CALCIO- LA PRESENTAZIONE DELLE POSSIBILI RIVALI AZZURRE PER RUSSIA 2018


Zurigo ore 14 Sorteggio Playoff per andare al Mondiale

 

 

Italia testa di serie al sorteggio per partecipare a Russia 2018, dove mancherà, sorpresa del girone nord americano, la squadra degli USA.

Occhio quindi alle sorprese, ma chiunque sia la nazionale che il sorteggio darà in sorte, gli azzurri appaiono strafavoriti.

Ricordiamo che le teste di serie oltre l’ Italia sono la Svizzera, la Croazia e la Danimarca.

Possibili avversarie l’ Eire,  la Grecia  la Svezia e l’Irlanda del Nord.

Grecia: squadra tecnicamente modesta, solido il pacchetto difensivo con Papastathopoulos, ex Genoa, adesso in forza al Borussia Dortmund, Tachtsidis, che dopo un’ onestà carriera in Italia, la Roma il suo top, è tornato in Grecia  nelle file dell’ Olimpiakos, Torosidis, capitano della nazionale, centrale del Bologna e Manolas, il romanista non è solo il giocatore più rappresentativo della compagine ellenica, ma anche il più forte di tutti i componenti delle quattr nostre possibili avversarie.

Irlanda del Nord : altra compagine che non deve offrire ostacoli, il centravanti Lafferty è una vecchia conoscenza del campionato italiano, fino a tre anni fa militava nel Palermo, altro giocatore di riferimento è Jonny Evans,  centrale in forza al West Bromwich Albion, già al Manchester United, dotato di scelta di tempi e piedi buoni, che lo avevano, in estate, fatto entrare in orbita Manchester City. Particolare storico, furono proprio i nordirlandesi, in uno spareggio a eliminare l’ Italia dal mondiale in Svezia del 1958.

Svezia: senza Ibrahimovic perdono il loro ” faro” , la loro forza, sono una squadra fisica, tatticamente forte, nel loro girone hanno eliminato l’Olanda, ma una Nazionale italiana al 70% elimina  l’ostacolo svedese, da notare che non perdiamo con gli scandinavi dal 1998.

Repubblica d’ Irlanda o Eire: squadra tosta, realizza poco, ma subisce meno.Allenata da un grande tattico e stupendo motivatore come Martin O’ Neill, gioca co  un accorto 4-2-3-1, dove tutti aiutano tutti. Brady, Hendrick e Mc Clean sono tipi ” rognosi” che attaccano e coprono in difesa, i primi due militano nel Burnley, sorpresa della Premier inglese, L’ ala Mc Clean, autore del decisivo gol al ” Cardiff City” che ha eliminato i Dragoni gallesi a domicilio, milita nel West Bromwich Albion, tipo pericoloso, velocissimo.

Insomma, se gli azzurri di Ventura non entrassero la qualificazione, sarebbe non una sorpresa, ma una vera e propria ” sorpresona”

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento