CALCIO – Hancko la sorpresa, Mirallas la conferma

Cristiano Biraghi ha un contendente sulla fascia sinistra, si chiama David Hancko ed è destinato a diventare una vera alternativa per Pioli.

Entrato ieri ad inizio secondo tempo per l’ammonito Biraghi Hancko ha annullato un Lazzari già un po’ stanco e si è fatto molto apprezzare in fase offensiva e di spinta.

Insomma la Fiorentina potrebbe avere un gran bel duello sulla fascia mancina tra Biraghi e Hancko, decisamente una rivalità differente da quella tra Milic e Maxi Olivera di pochi anni fa, due giocatori scarsi che facevano a gara a chi era più scarso dell’altro. Ora le cose sono nettamente migliorate con Hancko che in stagione troverà il suo spazio e potrà ulteriormente crescere.

Chi invece non può e non deve essere considerato una sorpresa è Kevin Mirallas. Uno da oltre 150 partite in Premier League e 60 con la nazionale del Belgio, non può in nessun modo rappresentare una sorpresa. Mirallas è una certezza, anzi la sorpresa può stare nel poco utilizzo che ne ha fatto Pioli sino ad ora.

Questo è un giocatore vero, uno che in campo sa stare e uno che in Italia in pochi si possono permettere. Alla lunga verrà fuori e sarà certamente un giocatore su cui contare fin dall’inizio (possibile che giochi titolare contro l’Inter martedì sera).

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento