calcio: i 2 anticipi in Serie A: Il Napoli surclassa il Cagliari ed è 2°; La Juve rimonta il Toro al 92°( 1-1) ma rimanda la festa scudetto

Calcio : Emozioni nei 2 anticipi della 4° quartultima in Serie A

IL NAPOLI STRAPAZZA IL CAGLIARI 3-1 ED E’ SECONDO; LA JUVE RIMONTA SOLO AL 92° IL TORINO “SALVA” LO STADIUM, MA RINVIA LA FESTA SCUDETTO.

Napoli – In 2 matches il Napoli di Sarri infligge al Cagliari un duro passivo di 8-1. 5-0 all’andata in campo esterno ed oggi pomeriggio il 3-1 di ritorno casalingo. Napoli-Cagliari 3-1. Gara al San Paolo  davanti a circa 50.000 persone senza storia, Mertens festeggia il compleanno con un gol dopo due minuti, raddoppiandolo ad inizio ripresa del belga (30 anni compiuti oggi, 30 i suoi gol di stagione) e sigillo di Insigne a metà ripresa. Il solito, splendido Napoli, troppo forte e troppo in forma per un Cagliari già salvo, in gol con Farias al 47′ della ripresa per il “gol della bandiera”.

Per Mister Sarri ( ringraziato da un maxi striscione in Curva) e i suoi è sorpasso sulla Roma al secondo posto, due punti in più per la Champions senza preliminari.

NAPOLI-CAGLIARI 3-1
Napoli (4-3-3): Reina ; Hysaj , Albiol , Chiriches , Ghoulam ; Zielinski , Jorginho , Hamsik (25′ st Rog ); Callejon , Mertens (31′ st Milik sv), Insigne (35′ st Giaccherini ). A disp.: Rafael, Sepe, Strinic, Allan, Maggio, Maksimovic, Pavoletti, Diawara, Tonelli. All.: Sarri
Cagliari (4-1-4-1): Rafael ; Pisacane , Salamon , Bruno Alves , Murru (25′ st Faragò ); Barella ; Isla 5, Ionita 6 (24′ st Joao Pedro ), Padoin , Sau (34′ st Farias ); Borriello . A disp.: Crosta, Gabriel, Di Gennaro, Capuano, Deiola, Han, Tachtsidis. All.: Rastelli
Arbitro: Giacomelli
Marcatori: 2′ Mertens (N), 4′ st Mertens (N), 22′ st Insigne (N), 47′ si Farias (C)
Ammoniti: Zielinski (N)
Espulsi: —
Note: Spettatori 55.000 circa

2° Anticipo :
“STADIUM” SALVO AL 92° HIGUAIN RIPRENDE ANCORA IL TORO IN EXTREMISS.
Granata infuriati con l’arbitro Valeri per l’ingiusto rosso ad Acqua.

Torino- C’e’ voluta una gran giocata di Higuain sull’ultimo pallone disponibile in attacco per i bianco-neri alla Juventus per evitare la 1° sconfitta allo “Stadium” nel “Derby della Mole” contro il Torino, ma la festa scudetto è rinviata. L’1-1 ferma a trentatré la striscia di vittorie interne al “Magico” Juventus Stadium dei bianconeri, ma è un altra beffa davvero atroce per un gran bel Torino avanti per la magia su punizione di Ljajic fino al 92′. Poi la zampata del Pipita al culmine dell’assedio, con i granata arrabbiatissimi con Valeri in dieci per un ingiusta espulsione di Acquah.

JUVENTUS-TORINO 1-1
Juventus (4-2-3-1): Neto ; Lichtsteiner , Bonucci , Benatia , Asamoah ; Rincon (25′ st Pjanic ), Khedira ; Cuadrado , Dybala (36′ st Alex Sandro ), Sturaro (11′ st Higuain ); Mandzukic . A disp.: Buffon, Audero, Chiellini, Mattiello, Barzagli, Marchisio, Dani Alves, Lemina, Mandragora. All.: Allegri .
Torino (4-2-3-1): Hart ; Zappacosta , Rossettini , Moretti , Molinaro ; Acquah , Baselli (31′ st Obi ); Iago Falque (39′ st Iturbe ), Ljajic , Boyé (19′ st Benassi ); Belotti . A disp.: Padelli, Cucchietti, Ajeti, Carlao, Castan, Barreca, Avelar, Lukic, Valdifiori, Gustafson, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic .
Arbitro: Valeri
Marcatori: 7′ st Ljajic (T), 47′ st Higuain (J)
Ammoniti: Dybala, Cuadrado (J); Moretti, Acquah, Molinaro (T)
Espulsi: 12′ st Acquah (T) per somma di ammonizioni
Note: 12′ st espulso Mihajlovic (T)
Note: Spetttori 40.000 circa

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento