Calcio: Notte da Champions “magica” per la Fiorentina Women’s: Fortuna Hjorring battuta 2-1

Calcio: Champions femminile
PER FORTUNA LE NOSTRE RAGAZZE CONTINUANO A VINCERE FORTUNA BATTUTO 2-1
Segnano Vigilucci e Mauro; peccato per il gol della Bruun che “complica” il ritorno

FIORENTINA WOMEN’S (3-4-3): Öhrström; Tortelli, Linari, Bartoli; Vigilucci, Carissimi, Adami, Guagni; Bonetti ( dall’ 86° Einorsdottir), Mauro, Caccamo ( dal 75 zazzera) . A disp.: Durante, Daniel, Einarsdottir, Brazil, Zazzera, Rinaldi, Domi. All.: Fattori e Cincotta.

FORTUNA HJØRRING (4-2-3-1): Christensen; Frank ( dal 69°Nielsen) , Gewitz, Damjanovic, Tamires; Cordia, Holmgaard K ( 46° Smid) .; Rask, Bruun, Hansen; Thøgersen ( 80° Moeller) . A disp.: Jensen, Olar, Nielsen, Smidt, Andersen, Holmgaard S., Møller. All.: Sørensen.

La Redazione

Firenze- Che brave le “nostre” ragazze della Fiorentina Women’s…Davanti ad un bellissimo pubblico: Circa 3000 i presenti, la Fiorentina Women’s batte le danesi del Fortuna Hjorring 2-1 potendo esultare e festeggiare di fronte al proprio appassionato pubblico del Franchi in una notte che regala la vittoria al debutto in Champions League per le ragazze dei tecnici Sauro Fattori e Antonio Cincotta. Finisce 2-1 per le viola contro le danesi del Fortuna Hjorring, formazione di caratura internazionale e ben più abituata a questi palcoscenici rispetto alla Fiorentina Women’s che dopo aver conquistato lo Scudetto era all’esordio assoluto nella competizione europea.
Il 1° momento “magico” arriva al 39’ quando ci pensa Vigilucci, con un grandissimo gol dalla distanza, a sbloccare la gara. Una perla degna della Champions, che indirizza la gara a favore delle viola e fa scoppiare d’entusiasmo il Franchi.
Nella ripresa al quarto d’ora (minuto 60’) ,arriva anche il raddoppio: cross dalla destra col “contagiri” di Linari e testata vincente di Mauro che la mette nel sacco di Christensen esultando con incredula felicità per una rete davvero fondamentale.
Peccato però che in uno dei pochi “sbandamenti” difensivi delle viola le danesi al 73’ riescono ad accorciare le distanze e soprattutto a segnare la rete in trasferta che vale tantissimo in vista del ritorno (tra una settimana). E’ la Bruun a insaccare con un diagonale che non lascia scampo alla pur brava Ohrstrom . Finisce con una vittoria per la Fiorentina Women’s, che purtroppo nel finale colpisce anche un palo con Vigilucci, a negarci un 3-1 più affidabile per un ritorno che adesso si fa “ostico m anche vedrà le brave ragazze di Mister fattori pronte a soffrire in vista del ritorno dei sedicesimi di finale in Danimarca. Sugli spalti del Franchi anche il tecnico Stefano Pioli, insieme al club manager Giancarlo Antognoni.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento