Basket:B/F: Fotoamatore Florence sconfitto dal Niko Basket 63-47

Basket B/F : 2° giornata

2° SCONFITTA PER IL FOTOAMATORE FLORENCE BATTUTO A MASSA E COZZILE  DAL NIKO BASKET 63-47

NICO BASKET 63
IL FOTOAMATORE FLORENCE 47

Parziali: 13-13, 34-22 (21-9), 52-38 (18-16)
Tiri liberi: 12/22 Nico, 12/14 Florence.
Arbitri: E. Minnella e C. Zanzarella
Uscite per Falli: —

NICO BASKET: Nerini 4, Menchetti 2, Luciani 8, Cecconi 2, Giorgi 12, Vannucci 2, Giari 11, Benedettini, Mariotti, Pacini ne, Petri 11, Giglio Tos 10.
Allenatore: L. Biagi

IL FOTOAMATORE FLORENCE: Stefanini 2, Rubinetti 3, Ciantelli 4, Matteini, Mascio ne, Puccini, Masi 2, Al Tumi 17, Nicola 5, Ciulli ne, Amato 12, Mortelli 2.
Allenatore: M. Pandolfi

Il Fotoamatore Florence torna sconfitto dalla trasferta pistoiese contro la Nico Basket dopo una gara che è vissuta all’insegna dell’equilibrio fatta eccezione per il secondo quarto, disastroso per le cestiste viola. La buona serata offensiva di Al Tumi (MVP del match con 17 punti) non è stata sufficiente per compensare i canestri messi a segno dalle padrone di casa che hanno portato ben 4 giocatrici in doppia cifra (Giari, Giglio Tos, Giorgi e Petri).
Il primo quarto vede le due squadre che rimangono sempre a stretto contatto e si conclude con un parziale di perfetta parità (13-13). Sul fronte viola è Al Tumi la protagonista (11 punti sono suoi) mentre su quello opposto Luciani e Giorgi (4), Nerini e Cecconi (2) ribattono colpo su colpo.
Il secondo periodo è quello tragico per la formazione gigliata. La Nico Basket prende il volo grazie ai canestri di Giari (8) e Giglio Tos (6) e Il Fotoamatore litiga con il ferro e riesce ad andare a segno solo con Al Tumi (4), Masi e Amato (2). Il parziale 21-9 è micidiale e regala alle padrone di casa il +12 (34-22) con cui le squadre vanno alla pausa lunga.
Dopo l’intervallo ci si aspetterebbe una reazione del Fotoamatore ma le cestiste viola accusano il colpo e non riescono ad ingranare la marcia che permetterebbe il recupero. Amato cerca di prendere in mano le redini della riscossa (7 punti per lei) ma la Nico Basket non fa sconti e si aggiudica, seppur di stretta misura (18-16), anche il terzo parziale.
L’ultimo quarto si apre sul 52-38 che dà alla Nico Basket molte chance di vittoria ma lascia al Fotoamatore la speranza di recupero. Ambedue le formazioni, forse per la stanchezza, perdono di precisione offensiva: il parziale (11-9) lo rispecchia e testimonia l’incapacità delle cestiste viola di ribaltare le sorti dell’incontro. La sirena consegna i due punti alla Nico Basket e la premia per il break del secondo quarto e per aver poi saputo controllare la reazione delle ospiti. Il Fotoamatore rimane ancora a 0 punti in classifica e dovrà riflettere molto sulle cause del black-out che ha condizionato tutta la sua partita.

 

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento