Calcio: gli altri match del sabato; Cagliari Torino 4-2; Brescia Genoa 2-2

GLI ALTRI 2 MATCH DI GIORNATA

di Stefano Ballerini

Serie A: Cagliari-Torino 4-2, Zenga inguaia i granata
Le reti di Nandez, Simeone, Nainggolan e João Pedro valgono la seconda vittoria consecutiva. A Longo non bastano i gol di Bremer e Belotti nella ripresa

Brescia raggiunto da 2 rigori dal Genoa : 2-2

CAGLIARI-TORINO 4-2
Cagliari (3-4-1-2): Cragno Walukiewicz , Ceppitelli , Carboni (42′ st Cacciatore ); Mattiello (14′ st Ionita ), Nandez , Rog , Lykogiannis (21′ st Pellegrini ); Nainggolan (14′ st Cigarini ); Simeone, João Pedro (42′ st Ragatzu sv). A disp.: Rafael, Olsen, Paloschi, Boccia, Lombardi, Ladinetti, Gagliano. All.: Zenga
Torino (3-4-1-2): Sirigu ; Izzo , N’Koulou , De Silvestri (14′ st Ansaldi ); Aina (29′ st Singo ), Rincon (29′ st Lukic ), Meité , Bremer ; Berenguer (35′ st Millico ); Edera (14′ st Verdi ), Belotti . A disp.: Ujkani, Rosati, Lyanco, Greco, Ghazoini, Djidji, Adopo. All.: Longo .

Arbitro: Mariani
Reti: 12′ Nandez (C), 18′ Simeone (C), 1′ st Nainggolan (C), 15′ st Bremer (T), 21′ st Belotti (T), 23′ st rig. João Pedro (C)
Ammoniti: Mattiello (C), Cigarini (C), Carboni (C)
Note: al 36′ st espulso Carli, direttore sportivo del Cagliari

Cagliari- Nel terzo anticipo del 28esimo turno di Serie A, il Cagliari batte 4-2 il Torino e dà continuità alla vittoria con la Spal. Dopo 18′ i sardi sono sul 2-0: gran gol di Nandez e tocco sotto porta di Simeone. La squadra di Zenga cala il tris con Nainggolan in avvio di ripresa, ma subisce il ritorno granata firmato Bremer (60′) e Belotti (66′). Il rigore di João Pedro (68′) ricaccia a distanza il Toro, che rimane invischiato nella zona calda.

Serie A, Brescia-Genoa 2-2: il Grifone rimonta con due rigori
Avvio-sprint delle Rondinelle con Donnarumma e Semprini, Iago Falque e Pinamonti salvano Nicola dagli 11 metri: rossoblù a +1 sul Lecce

BRESCIA-GENOA 2-2
Brescia (4-3-1-2): Joronen ; Sabelli, Mateju, Papetti, Semprini (22′ st Martella ); Bjarnason (38′ st Romulo ), Tonali (38′ st Ghezzi ), Dessena; Zmrhal (28′ st Ayé ); Torregrossa (22′ st Skrabb ), Donnarumma . A disp.: Andrenacci, Gastaldello, Spalek, Mangraviti, Viviani. All: Lopez 6
Genoa (3-4-1-2): Perin ; Romero, Soumaoro (8′ st Schöne ), Zapata; Biraschi, Behrami (21′ st Lerager ), Sturaro, Barreca (14′ st Ghiglione ); Iago Falque (8′ st Pandev ); Destro (14′ st Sanabria ), Pinamonti . A disp.: Ichazo, Marchetti, Goldaniga, Jagiello, Cassata, Favilli, Masiello. All.: Nicola

Arbitro: Irrati
Reti: 10′ Donnarumma (B), 13′ Semprini (B), 38′ rig. Iago Falque (G), 25′ st rig. Pinamonti (G)
Ammoniti: Mateju (B), Dessena (B), Bjarnason (B), Sabelli (B); Zapata (G), Biraschi (G)
Espulsi: –

Brescia- Nel secondo anticipo del 28esimo turno di Serie A, Brescia-Genoa finisce 2-2. Già dopo 13′ i padroni di casa vanno sul doppio vantaggio, frutto delle reti di Donnarumma (10′) e Semprini. Il Genoa produce una reazione confusa e acciuffa il pari solo con due rigori: il primo realizzato da Iago Falque (38′), il secondo da Pinamonti (70′). In classifica, il Genoa stacca il Lecce (ora terz’ultimo da solo), il Brescia acciuffa la Spal in coda.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento