Calcio: Chiesa e Bernardeschi ci evitano la 3° figuraccia; ma col Sassuolo è figuruccia: 2-2

Calcio: 35° turno andato agli archivi
ENNESIMA OCCASIONE SPRECATA DAI VIOLA : 2-2 A SASSUOLO ALL’ULTIMO MINUTO
Chiesa e Bernardeschi aprono e chiudono il conto; Kalinic sbaglia un rigore ; preso l’Inter; Milan a 3 punti…per adesso

SASSUOLO-FIORENTINA 2-2
Sassuolo (4-3-3): Consigli ; Adjapong , Cannavaro , Acerbi , Peluso ; Aquilani (34′ st Ricci ), Sensi , Duncan ; Berardi , Matri (26′ st Iemmello ), Ragusa (1′ st Politano ). A disp.: Costa, Vitali, Lirola, Antei, Letschert, Biondini, Magnanelli. All.: Di Francesco
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Sanchez 5, Rodriguez 5.5, Tomovic 6; Chiesa 6 (16′ st Tello 5,5), Vecino 6, Badelj sv (16′ Bernardeschi 6.5), Olivera 5,5; Cristoforo 5 (32′ st Babacar sv), Borja Valero 5,5; Kalinic 5. A disp.: Sportiello, Satalino, De Maio, Salcedo, Saponara, Maistro, Milic, Hagi, Ilicic. All.: Sousa 5,5.
Arbitro: Gavillucci

Marcatori: 37′ Chiesa (F), 29′ st rig. Politano (S), 40′ st Iemmello (S), 49′ st Bernardeschi (F)
Ammoniti: Ragusa, Berardi, Adjapong, Sensi, Ricci (S); Rodriguez, Chiesa, Vecino (F)
Espulsi: 27′ st Rodriguez (F) per somma di ammonizioni
Note: 33′ Consigli (S) para un rigore a Kalinic (F)

Sassuolo- Solo un ultimissimo lampo di Federico Bernardeschi ci evita la 3° umiliazione dop Empoli e Palermo. Ma con un pareggio racimolato al 93° la Fiorentina spreca un alita occasione di riaccorciare con il Milan pur avendo riagguantato l0Inter. a quota 56. Un gol all’ultimo secondo di Bernardeschi evita alla Fiorentina la seconda sconfitta consecutiva in campionato e tiene accesa ancora una pur una flebilissima speranziella di Europa per Paulo Sousa. In casa del Sassuolo è arrivato un 2-2 poco utile per i viola, capaci di sbloccare il match con Chiesa al 37′ sbagliare un altro rigore con Kalinic, ma anche di farsi rimontare dal rigore di Politano (espulso Rodriguez) e di prendere il gol dell’ex Iemmello che mai aveva segnato, a cinque minuti dalla fine. Al 94′ il mancino del numero 10 evita il ko.
Sabato il match al Franchi con la Lazio, poi la trasferta di Napoli per chiudere con i Pescara a Firenze facendo stasera il tifo per la Roma a San Siro

Napoli-Cagliari 3-1
Juventus-Torino 1-1
Udinese-Atalanta 1-1
Chievo Palermo 1-1
Empoli Bologna 3-1
Genoa Inter 1-0
Lazio Sampdoria 7-3
Pescara Crotone 0-1
Sassuolo Fiorentina 2-2
Stasera Milan Roma

Classifica: Juventus 85, Napoli 77, Roma 75, Lazio 70, Atalanta 65, Milan 59, Fiorentina-Inter 56, Torino 50, Sampdoria 46, Udinese 44, Chievo 42, Cagliari 41, Sassuolo 40, Bologna 38, Genoa 33, Empoli 32, Crotone 28, Palermo 20, Pescara 14

AMMONITI: Ragusa 25″ pt (S); Berardi 27″ pt (S); Gonzalo Rodriguez 31″ pt (F); Chiesa 38″ pt (F); Vecino 2″ st (F); Gonzalo Rodriguez 26″ st (F) ROSSO; Sensi 37 st” (S); Ricci 48″ st (S),

NOTE:

LE PAGELLE DI FABIO FALLAI

TATARUSANU 6 – Decisivo in più occasioni nel primo tempo, ma mai tecnicamente “pulito”.

SANCHEZ 5 – Colpevole sul secondo gol e protagonista di alcune amnesie. Il fatto che non sia un difensore non può essere più una attenuante

GONZALO RODRIGUEZ 5,5 – Si fa espellere per un fallo che non commette ma non riesce ad essere decisivo

TOMOVIC 6 – Il meno peggio della difesa, non commette errori gravi

MAXI OLIVERA 5,5 – Qualche cross interessante, ma troppo poco

BADELJ sv

VECINO 6 – Si batte con decisione e offre spunti interessanti

BORJA VALERO 5,5 – Splendido il pallone a Chiesa per il vantaggio viola, ma è assente dal gioco

CRISTOFORO 5 – Non pervenuto: mai in partita

CHIESA 6,5 – Quando entra in partita fa crescere tutta la squadra: vero trascinatore

TELLO 6 – C’è sul gol del : da lui si pretende di piùpareggio

BERNARDESCHI 6.5 – Grande gol al 94° e buono anche il gol annullato per un fuorigioco inesistente. Ma la sua classe doveva esprimersi durante tutta la partita

BABACAR sv

KALINIC 5 – Uno dei peggiori in campo

SOUSA 5.5 : L’ormai sua ex Fiorentina per poco viene umiiata anche dal Sassuolo; Tra Empoli-Palermo e sassuolo abbiamo preso 1 punto…Evidentemente Lui non conta più nulla !!!

GAVILLUCCI 4 – Condiziona la partita in modo evidente: ormai siamo abituati. Ancora una volta la Fiorentina non conta nulla

Finisce la partita con un gran gol di Bernardeschi che pareggia una partita incredibile, recuperando un punto in una partita gettata al vento dalla Fiorentina e condizionata da errori arbitrali decisivi. Il rammarico è ancora maggiore per una partita che ha evidenziato i limiti di un Sassuolo giustamente a centro classifica e quelli di una Fiorentina che non è riuscita a chiudere una partita che aveva in pugno. Le decisioni arbitrali hanno aiutato il Sassuolo ma la Fiorentina ha decisamente contribuito con una gestione della partita sconsiderata che ha rischiato anche di portare alla sconfitta.

Un punto che tiene in corsa la Fiorentina (l’Intere è stata sconfitta a Genoa) in attesa del posticipo di stasera Roma- Milan

94″ Gran gol di Bernardeschi che piazza la palla alla destra di Consigli: SASSUOLO 2 – FIORENTINA 2

93″ Ammonito Ricci per simulazione: ma il fallo c’era

90″ 4 minuti di recupero

85″ Angolo per il Sassuolo: Politano calibra per Iemmello che di testa batte Tatarusanu. SASSUOLO 2 – FIORENTINA 1

82″ Ammonito Sensi

81″ Occasione Sassuolo con Iemmello che mette a sedere Sanchez e tira: para tatarusanu

79″ Tiro cross di Bernardeschi alto sulla traversa

78″ Ricci sostituisce Aquilani: Di Francesco si copre

72″ Esce Cristoforo ed entra Babacar

75″ Fiorentina in 10 ancora una volta penalizzata dalle decisioni arbitrali: Tello batte a rete e Consigli devia evitando il tocco di Bernardeschi

71″ Fallo in area di Gonzalo su Berardi (molto dubbio, quasi compensatorio) e secondo giallo CON Fiorentina in 10: batte Politano e segna

SASSUOLO 1 – FIORENTINA 1

70″ Esce Matri ed entra Iemmello. Il fermo immagine TV conferma che Bernardeschi non era in fuorigioco

69″ Anche Berardi in gol ma decisamente in fuorigioco

68″ Angolo per la Fiorentina: Tello per la testa di Bernardeschi che insacca. Ma il gol è annullato per fuorigioco (dubbio)

64″ Pericoloso cross di Adjapong ma nessun attaccante del sassuolo è pronto ad intervenire

61″ Esce Chiesa ed entra Tello

58″ Contropiede viola con un Kalinic lento: arriva solo un ennesimo angolo

56″ Peluso conclude un abbuona azione del Sassuolo offrendo la palla a Matri che non riesce a trovare la porta

55″ Colpo di testa di Matri ma Tatarusanu, blocca con sicurezza

51″ Grande parata di Tatarusanu su tiro di Sensi: il rumeno salva il risultato

50″ Politano conquista un angolo con una bella incursione sulla sinistra

47″ Ammonito anche Vecino

46″ Buona occasione viola con Bernardeschi, il cui tiro esce di poco

Inizia il secondo tempo

Fiorentina meritatamente in vantaggio: sbaglia un clamoroso calcio di rigore e finalizza con un grande Chiesa, vero trascinatore della squadra. Appena Federico entra in partita (seconda metà del primo tempo) cresce tutta la Fiorentina e materializza la sua forza con il miglior attaccante del momento. Bravo Tatarusanu nella prima parte della partita a respingere per due volte su Duncan, fino alla genialata di Borja Valero (fino ad allora ininfluente) che consente a Chiesa, dopo uno splendido controllo di petto, di trafiggere Consigli

Finisce il primo tempo: SASSUOLO 0 – FIORENTINA 1

46″ Angolo per il Sassuolo per una grande deviazione di Tatarusanu

45″ 1 minuto di recupero

43″ Tiro dal limite di Chiesa che esce alla destra di Consigli

41″ Adjapong si trova sul sinistro la palla del pareggio ma calcia alle stelle

39″ Fuorigioco fischiato a Matri, il cui tiro comunque centra il palo

38″ Ammonito Chiesa per eccesso di agonismo

37″ Grande palla di Borja Valero a scavalcare la linea difensiva, splendido controllo e tiro di piatto di Chiesa che batte Consigli.

SASSUOLO 0 – FIORENTINA 1

36″ Angolo conquistato da Kalinic: senza esito

34″ Il Sassuolo protesta per un fallo in area di Sanchez su Berardi

32″ Adjapong mette giù Bernardeschi in area. Rigore di Kalinic parato da Consigli per ben due volte: incredibile!!

31″ Ammonito Gonzalo

30″ Buon cross di Maxi Olivera ma né Kalinic né Chiesa ci arrivano. sull’angolo Bernardeschi offre un buon pallone a Kalinic il cui tiro centrale è respinto da Sensi

29″ Tiro di Duncan dal limite e ancora una volta Tatarusanu respinge

27″ Berardi abbatte Chiesa in ripartenza e si prende il giallo, il secondo per il Sassuolo dopo quello comminato a Ragusa che lo costringerà a saltare la prossima partita con l’Inter

27″ Ragusa tira dalla destra e Maxi Olivera devia in angolo

23″ Matri cade in area  chiedendo il calcio di rigore ma Gonzalo non lo tocca neanche e giustamente l’arbitro lascia correre

20″ Matri fermato in fuorigioco (ma Tatarusanu aveva parato il suo pallonetto)

19″ Buon dribbling di Chiesa che poi fa partire un sinistro inquadrabile, alle stelle

16″ Esce Badelj per infortunio muscolare ed entra Bernardeschi

14″ Chiesa intercetta bene a centrocampo ma il suo lancio per Kalinic è completamente sbagliato

12″ Chiesa al tiro, alle stelle

11″ Borja Valero e Maxi Olivera si perdono il pallone, si infila Adjapong che costringe Gonzalo alla deviazione in angolo

9″ Vecino sbaglia il controllo e non riesce a coordinarsi per il tiro, dopo una bella zinne della Fiorentina. La palla si alza e svanisce in curva

7″ Errore di Sanchez in disimpegno , fugge Berardi sulla destra e calcia. Bravo Tatarusanu a chiudere lo spazio e respingere con il corpo

3″ Tomovic ferma Matri in calcio d’angolo: gran tiro da fuori di Duncan che Tatarusanu devia sulla traversa, Ragusa manca il facile tap-in ma il gioco viene fermato per fuorigioco di Ragusa

Sousa continua a sorprendere lasciando in panchina Bernardeschi, preferendogli Cristoforo. La Fiorentina prova così a ripartire per la rincorsa al sesto posto, in attesa dei risultati di Inter e Milan e subito dopo lo scudetto femminile conquistato ieri al franchi dalla Fiorentina Women

Formazioni ufficiali:

SASSUOLO: CONSIGLI, ADJAPONG, CANNAVARO, ACERBI, PELUSO, SENSI, AQUILANI, DUNCAN, RAGUSA MATRI, BERARDI

A disposizione: Costa, Vitali, Magnanelli, Antei, Biondini, Iemmello, Marin, Politano, Lirola, Ricci, Ravanelli, Letschert

FIORENTINA: TATARUSANU, SANCHEZ, GONZALO RODRIGUEZ, TOMOVIC, MAXI OLIVERA, VECINO, BADELJ, CHIESA, BORJA VALERO, CRISTOFORO, KALINIC

A disposizione: Sportiello, De Maio, Salcedo, Milic, Tello, Ilicic, Saponara, Bernardeschi, Hagi, Babacar, Mlakar, Maistro

Arbitra l’incontro il Sig. GAVILLUCCI – Assistenti arbitrali: GIALLATINI e GIAVA – Arbitri di area: FABBRI  e SAIA – Quarto uomo: TASSO

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento