche perché a Verona, alla ripresa del campionato, non ci saranno né CastrovilliPulgar, entrambi squalificati.

Sarà dunque una Fiorentina rinnovata nel modulo o solo negli uomini? Montella almeno ritroverà Ribery, e per la Fiorentina non è certo un dettaglio. Sarà però interessante capire come il tecnico riuscirà a cambiare marcia dopo l’ultimo periodo che ha visto la Fiorentina vincere solo contro il Sassuolo nelle ultime 5 giornate.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP FINALS: Berrettini vince con Thiem ed onora la competizione. Ad Ortisei bene Musetti e Vanni

Già eliminato, nell’ultima partita delle Atp Finals il classe ‘96 Matteo Berrettini si toglie lo sfizio di battere in 2 set l’austriaco Dominic Thiem, già promosso al secondo turno. Partita solida del romano che chiude 7-6/6-3 con ampio merito. Giornata di interessanti quarti di finale al Challenger di Ortisei. Il primo derby in programma, quello tra Luca Vanni ed Andrea Pellegrino, è una sfida senza storia. A passare il turno e conquistare i quarti è Vanni, che spazza via l’avversario concedendogli solo 2 game. Vanni è devastante al servizio, distribuisce ace e colpi di grande potenza, dominando la sfida; il 6-0/6-2 racconta tutto, e il toscano si porta sul 2-1 nel confronto diretto col pugliese. Il tennista classe ’85 ora sfiderà il tedesco Gojowczyk. Abbandona il torneo Salvatore Caruso, che niente può contro il classe ’98 francese Benchetrit. Il siciliano viene sepolto dagli ace del giovane transalpino (13) e non riesce mai ad opporsi all’ottima vena dell’avversario. La partita dura appena 55 minuti, e si chiude 6-3/6-2 per Benchetrit, che ottiene i quarti di finale con pieno merito. Ottima prova per il giovanissimo 2002 Lorenzo Musetti, che centra i quarti. Il carrarino batte 6-4/6-0 lo spagnolo Zapata-Mirallas, dominando la sfida e avanza spedito nel torneo.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

RUGBY week end di vittorie per i Medicei babies

COMUNICATO STAMPA
FINE SETTIMANA DI VITTORIE PER I GIOVANI BIANCOROSSI!
Under 16/1
UNDER 16/1
Campionato Serie U16 Qualificazione – Girone 1, ritorno
Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – domenica 10 novembre ore 11.00
TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 – Amatori Rugby Rosignano  24 – 7 (4 -1)
Partita tra due squadre che si sono affrontate per ben tre volte dall’inizio delle qualificazioni e che quindi ormai si conoscono molto bene. Nel primo tempo la Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 propone buone azioni ma commette molti errori in fase di proposizione offensiva. Molti gli avanti commessi, anche in azione manovrata, che pregiudicano seriamente l’efficacia offensiva. Ci pensa Rutilensi a sbloccare la partita con una bella iniziativa sulla fascia destra, partendo fuori dai 22 trova il corridoio giusto fino alla meta finale. Successivamente è invece Fantini che conclude un’altra azione schiacciando in meta.
Nel secondo tempo i ragazzi del Firenze entrano in campo con una maggiore convinzione che permette loro di andare in meta con Chiodi che ruba palla fuori dai 22 e riuscendo a evitare i placcaggi avversari schiaccia in mezzo ai pali. Segue la meta di Beccastrini che con bella azione personale prende in contropiede la difesa avversaria anche lui finendo a schiacciare in meta.
Nel finale di partita però il Firenze diviene molto falloso in difesa. Dopo numerosi richiami dell’arbitro per fuorigioco viene espulso temporaneamente con un giallo Beccastrini. A cui comunque segue un altro giallo per un giocatore del Rosignano reo di parlare troppo verso l’arbitro. Nell’ultima azione della partita il Rosignano trova la propria meta dopo una prolungata azione nei 22. Si conclude così la partita sul 24-7. Il Firenze Rugby 1931 accede alla semifinale dove incontrerà il Livorno 1931.
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Fiesoli, Hellawell, Metti, Pianigiani, Vannoni, Maiorano, Meoli, D’Alessandro, Mellini, Beccastrini, Formigli, Fantini, Grieco, Pallotti, Rutilensi
A disposizione: Di Domenico, Chiodi, Cortopassi, Salvanti
All. : Biancalani
Testo di Luca Beccastrini – Foto di Irena Palavrsic
Under 16/2
UNDER 16/2
Campionato Serie U16 Qualificazione – Girone 3
Bettolle (SI), Campo Comunale “A. Tempora”, domenica 10 novembre ore 11.00
FTGI GHIBELLINI RUGBY/2 – TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931  5-12 (1-2)

Finalmente una vittoria! La seconda squadra Under 16 del Firenze Rugby 1931 è riuscita ad espugnare il campo inedito di Bettolle, mettendo a frutto i progressi già dimostrati nelle partite precedenti. Il rientro di capitan Busi, instancabile motivatore dei compagni, e l’innesto di alcuni giocatori fisicamente più solidi, hanno permesso di avere ragione di una compagine decisamente più massiccia. Una brutta rottura alla caviglia di Souffy, purtroppo avvenuta nelle fasi di riscaldamento, ha costretto l’allenatore Fantini a inserire fin dal primo minuto Chiostrini, rientrato dopo due mesi di infortunio, ed a schierare anche Tommasini e Palombo, che erano al loro esordio in partita con la squadra. Ciò nonostante, un primo tempo giocato alla perfezione, con ripetute azioni nella metà campo dei Ghibellini/2, e una indubbia superiorità tecnica anche nei raggruppamenti, hanno consentito di andare al riposo in vantaggio di 2 mete a zero (12-0). Nel secondo tempo, la stanchezza accumulata per lo sforzo di contenere le continue percussioni dei giocatori Ghibellini, fisicamente più attrezzati, e alcuni postumi di precedenti contrasti duri hanno reso più equilibrato l’incontro, ma i ragazzi del Firenze a questo punto hanno saputo mettere in campo il loro cuore, con convinzione e voglia di resistere, ed hanno creato un muro impenetrabile  per gli attacchi avversari. La mischia è stata pressoché perfetta, e i trequarti sono andati sempre in aiuto dove occorreva. Solo un errore banale, in fase di liberazione dai nostri 22, ha permesso ai Ghibellini di prendere in contropiede la nostra difesa ed accorciare così le distanze con una meta non trasformata. Da quel momento in poi, ogni tentativo degli avversari si è infranto su una difesa perfetta. L’incontro si è quindi concluso con il punteggio di 12-5 (mete di Ermini + Tommasini, tr. Frezzi). Complimenti a tutti i giocatori che hanno potuto finalmente festeggiare con un sospirato Alabim !

Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Banducci, Pinnelli, Tommasini, Campofiloni, Frascani, Frezzi, Busi, Stanganini, Denti, Ermini, Pescio, Fioravanti, Souffy, Belforte, Davitti.
A disposizione: Chiostrini, Palombo
All.: Fantini
Testo di Gabriele Belforte – Foto di Simona Brandi
Under 14/1
UNDER 14/1
TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs Livorno 1931
Livorno, campo Maneo – sabato 9 novembre ore 17.00
Vittoria e ottima prestazione dell’Under 14 guidata dalla inedita coppia dei tecnici Nencioni e Volpicella che per l’occasione hanno guidato la squadra nella difficile trasferta in terra labronica contro il Livorno 1931.
Pomeriggio senza pioggia con anche una speranza di sole. Nella mente degli atleti la memoria del Challenge appena concluso. L’ottima prova deve essere confermata ma l’avversario è di elevata caratura tecnica, particolarmente coriaceo nelle prove casalinghe.
Si parte e abbiamo subito la sensazione che il Firenze Rugby 1931 stia mettendo a frutto quanto appreso durante gli allenamenti. Scambi veloci, palla sempre in movimento, contatti fisici con predominanza di metri conquistati, qualche pecca sulle touche ma grande spirito di sacrificio dell’intera compagine.
La squadra sale compatta e si trova a ridosso della linea di meta…oramai la squadra è schierata e Hasko realizza una meta di grande importanza. Fasti realizza e ci portiamo in vantaggio 7 a 0. Finisce il primo tempo senza sussulti.
Alla ripresa delle ostilità il Firenze controlla l’onda d’urto del Livorno che vede vanificati i propri sforzi. La partita scorre con equilibrio e abbiamo la sensazione che da un momento all’altro si possa realizzare il raddoppio. Corretta previsione e assistiamo a un’azione simile al Challenge, con una rapida serie di passaggi dell’ovale che consente a Soldatini di involarsi sulla fascia. A pochi metri viene fermato da quattro livornesi, ma il Firenze è compatto e mantiene il possesso palla e Hasko realizza la seconda meta, egregiamente trasformata da Fasti con realizzazione da 3 punti come previsto dal
nuovo regolamento. 15 a 0 e ripartenza, mancano pochi minuti alla fine.
Firenze continua a fare gioco e controlla il Livorno e nel giro di pochi minuti assistiamo a un rapido e inesorabile assolo di Silei che realizza la terza meta e fissa il risultato finale per 20 a 0!
Complimenti alla squadra che ci ha regalato una vittoria su un difficile campo, facendoci tornare da Livorno con una piacevole sensazione, allietati da una squadra compatta e che esprime bel gioco.
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931:  Hasko, Gomez, Checcucci, Ferrari, Papini,  Stiatti, Becattini, Fasti, Cardelli, Torres, Silei, Soldatini, Dervishi, Daddi, Shehu
All.: Stefano Nencioni, Luca Volpicella
Testo di Marco Papini – Foto di Daniele Daddi
Under 14/2
UNDER 14/2
TOSCANA AEROPORTI FIRENZE RUGBY 1931 vs Vasari Rugby
Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – sabato 9 novembre ore 17,00
Terza giornata per la fase centrale come da calendario del Comitato Regionale Toscano programmata dalla FIR, quella di sabato 9 novembre al Ruffino Stadium Mario Lodigiani per i ragazzi dell’Under 14/2 di Toscana Aeroporti e Vasari Arezzo.
Dopo aver assistito alla partita difficile in casa della Top 12 dei Medicei con le Fiamme Oro ed aver aspettato la fine del match, con un po’ di dispiacere nel cuore per la squadra di casa, i nostri ragazzi entrano in campo pronti a sfidare il Vasari Arezzo. Capitanati da Giacomo Taiuti i ragazzi del Firenze Rugby 1931 per i primi dieci minuti devono prendere le misure da una squadra principalmente formata da ragazzi di un anno in più e fisicamente più attrezzata ed è proprio in questa fase che Firenze subisce una meta poi non trasformata. Serve eccome questa breve doccia fredda per entrare nella partita con tutto il bagaglio di consapevolezza, esperienza e tanto carattere che i ragazzi di Toscana Aeroporti sbrigliano durante tutta la partita. La prima meta realizzata coralmente con determinante slancio da parte dell’ala gigliata biancorosso ha dato inizio ad un gioco fatto principalmente di concentrazione, tattica su tutte le fasi di azioni sia per le mischie, buone le aperture dei passaggi ottima la difesa. Le mete si realizzano sia per sfondamento dall’area centrale, sia per graduale avanzamento da parte di tutta la squadra con realizzazione da parte dei più intuitivi quest’oggi. Risultato finale 39 a 12 per Toscana Aeroporti. Bella partita da vedere sotto molti profili sia come gioco di squadra sia veder crescere diverse individualità. Ottimo terzo tempo.
Alabim!
Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931: Antonelli, Brogi, Ciampi, Cherici, D’Antoni, Fiaschi, Giovannini, Granata, Guelfi Camaiani, Florencio Calixtro, Nencioni, Rossi Fontana, Salvanti, Pipitone
All.: Giacomo Taiuti
Testo e foto di Roberta Falcini
Under 10
UNDER 10
Raggruppamento Sesto Rugby
Sesto Fiorentino (FI), campo Querceto – sabato 9 ottobre ore 15.30
Sono ben sette le squadre che hanno partecipato sabato pomeriggio al raggruppamento organizzato dal Sesto Rugby al campo Querceto. Tre le società presenti: due compagini per i padroni di casa, due per I Titani di Viareggio e ben tre quelle che hanno rappresentato i colori biancorossi della Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931. Sì perché uno degli aspetti più interessanti di questa stagione è la presenza di una grande quantità di bambini, cosa che non si vedeva da diversi anni in questa categoria. Molti sono i nuovi che si sono aggregati all’inizio di questa stagione sportiva e che già si mettono in gioco e provano a ribattere colpo su colpo i coetanei agguerriti. Le cinque partite, con tempo unico di 12 minuti, scorrono via veloci tra rapide fughe a meta ed efficaci ripiegamenti difensivi.
Il maltempo che ha imperversato i giorni precedenti regala una tregua, a tratti addirittura qualche sprazzo di sole, il terreno di gioco è buono e nonostante qualche zona risulti appesantita dal fango, questo non influisce sui nostri atleti che non si risparmiano e danno quello che possono, fino all’ultimo minuto.
I risultati sono buoni, ma non sempre favorevoli e altalenanti nelle diverse formazioni. Qualcosa funziona e qualcosa meno, il percorso di crescita e di coesione, come già sottolineato in precedenza, è soltanto all’inizio ma gli educatori presenti al raggruppamento, Alessandro Buonomo, Riccardo Romoli ed Emma Hill, non si perdono un’azione, spronano e seguono i giovani biancorossi.

Un meritato terzo tempo conclude questo bel pomeriggio di rugby.

Testo e foto di Tommaso Martinoli

Under 8
UNDER 8
Raggruppamento Lions Amaranto Rugby Livorno
Collesalvetti (LI), campo Priami – domenica 27 ottobre 2019 ore 10.30
Domenica i nostri ragazzi erano nuovamente ospiti dei Lions Rugby Livorno ed anche in questa occasione sono stati accolti da una giornata di sole.
Gli atleti sono stati divisi in due squadre una guidata da Nadir e l’altra da Leonardo ed hanno giocato magistralmente confrontandosi con le due compagini dei padroni di casa e con i Puma Bisenzio Rugby.
I nostri rugbisti del cuore hanno corso su ogni palla, hanno rincorso l’avversario placcandolo, si sono sostenuti con determinazione pur di giungere alla meta, sostenuti dai preziosi consigli degli allenatori che ad ogni allenamento e raggruppamento cercano di spiegare e far apprendere ai loro atleti le regole complesse del meraviglioso sport che stanno imparando a giocare.
Nonostante le gambe pesanti per il campo faticoso e la stanchezza che iniziava a farsi sentire il derby come sempre è stata la partita più sentita ed attesa dai nostri giocatori, nonché la più tattica.
Immancabile il tifo dei sostenitori presenti a bordo campo che non hanno mai smesso di incitare ed applaudire i giocatori, così come il preziosissimo aiuto degli accompagnatori in campo Neri e Davide sempre pronti ad intervenire ove se ne presentasse la necessità.
Dopo tante partite…stanchi ma felici prima di abbandonare il campo con i caschetti e le maglie al vento i nostri ragazzi hanno intonato l’immancabile…Alabim!
Testo di Valentina Orlandi  – Foto di Leonardo Coli
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
FIRENZE RUGBY 1931 | Ufficio stampa 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Tennis: Le news toscane

Tennis club Prato serie A1: Match decisivo per il Tc Prato maschile per la salvezza (domenica 17 novembre ore 10)
Prato- Sui campi di via Firenze il Tc Prato cerca la permanenza in serie A1 con la formazione maschile mentre al femminile, raggiunta già la qualificazione per le semifinali playoff, in campo le giovani. Domenica 17 novembre, con inizio alle 10, ultima giornata del girone della serie A1. Match decisivo per il team capitanato da Antonio Cotugno che affronta la capolista, già qualificata alle semifinali, Ct Vela Messina. Nel raggruppamento ci sono tre squadre a 5 punti, Tc Vomero Napoli, Ct Maglie e Tc Prato con Messina a 11. L’obiettivo è conquistare l’affermazione con i siciliani aspettando il risultato finale delle altre due squadre perchè contano le vittorie in caso di parità. Se arrivasse il secondo posto ci sarebbe la salvezza mentre nelle altre ipotesi la squadra del Tc Prato andrebbe a giocarsi i playout. “E’ un match fondamentale e poter giocare per questa chance – spiega il capitano Antonio Cotugno – è solo merito dei ragazzi che nell’ultima sfida hanno superato il Tc Vomero Napoli. Kuzmanov ha fatto un grande match con Fabbiano e in doppio con Iannaccone sono riusciti a conquistare il quarto incontro che ci ha dato i tre punti. Bene anche Matteo Trevisan che quando gioca in casa da sempre il massimo e anche il nostro giovanissimo Niccolò Baroni insieme a Jacopo Stefanini sono parte di questo gruppo. Aspetto un grande pubblico per tifare i nostri ragazzi”. Di fronte una formazione che dovrebbe giocare con una formazione non al completo ma che ha tra le sue fila Salvatore Caruso, Marco Trungelliti, Gianluca Naso e i fratelli Fabio e Giorgio Tabacco. Al femminile sfida con il Tc Genova che varrà per il primo posto del girone. “Noi andremo a giocare con le nostre under come abbiamo fatto a Faenza – dice capitan Gianluca Rossi – è giusto farle fare esperienza perchè saranno loro il nostro futuro. Poi per le semifinali rientreranno le nostre big ma nel frattempo le nostre giovani hanno giocato e capito cosa vuole dire la serie A”

SERIE A1 FEMMINILE: A ROMA ULTIMO IMPEGNO DELLA FASE A GIRONI PER IL CT SIENA
Contro il fortissimo Parioli il club di Vico Alto cerca di ritrovare il morale in vista degli spareggi per non retrocedere


Siena- Ultimo impegno della fase a gironi del campionato di Serie A1 femminile per il Circolo Tennis Siena: la compagine capitanata da Massimo Ardinghi sarà di scena nell’anticipo di sabato 16 novembre (ore 10.00) sui campi del Tennis Club Parioli senza più nulla da chiedere alla propria classifica. Qualsiasi sia il risultato maturato nella Capitale infatti le senesi chiuderanno il loro cammino all’ultimo posto del raggruppamento, dunque potranno affrontare il prossimo impegno a braccio sciolto con l’idea di preparare il doppio spareggio per non retrocedere delle prossime due domeniche (sappiamo già che l’avversario dei play-out sarà uno tra BAL Lumezzane e CA Faenza).
Per quanto riguarda il prossimo avversario, il team di Vico Alto ne ha potuto saggiare la sua forza nella gara di andata: con due tenniste tra le prime 200 al mondo, la rumena Elena Gabriela Ruse e Martina Di Giuseppe, e delle vivaiste di livello assoluto come Nastassja Burnett e Martina Biagianti, il Tennis Club Parioli rappresenta una delle realtà più forti di tutta la Serie A.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi