Author Archives: mapesystem

Il mercato si fa in America. Pradè pronto a volare da Commisso

Strano ma vero, nella Fiorentina nessuno (all’apparenza) si dice particolarmente preoccupato per queste tempistiche di mercato viola. Siamo al 20 luglio e non è ancora arrivato un giocatore titolare per Montella, in altre epoche sarebbe già scoppiata la rivoluzione ma i fiorentini hanno capito le innumerevoli difficoltà che devono affrontare i dirigenti della nuova Fiorentina. Serve tempo, non è un alibi o un semplice modo di dire, ma una realtà dei fatti. Anche perché tutti non vedono l’ora di scucire i soldi a Commisso e quindi in ogni trattativa serve grande abilità. Inoltre va sempre ricordato che Pradè in conferenza stampa ha parlato di primi acquisti dal 10 di agosto, quindi prendendo per vera la sua tabella di marcia la Fiorentina non è affatto in ritardo.

Intanto però un passo importante per il mercato della Fiorentina verrà fatto direttamente negli Stati Uniti. Rocco Commisso a New York sta preparando una grande festa per la sua Fiorentina ma la terza partita della International Champions Cup sarà anche l’occasione per approfondire le questioni di mercato. Barone oggi volerà negli USA mentre Daniele Pradè arriverà nei prossimi giorni. Ci sarà dunque una riunione americana anche con Rocco Commisso per tirare le fila di questa prima fase di mercato in cui Pradè ha pensato soprattutto a vendere più giocatori possibili (anche se di esuberi viola ce ne sono ancora tantissimi). Da questa riunione dovrà venir fuori il budget definitivo a disposizione di Pradè e dunque dovrebbero partire gli acquisti.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP Umago: Un ottimo Caruso vola in semifinale! Travaglia rimontato e battuto da Balazs. Gaio e Giannessi avanti nelle Marche

Continua a stupire e a regalare soddisfazione Salvatore Caruso. Il siciliano domina l’argentino Bagnis, chiude 6-4/6-0 e ottiene la semifinale all’Atp 250 di Umago. Caruso gioca in serenità, con qualità e caparbietà e concede appena 4 game all’avversario argentino, tennista ostico su terra. Il classe ’92 di Avola troverà ora un osso duro a separarlo dal sogno finale: il serbo Dusan Lajovic, top 40 e tennista solido e tenace. Non sfrutta la buona occasione per ottenere la semifinale il marchigiano Stefano Travaglia. Il classe ’92 si fa rimontare e battere dall’ungherese Balazs, che si impone col punteggio di 3-6/7-6/6-3, e ottiene l’accesso al penultimo atto del torneo croato. Per Travaglia rimane la soddisfazione della conquista della top 100, con il raggiungimento della posizione numero 98 del ranking Atp. Nel circuito Challenger, finisce l’avventura kazaka di Matteo Viola, che viene superato dallo statunitense Korda, il quale dopo aver eliminato Lorenzo Giustino si ripete col veneziano ed estromette entrambi gli italiani in gara. A San Benedetto del Tronto, i derby italiani vanno ad Alessandro Giannessi e Federico Gaio, che centrano la semifinale. Il primo vince la sfida tutta mancina con Arnaboldi, rimontando dopo aver concesso 5-7 il primo set, vincendo 6-3/7-6 e per lui ora c’è lo slovacco Martin. Gaio chiude in 2 set (6-2/6-4) con autorità e se la vedrà con l’argentino Olivo per un posto in finale. Infine, impresa di Martina Di Giuseppe, che per la prima volta in carriera ottiene una semifinale in un torneo WTA, battendo con un doppio 6-4 la ceca Krejcikova. La classe ’91 azzurra affronterà la kazaka Rybakina.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Mercato in uscita: Veretout alla Roma, via anche Vitor Hugo e Dabo

La Fiorentina piazza i primi colpi, ma in uscita. Infatti Jordan Veretout si trova già a Roma dove domani sosterrà le visite mediche. Il francese è accompagnato dal suo agente Mario Giuffredi che si è preso i meriti per questo trasferimento visto che è stato proprio lui a giugno a proporre il giocatore alla Roma. Come abbiamo già scritto Veretout andrà alla Roma in prestito con obbligo di riscatto. In poche parole significa che la Roma si impegna a pagare i 17 milioni di euro pattuiti con la Fiorentina da qui al giugno prossimo. Poi ballano 2 milioni di bonus legati ai traguardi della Roma.

Ma Veretout non è il primo a lasciare Firenze. Lunedì dovrebbe essere il giorno dei saluti per Vitor Hugo. Il brasiliano, in America con la Fiorentina, potrebbe non tornare neanche in Europa. Infatti è prossimo il suo passaggio al Palmeiras (squadra da cui la Fiorentina lo aveva acquistato per 9 milioni giusto un paio di stagioni fa). Vitor Hugo tornerà a “casa” per 5,5 milioni di euro.

Infine si prepara a lasciare Firenze anche Bryan Dabo. Un altro francese che dovrebbe lasciare la Fiorentina nei prossimi giorni. Su di lui ci sono Nantes e Olympiakos. Due avventure molto diverse tra loro con Dabo che dovrà scegliere tra un ritorno in patria o una nuova avventura, in un calcio molto diverso da quello che ha conosciuto sino ad ora.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Calcio: dagli States parla Mister Montella prima della sfida con l’Arsenal

Calcio: domani notte la 2° sfida viola nell’ IC.C

Fiorentina, Montella: “De Rossi non se l’è sentita. Llorente giocatore forte…”

Il tecnico viola: “Il test di domani con l’Arsenal ci può dire qualcosa in più..ci potrà aiutare a crescere ancora. Mercato? Ho fiducia in Commisso e Pradé”

Charlotte- Dagli States  dove la Fiorentina domani notte giocherà la 2° gara dell’International Champions Cup contro l’Arsenal, arrivano le parole di Mister Montella a fare il punto sull’attualità viola. Il mercato della Fiorentina non è ancora decollato ma Montella è tranquillo. “Ho piena fiducia in Pradè e nello strabordante entusiasmo del presidente Rocco Commisso che ha voglia di costruire una buona squadra. Le voci circolate su Llorente? “Giocatore forte ma non posso dire se può essere funzionale al progetto o no”. Il rifiuto di De Rossi? “Alla fine non se l’è sentita di giocare per un altro club italiano”, evidenzia il tecnico parlando ai canali ufficiali del club.

L’allenatore viola non si espone quindi sull’ipotesi di ingaggiare l’attaccante spagnolo, attualmente svincolato, e ammette che i toscani ci hanno provato seriamente per De Rossi che ha preferito lasciare l’Italia per trasferirsi in Argentina dove vestirà la maglia del Boca Juniors.

Dal mercato al campo: il discorso è breve..la Fiorentina nella notte tra sabato e domenica sfiderà l’Arsenal nella seconda sfida di International Champions Cup. Il debutto qualche giorno fa nel torneo ha visto i viola vincere per 2-1:  col Chivas, sempre Montella:” “Sono curioso di vedere i ragazzi al cospetto di un avversario molto più forte e impegnativo dei messicani del Guadalajara;  Adesso vediamo come ci proporremo in questa gara più difficile che comunque, al di là del risultato, ci puo’ aiutare a crescere”.

L’allenatore viola fino all’ultimo tiene 2 o 3 variabili aperte..non esclude la possibilità di schierare per qualche minuto Chiesa e Milenkovic, appena aggregati. “Lo deciderò all’ultimo, non sono ovviamente in condizione, vedremo”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Baseball: Campionati Europei Under 15: L’Italia batte l’Olanda 5-3 e transita alla finalissima di domani sera nella rivincita con la Germania ( in attesa di note..)

Baseball: Campionati Europei Baseball Under 15 a Nettuno: anche qui  gli azzurrini battono “gli Orangje”volando in finale
UNA “MAGICA” ITALIA BATTE ANCHE STAVOLTA L’OLANDA 5-3 ED E’ IN FINALE !!

Siamo in attesa dell’arrivo delle note sul match….

Nettuno- La prima finalista è la Germania, capace di sconfiggere agevolmente la Repubblica Ceca in una partita conclusa per differenza punti al quinto inning con il risultato di 13-2. La squadra di Georg Bull, campione in carica, ha goduto di due big inning tra secondo e quarto inning sfruttando anche una serie infinita di errori commessi dalla difesa della Repubblica Ceca. La Germania adesso affronterà in finale la vincente della sfida allo “Steno Borghese” tra Paesi Bassi E L’ITALIA

E SONO GLI AZZURINI che al pari delle ragazze della Nazionale maggiore di Softball che della nostra Under 18 battono anch’essi l’ Olanda 5-3 transitando alla finalissima di domani sera allo “Steno Borghese” per dar vita alla rivincita con i detentori della Germania che ci hanno battuto nella fase preliminare 8-6.

Russia-Slovacchia 12-0
Austria-Francia 15-5
Germania Repubblica Ceca 13-2
ITALIA Olanda 5-3

DOMANI LA FINALISSIMA ITALIA GERMANIA

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Leonardo Fabbri, un lancio che vale il Mondiale, il record e tanto ancora

Dopo la medaglia d’argento agli Europei Under 23 di venerdì scorso l’aveva fatto capire, che quella gara era valsa la medaglia, sì, preziosa e prestigiosa, inseguita a lungo e finalmente arrivata in una grande rassegna internazionale, la prima dopo alcuni tentativi, la più attesa. Ma nello stesso tempo aveva detto che avrebbe festeggiato poco, in vista dei prossimi impegni, meeting in arrivo, sulla carta meno importanti di un Europeo, ma non per lui. Lui ci credeva ed era determinato ad arrivarci concentrato.
E così è stato. Leonardo Fabbri ha lanciato il suo peso a 20,99, fa così anche la terza prestazione di sempre in Italia nella specialità: ora ha davanti solo Andrei e Dal Soglio. E il “minimo” di qualificazione ai Mondiali assoluti di Doha del prossimo ottobre.

A Vicenza, al Meeting Brazzale il 22enne dell’Aeronautica cresciuto nell’Atletica Firenze Marathon è protagonista di una gara in cui arriva fino a 20,99 e realizza lo standard di iscrizione per i Mondiali di Doha, fissato a 20,70, ritoccando due volte la sua migliore prestazione italiana under 23 all’aperto. Con una serie di sei lanci tutti sopra i 20 metri, l’exploit arriva al quinto tentativo dopo aver già firmato il record al secondo con 20,65. Superato il 20,52 ottenuto il 27 giugno a Ferrara dall’azzurro, che nella scorsa settimana ha conquistato la medaglia d’argento agli Europei under 23 di Gavle, in Svezia, ma il fiorentino va oltre anche il suo primato indoor, 20,69 in febbraio ad Ancona, e poi all’ultimo turno si porta di nuovo sopra il vecchio limite con 20,79. Questa la sua serie completa: 20,45-20,65-20,48-20,59-20,99-20,79. Ora è il terzo italiano di sempre a livello assoluto, alle spalle soltanto di Alessandro Andrei (22,91) e del suo attuale allenatore Paolo Dal Soglio (21,23) che lo segue a Bologna- Fabbri ha anche fatto il miglior lancio di un azzurro negli ultimi 22 anni.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Pallanuoto: 3° gara delle Finali Under 19: Una grande Rari Nantes Florentia cede col “minimo scarto e col grandissimo onore delle armi” all’Orizzonte 5-4

Pallanuoto: gara 3 delle Finali Under 19

UNA GRANDISSIMA RARI NANTES FLORENTIA CEDE COL MINIMO SCARTO E CON IL GRANDISSIMO ONORE DELLE ARMI DAVANTI ALL’ORIZZONTE CATANIA 5-4

RARI NANTES FLORENTIA: Banchelli, Lepore 1, Mandelli 2, Bonechi Nesti Franconi, Bessi, Cordovani, Morelli,  Bonaiuti 1,  Mugnai, Giglioli,  Guerci. All. Sellaroli

ORIZZONTE CATANIA: Condorelli, Giuffrida 2,  Spampinato, Leone 1 Arcidiacono,  Vitaliano,  Sapienza, Casabianca,  Santoro,  Riccioli 1, Santapaola R, Santapaola H.M.

0-0 / 2-2 2-1 / 0-2

Firenze- La Rari Nantes Florentia dopo aver battuto Varese Olona 7-1 e H20 per 10-5 cede in gara 3 alle etnee dell’Orizzonte col minimo scarto dopo una gara bellissima solo per 5-4.

Primo quarto sullo 0-0; nel 2° periodo ancora equilibrio ma con 2 reti a testa: Mandelli-Bonaiuti per la Rari e Giuffrida-Riccioli per Catania.

Nel 3° Quarto  la Florentia “sogna” provando a costruirsi il distacco:  Lepore-Mandelli   contro il “sol” gol isolano della Leone = 4-3

Ma negli ultimi 8 minuti, l’Orizzonte gioca allo spasimo, blocca le fiorentine e restituisce “purtroppo più del pan per focaccia” e col 2-0 “di rientro vincente” pareggia e supera la Rari mandando in gol Giuffrida e Sapienza per l’amarissimo  5-4 finale.

Risultati 2° turno:

Plebiscito PD-Pallanuoto Trieste 4-6
Kally NC Milano-Bogliasco Bene 2-11
F&D H2O-RN Florentia 5-10
Varese Olona Nuoto-L’Ekipe Orizzonte 1-12

Risultati 3° turno

Plebiscito PD-Kally NC Milano 15-5
Bogliasco Bene-Pallanuoto Trieste 12-10
F&D H2O-Varese Olona Nuoto 7-6
L’Ekipe Orizzonte Ct-RN Florentia 5-4

QUARTI DI FINALE:

(QF1) Pallanuoto Trieste-F&D H2O
(QF2) RN Florentia-Plebiscito Padova
(QF3) L’Ekipe Orizzonte-Kally NC Milano
(QF4) Bogliasco Bene-Varese Olona Nuoto

 

 

 

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

FIORENTINA a Moena. Giorno 14. L’allenamento pomeridiano. Le foto

Moena, 19 luglio 2019

L’allenamento del pomeriggio della Fiorentina. E’ apparso un grande pallone grigio, protagonista assoluto della sessione di allenamento.

Foto di Giacomo Morini

 

« 1 di 10 »

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO Fiorentina ultimo allenamento pomeridiano dei viola B nel ritiro di Moena.

 

Giochi e tattica per la Fiorentina

 

 

 

 

 

 

Ultimo allenamento pomeridiano a Moena per la Fiorentina B di Emiliano Bigica.

Dopo una fase di riscaldamento collettivo, i ragazzi si cimentano in allenamento ludico tecnica con slalom con pallone tipo mare ed un altro gioco di coppia con due palloni e i giocatori che si tenevano per mano tentando di slalomeggiare tra i paletti.

 

 

 

 

 

 

Alla squadra perdente serie di flessioni, risate e battute a go go.

Bigica passa poi alla consueta sessione tattica con schemi su uscita palla da parte degli attaccanti e marcature preventive.

 

 

 

 

 

 

Ancora una volta presenti e tra i più partecipativi Thereau e Gori.

Allenamento intenso come sempre con un Bigica attento e motivatissimo,  ci permettiamo di spendere due parole sul tecnico e sull’uomo Bigica, veramente una gran persone ed un allenatore, motivatore veramente preparato.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

RWC 2019, WORLD RUGBY UFFICIALIZZA LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DEL MONDIALE

 

L’australiano Barry per la Namibia, Owens per il Canada, gli inglesi Barnes e Pearce per Sudafrica e Nuova Zelanda.

World Rugby ha ufficializzato le designazioni arbitrali per la fase a gironi della Rugby World Cup 2019.

Il primo incontro dell’Italia, in calendario contro la Namibia all’Hanazono Rugby Stadium di Osaka il 22 settembre alle 14.15 locali (7.15 ITA), sarà arbitrato dall’australiano Nic Berry, alla terza direzione di gara con gli Azzurri dopo le partite contro il Giappone nella tournèè estiva dello scorso anno e Inghilterra nell’ultimo Guinness Sei Nazioni.

Il fischietto della seconda partita dell’Italia sarà Nigel Owens. L’arbitro gallese, che dirigerà la partita inaugurale del mondiale tra Giappone e Russia – oltre ad essere stato designato come primo assistente in Italia-Namibia – arbitrerà per l’undicesima volta la squadra guidata da Conor O’Shea giovedì 26 settembre contro il Canada, match in programma al Fukuoka Hakatanamori Stadium di Fukuoka alle 16.45 locali (9.45 ITA).

Il terzo match dell’Italia, in programma venerdì 4 ottobre alle 18.45 locali (11.45 ITA) contro il Sudafrica allo Shizuoka Stadium Ecopa di Shizuoka, sarà diretto dall’inglese Wayne Barnes che ha diretto l’ultima partita degli Azzurri al Guinness Sei Nazioni 2019 contro la Francia a Roma.

Quarto ed ultimo match del girone, in programma a Toyota City domenica 12 ottobre alle 13.45 locali (6.45 ITA) al City of Toyota Stadium  contro la Nuova Zelanda, sarà diretto da Luke Pearce che incrocerà l’Italia per la terza volta dopo l’esordio al Guinness Sei Nazioni 2019 contro la Scozia e il prossimo Test Match estivo contro l’Irlanda il prossimo 10 agosto.

Queste le designazioni arbitrali complete degli Azzurri:

Italia v Namibia
Arb. Nic Berry (AUS)
AA1 Nigel Owens (WAL), AA2 Federico Anselmi (ARG)
TMO Marius Jonker (RSA)
Italia v Canada
Arb. Nigel Owens (WAL)
AA1 Wayne Barnes (ENG), AA2 Karl Dickson (ENG)
TMO Rowan Kitt (ENG)
Sudafrica v Italia
Arb. Wayne Barnes (ENG)
AA1 Roman Poite (FRA), AA2 Alexandre Ruiz (FRA)
TMO Rowan Kitt (ENG)
Nuova Zelanda v Italia
Arb. Luke Pearce (ENG)
AA1 Wayne Barnes (ENG), AA2 Alexandre Ruiz (FRA)
TMO Graham Hughes (ENG)

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT