Basket B/F Terza sconfitta per il Fotoamatore-Florence; Lavagna passa a San Marcellino 57-49

Basket B/F Ancora una sconfitta per le ragazze di Coach Pandolfi, ma ci stiamo risvegliando…

IL FOTOAMATORE FLORENCE 49
POLYSPORT LAVAGNA 57

Parziali: 14-18, 28-34 (14-16), 38-47 (19-19)
Tiri liberi:6/8 Florence, 7/9 Lavagna.
Arbitri: R. Verdi e A. Dori
Uscite per Falli: Fantoni (Lavagna)

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 5, Rubinetti 13, Ciantelli 2, Matteini, Mascio ne, Puccini ne, Masi 6, Al Tumi 10, Nicola 2, Ciulli ne, Amato 11, Mortelli.
Allenatore: M. Pandolfi

POLYSPORT LAVAGNA: Annigoni, Fantoni 5, Spinelli ne, Bianchino 11, Aldrighetti 9, Donati, Belfiore 2, Fortunato 2, De Scalzi 28, Garbarino, Gaiaschi ne.
Allenatore: N. Daneri.

Il Fotoamatore non riesce ad agguantare la prima vittoria di campionato pur evidenziando confortanti miglioramenti rispetto alle precedenti prestazioni. Nella gara contro Lavagna la squadra gigliata ha finalmente girato, ha messo in atto dei buoni schemi e l’unico rimprovero che le cestiste viola possono farsi è di non essere riuscite ad arginare una De Scalzi incontenibile (MVP della partita con 28 punti). Le ospiti hanno confermato di essere squadra ostica nella fase difensiva e particolarmente pungente, molto grazie alla De Scalzi, in quella offensiva.
Nel primo periodo le due formazioni si alternano al comando e solo nel finale Lavagna riesce a piazzare il mini allungo che le assegna il primo parziale (14-18). De Scalzi (11 punti) mette l’autografo su buona parte dei punti ospiti mentre sul fronte opposto Masi (6) è quella più prolifica.
Nel secondo quarto le ragazze di coach Pandolfi mettono in atto le contromisure per frenare De Scalzi che va a segno solo con una doppia. Purtroppo per Il Fotoamatore le altre cestiste di Lavagna riescono a sopperire mandando a segno Aldrighetti e Bianchino (5 punti a testa) e aggiudicandosi anche il secondo parziale, seppur di stretta misura (14-16). Le cestiste gigliate si tengono a stretto contatto con Rubinetti (5), Al Tumi (4) e Amato (3) ma non risecono a ridurre il distacco che alla pausa lunga è di 6 punti (28-34).
Dopo l’intervallo Lavagna piazza subito una tripla con Bianchino ma Il Fotoamatore ha la forza di reagire e si porta a -4 (33-37) con una tripla di Rubinetti e una doppia di Amato. Poi torna in cattedra De Scalzi che mette a segno una tripla, una doppia e due liberi e assicura alla propria squadra anche il terzo parziale (10-13).
L’ultimo quarto inizia sul 38-47 e ci potrebbe essere ancora il tempo per una rimonta delle padrone di casa. La tripla e la doppia di De Scalzi che aprono il periodo smorzano le speranze delle cestiste viola che possono solo prendersi la soddisfazione di aggiudicarsi l’ultimo parziale (11-10) grazie ai canestri di Rubinetti (5), Amato (4) e Al Tumi (2).
Lavagna conquista così i primi due punti in classifica mentre per Il Fotoamatore l’appuntamento con la vittoria è rimandato ad una prossima occasione che, sulla base dei progressi visti nella gara odierna, non dovrebbe essere troppo lontana.

Firenze, 4 Novembre 2017

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento