Baseball: Castenaso “beffa” la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport che vince 2 volte a Modena, ma rimane fuori dai Play-Off..

Baseball: Corsa della Fiorentina falsata dallo “scippo” in gara 2 Imola e per la partita data vinta a Castenaso contro Bologna

LA FIORENTINA BASEBALL  VINCE 2 VOLTE A MODENA 15-6 (al 10°) / 12-4 ..MA PURTROPPO NON SERVE…:”BRAVI RAGAZZI… BRAVI LO STESSO GRAZIE A TUTTI  !!”
3 gare decidono la corsa al 2° posto e non solo. Al primo anno di A/Federale però va bene così..poi magari…..

Firenze- Finisce con una delusione “grande così” l’ultimo turno della “Regular-Season” in Serie A/Federale Girone B.
Mentre la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport faceva il proprio dovere sbancando 2 volte il “perfetto diamante” di Modena vincendo 15-6 in un “tie break fragoroso di gara 1 con ben 10 punti prodotti all’ extra inning, e vincendo facile 12-4 mancando per poco la “manifesta” al 7°, da Verona dopo lo scoppiettante 18-10 del Castenaso in gara 1 lo 0-0 che vigeva fino all’8° faceva sperare i ragazzi di Duimovich in una “sorpresissima” in extremis. Invece arrivava prima l’1-0 poi l’Homer felsineo da 2 al 9° che chiudeva ogni speranza in casa fiorentina.
Dunque decidevano tutto lo SCIPPO GALATTICO in gara 2 ad Imola con quel 2-2 negatoci andato in Diretta mondiale…e la vittoria data a Castenaso ” a TAVOLINO” di gara 2 a Bologna persa sul campo e vinta nonostante mille dubbi regolamentari.
Se vogliamo poi..va anche detto “giustamente” che poi la Fiorentina regalava a Castenaso gara 1 del ritorno a Firenze dove in vantaggio 5-1 al 7° con 3 errori di presa facevamo vincere il team felsineo 5-11 oltre che alle 2 incredibili sconfitte interne a Firenze contro Godo all’andata.
Ma nonostante tutto il 2° posto a pari merito con Castenaso con gli emiliani vincenti per 3-1 negli scontri diretti, sta a dimostrare la bontà del comportamento del nostro Team gigliato al 1° anno di A/Federale dopo 6 anni.
La sfortunata brevissima convivenza col deludente Gonzales durato nemmeno 2 inning,  l’arrivo ” a scoppio ritardato” del bravo Julman Ribeiro con gli infortuni a Mandolini, le “mega squalifiche” a Andreini, Casallni, Sorri, qualche passaggino a vuoto, l’assenza di Pinto contro Bologna, sono il perché si sia fallita per “una partita” l’aggancio ai Play Off.
Che poi magari la programmazione della prossima stagione possa regalarci il “sogno immediato” per la salita in IBL ( che la Fibs accetterebbe e vorrebbe immediatamente), lo si vedrà nella prossima riunione tecnica finale in casa Fiorentina/B-Side dopo la Coppa Italia di inizio Settembre.
Adesso aspettiamo l’uscita delle ultime statistiche finale in A/Federale per fare il nostro commento finale.
Intanto da sottolineare il 35/85 scritto a Modena a “vendicare” la doppia sconfitta in Coppa Italia dove abbiamo dovuto “ingoiare ahinoi” un altra chiamata arbitrale abbastanza scellerata a “scipparci” gara 2 dove peraltro la squadra ha avuto la meglio nella “classifica avulsa finale”, guadagnandosi il prossimo scontro al “S.barbara” di Nettuno del 2 Settembre con il Nuova Città di Nettuno.
Un grazie da queste righe a tutta la Fiorentina Baseball per l’ottima annata.

Da “sito Fibs”….
Era il girone B, era quello che doveva dare l’ultimo verdetto nei playoff ed ha decretato che a giocare gli spareggi con le altre seconde sarà il Castenaso. I bolognesi non sbagliano l’appuntamento con Verona e si aggiudicano le due partite che gli servivano per garantirsi il secondo posto grazie al vantaggio negli scontri diretti con la Fiorentina. Scoppiettante gara1 tra Castenaso e Verona che termina 18-10. Ai veneti non bastano i 6 rbi di Van Heydorn, vanificati da 6 errori difensivi. Più stretta la vittoria in gara2 che arriva solo nel finale a vanificare i “sogni gigliati” in quel di Modena. Complete – game sul monte del Castenaso per Eduardo Milani (10 k) e partita che si sblocca solo all’ottavo grazie ad un errore difensivo. Al nono, poi, ci pensa Schiavon con 2-run double a fissare il punteggio sul 3-0 finale.

La Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport con la Testata Giornalistica di Stefano ballerini che conferma l’impegno anche per la prossima annata e per quelle successive…fa il suo dovere, ma non basta vista la vittoria del Castenaso a Verona. I toscani vincono 6-15 al decimo gara1 con un “tie-break scintillante da ben 10 punti contro 1, contro Modena per poi ripetersi in gara2 vincendo netto sprecando l’occasione di chiuderla al 7° regalando un doppio gioco “già apparecchiato” e prendendo prima il punto del 12-3 che allungava la gara e poi il 4° pur ininfluente 4-12 vendicando le 2 sconfitte della settimana precedente sempre a Modena nelle 2 gare di Coppa Italia da cui però il Team di Marco Duimovich usciva vincente nella “classifica avulsa” del Girone E.

Sugli altri diamanti già certi del primo posto e con la testa alla semifinale contro il temibile Collecchio, i Redskins Imola pareggiano la serie con New Black Panthers. Ronchi dei Legionari si aggiudica gara1 vincendo 13-0 prima del limite. Il riscatto di Imola arriva in gara2 con il successo per 5-4 grazie al walk-off single di Sosa.

A chiudere il quadro dell’ultima gara di regular season nel girone B la doppietta nel derby emiliano di Godo su Bologna Athletics. I ravennati vincono gara1 al decimo per 7-6 dove a decidere è il colpito a basi cariche a Galli. Gara2, invece, termina 3-2 con il punteggio decisivo che entra all’ottavo grazie al doppio di Servidei.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento