Calcio donne, Primavera: tolta a tavolino la vittoria all’Empoli per errata interpretazione regolamentare

C’è un’appendice alla prima giornata del Campionato nazionale Primavera femminile e una coda che riguarda una squadra toscana anche in Serie B. Per numero di sostituzioni irregolare sono state sanzionate alcune squadre dei vari gironi. Tra queste, nel girone delle squadre toscane, anche Arezzo ed Empoli che avevano giocato fra loro, con la vittoria dell’Empoli sul campo dell’Arezzo per 4-1. Fatto sta che entrambe le squadre avevano fatto più sostituzioni del consentito. L’errore è in parte spiegabile col fatto che fino allo scorso anno nel campionato Primavera erano ammesse cinque sostituzioni. Con la riforma avvenuta quest’anno e l’equiparazione anche del Campionato Primavera femminile agli altri Campionati nazionali le sostituzioni consentite da regolamento sono le classiche tre. Evidentemente i dirigenti e i tecnici di alcuni team ignoravano la regola, fatto sta che a tutte le squadre che sono incappate nell’errore sono state comminate sconfitte a tavolino per 3-0, salvo nei casi in cui il divario di reti è stato maggiore.
Altra gara Primavera oggetto di decisione di questo tipo, in un girone diverso da quello dove sono le toscane (il Girone 1) lo 0-3 a tavolino comminato all’Inter Milano che si era imposta di misura sul Mozzanica.
Per ironia della sorte in serie B l’Arezzo ha beneficiato della stessa questione regolamentare perché è stata sanzionata con la sconfitta per 0-3 la formazione delle Milan Ladies (da non confondere col Milan di Carolina Morace in serie A) che invece sul campo aveva vinto 3-1 contro le aretine.

Questa la classifica aggiornata dei Girone 1 della Primavera dopo la prima giornata:
Girone 3

AS Roma e Roma CF 3p; Fiorentina Women e Pink Bari 1p; Roma XIV, CF Florentia, ACF Arezzo e Empoli Ladies 0 punti.

Prossimo turno, 2à giornata (domenica 28 ottobre):
As Roma-Fiorentina, Empoli Ladies-CF Florentia, Pink Sport Bari-ACF Arezzo, Roma CF-Roma XIV.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento