Calcio donne, l’Italia Under 19 stacca il pass per la fase finale dell’Europeo. A segno anche una viola

Un altro 4-0 e la qualificazione è ottenuta con un turno di anticipo. Bastano 180 minuti alla Nazionale Under 19 Femminile per conquistare – per il terzo anno consecutivo – la qualificazione alla Fase elite del Campionato Europeo. Dopo il netto successo all’esordio con le padrone di casa della Bulgaria, ad Albena le Azzurrine battono 4-0 anche la Romania e accedono alla seconda fase dell’Europeo con un turno di anticipo. E così il match di domenica (ore 14) con il Portogallo servirà solo a stabilire chi vincerà il girone, con l’Italia che avrà a disposizione due risultati su tre:
Il risultato si sblocca nel secondo tempo. Nel primo tempo l’Italia non riesce a scardinare il muro eretto dalla Romania e rischia anche di andare sotto, con Camilla Forcinella che salva la porta azzurra. Sbardella si gioca così la carta Melissa Bellucci, che ancora una volta entra in campo a partita in corso e conferma il suo feeling con il gol: dopo la doppietta messa a segno lunedì, la centrocampista della Juventus si prende la scena realizzando altre due reti e fornendo l’assist per il 2-0 di Giada Greggi.

E’ lei a sbloccare il risultato al 60’ sull’angolo calciato da Sofia Colombo e a servire dieci minuti più tardi a Greggi il pallone del raddoppio. All’80’ la portacolori della Fiorentina, Chiara Ripamonti firma il 3-0 e all’85’ Bellucci cala il poker raccogliendo il cross dalla sinistra di Greta Maretti, all’esordio con l’Under 19:

*Calendario, risultati e classifica del Gruppo 11
Prima giornata (1° ottobre)
Romania-Portogallo 0-2
Bulgaria-ITALIA 0-4

Seconda giornata (4 ottobre)
ITALIA-Romania 4-0
Bulgaria-Portogallo 2-2
Classifica: ITALIA 6 punti, Portogallo 4, Bulgaria 1, Romania 0

Terza giornata (7 ottobre)
Portogallo-ITALIA (ore 14 – Albena)
Bulgaria-Romania (ore 14 – Balchik)

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento