Calcio: le pagelle di Chievo-Fiorentina 3-4 dal Bentegodi di Stefano Ballerini

DAL “BENTEGODI CLIVENSE” LE PAGELE VIOLA

La Viola al “Bentegodi clivense”

di Stefano Ballerini

Fiorentina (4-3-3): Lafont finalmente ci para un rigore oltre a fare diverse altre cose buone …spero gli abbiano offerto Champagne d.o.c.d’annata ..8
Laurini 6+ non una partitone, partitina per assolvere il compitino (35′ st Ceccherini 6 a difendere il vantaggio nel finale ),
Pezzella fase il Pezzella peggiore della stagione ma il salvataggio sul destro di Giaccherini gli fa tenere una strettissima sufficienza.. 6—-,
Hugo ancora un fallo di mano, ancora un rigore…!! 5…
Hancko bel debutto qui a Chievo dal 1° minuto…il migliore la dietro..6.5;
Benassi il bel gol, il fallo di mano del 1° rigore l’espulsione varrebbe 5,5, gli do 6 perchè gli voglio bene e per festeggiare il suo gol nr 7 mica poco…
Veretout 4 polmoni fa diga e fa ripartire 6.5,
Norgaard imbarazzante in assoluto regresso…5 (1′ st Gerson poco benino ma..5,5);
Muriel di nuovo in gol. Il palo, devastante quando parte 7.5 ,
Simeone ancora in regresso continuo, scalzato da “titolare” 5 (16′ st Dabo a far legna importante nel finale con l’assist per Chiesa 6.5),
Chiesa devastante, imprendibile, folletto irrefrenabile, E’ Lui che si carica la Fiorentina sulle spalle, avvertiamo i prossimi partecipanti alla “Riffa” che Super Fede vale più di 100 milioni..fatevi trovare con portafogli, carte di credito..bonifici, pronti..non si svende !!  5° gol  altra traversa che sta ancora a tremare dopo il palo..ne di Genova..8..ma si anche 8.5 !!! Ok
A disp. Terracciano, Brancolini, Eysseric, Pjaca, Mirallas, Diks, Thereau.

All. Pioli 6: Alla fine la svanga, sale a 30 batte il Chievo credo debba soffrire Champagne Ferrari d’annata a Lafont e Chiesa. Certo oggi ha dovuto far fronte a più partite tutte concentrate in 100 minuti..Adesso Roma, poi andare ad Udine a rivincere, se no questa vittoria non servirebbe a nulla poi il Napoli…per sognare..7

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento