Basket Giovanile: la Sancat porta a casa 2 vittorie ed 1 sconfitta che però, qualifica l’Under 16

UNDER 16 ECCELLENZA: Quarti di Finale – Gara 2

SANCAT FIRENZE – BIANCOROSSO EMPOLI 38 – 45 (4-13; 11-24; 19-33)

SANCAT: Ciacci 9, Cambi 7, Bensi 4, Mancini 4, Morandi 4, Alfaroli 4, Cerchiarini 2, Avellini 2, Gonfiantini 2, Casati, Vannella, Cerbai ne. All. Corsini

BIANCOROSSO: Pozzolini 13, Sani 10, Rovini 8, Buccolieri 5, Casini 4, Chiesi 3, Fofana 2, Rovini 4, Morosi, Montel, Falaschi, Monizio. All. Mazzucca

La Sancat protegge il prezioso +26 della gara d’andata e si qualifica per le Final 4 di Asciano. Ma quanta fatica. La Sancat trova un coperchio sul canestro, attacca male per più di 30’, deve fare i conti con le precarie condizioni fisiche di tutto il suo quintetto e con i precoci problemi di falli di Morandi. In più trova un Biancorosso Empoli per niente dimesso, che ci prova e ci crede sin dalla palla a due, raggiungendo più volte le quindici lunghezze di vantaggio e riaprendo di fatto i giochi. Fortunatamente però anche gli empolesi sbagliano tanti tiri aperti da tre punti e alcune facili conclusioni da sotto. Ne viene fuori un match bruttino, a basso punteggio, deciso dai liberi di Cambi che stoppano la fuga ospite a metà terzo quarto e dal 19-12 dell’ultimo periodo col quale la Sancat chiude il discorso qualificazione. La vittoria parziale va ai biancorossi di coach Mazzucca, ad Asciano andrà però la Sancat che in semifinale incontrerà il Don Bosco Livorno.

UNDER 15 REGIONALE – GIRONE QUALIFICAZIONE: 9a Giornata

SANCAT FIRENZE – MONTERONI 59 – 48 (17-10; 35-20; 51-38)

SANCAT: Casini 19, Rogai 15, Popovic 9, Feruglio 5, Carli 4, Pecchi 2, Danese 2, Pisani 2, Sezzani 1, Sferruzza, Benedetti. All. Corsini

MONTERONI: Hozda 11, Cesaretti 11, Bruttini 9, Masullo 7, Mureddu 6, Pepi 2, Podda 2, Bonifacio, Lo Giudice ne. All. Galigani

Grazie ad un primo tempo di qualità, la Sancat vince l’ultimo match interno della stagione e conferma il secondo posto in graduatoria. Casini nel primo quarto e Rogai nel secondo trascinano i biancoblù al +15 dell’intervallo, frutto anche della buona difesa e del dominio a rimbalzo. Al rientro dagli spogliatoi i fiorentini allungano sino al 45-22 ma il passaggio a zona dei ragazzi di Galigani propizia un parziale di 1-16 che riapre i giochi poco prima della terza sirena. Sono 7 punti consecutivi di un sempre più positivo Casini a cavallo degli ultimi due quarti a ricacciare indietro i senesi, riportando il vantaggio in doppia cifra e proteggendolo sino alla sirena finale.

UNDER 14 ELITE: FINAL 8

PP PRATO – SANCAT FIRENZE 44 – 59 (12-19; 18-35; 35-51)

PRATO: Bellandi 15, Biti 8, Scalise 7, Paoletti 6, Lanari 2, Di Vitantonio 2, Mirizzi 2, Forlenza 2, Barrozza, Giorgi, Grassi, Palatiello. All. Gambassi

SANCAT: Paoleschi 16, Pilli 14, Luciano 11, Mazzacano 7, Manalang 6, Volpi 5, Monini, Menicatti, Fattori, Caramelli, Bulletti, Piersimoni. All. Corsini

Impresa della Sancat che suggella la sua meravigliosa stagione con l’accesso alle Final 4 per il Titolo che andranno in scena nel prossimo weekend a San Vincenzo. Il terzo posto al termine della prima fase obbliga i biancoblù ad espugnare Prato, seconda in stagione nel suo raggruppamento con sole 3 sconfitte nella regular season. I ragazzi di coach Corsini giocano un primo tempo perfetto, proteggendo bene l’area per poi attaccare con intensità il canestro dei lanieri. Alla pausa lunga è più 17, il massimo vantaggio sarà il più 21 di inizio terzo quarto. Sembra finita. Ma Prato ha sette vite, allunga la difesa, sfrutta qualche forzatura di troppo degli esterni ospiti ed in un amen torna a -8. Quattro punti consecutivi di Luciano ridanno la doppia cifra di vantaggio, per poi allungare di nuovo al +16 della terza sirena. Nell’ultimo periodo entrambe le squadre pagano lo sforzo profuso, si segna poco, tutto a vantaggio della Sancat che protegge il suo vantaggio e approda alle Final4 dove si giocherà lo scettro regionale contro i campioni uscenti della Virtus Siena e Il Don Bosco Livorno e Pall. Calenzano, due squadre già incrociate in stagione regolare.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento