Calcio:”Live” Atalanta Fiorentina finale 0-0

27° turno che prosegue con il “Lunch-match” agli “Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo ultimissima spiaggia per Paulo Sousa

ATALANTA FIORENTINA :  0-0 SALVATI DA UNA COPPIA  IMMENSA: TATARUSANU E SANCHEZ

Dall'”Atleti Azzurri d’Italia” il servizio fotografico di Tiziano Pucci

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Masiello, Toloi, Caldara; Conti, Freuler, Spinazzola, D’Alessandro (46° Grassi) ; Kurtic ( dal 24° st Mounier) ; Gomez, Petagna

A disp: Gollini, Rossi, Cristante, Zukanovic, Konko, Hatebear, Paloschi, Raimondi, Mounier, Grassi, Melegoni, Bastoni .All. Gasperini

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo, Astori, Badelj, Vecino, Borja Valero, Chiesa ( dal 27° st Bernardeschi) , Tello, Ilicic ( dal 34° st Olivera) , Kalinic ( 45° st Babacar) .
A Disp: Sportiello-Satalino, Tomovic Cristoforo, De Maio, Hagi, Babacar Maistro, Milic, Olivera, Salcedo, Bernardeschi
Arbitrerà  Marco Guida
Reti:
AMMONITI: 31′ Chiesa, 35′ D’Alessandro, 50′ Ilicic, 52′ Masiello, 57′ Gonzalo Rodriguez, 62′ Astori.
LE PAGELLE DI FRANCESCO MATTEINI
Home » Evidenza » Atalanta-Fiorentina 0-0: io l’ho vista così (-11 al termine)

Atalanta-Fiorentina 0-0: io l’ho vista così (-11 al termine)

Scritto da: Francesco Matteini

FOTO DI SILVANO GALASSI ( GRAZIE)

Bergamo- Il ritmo indiavolato dell’Atalanta nel primo tempo mette a disagio soprattutto il centrocampo viola. Sugli esterni, Tello se la cava. La brillantezza di Chiesa viene invece opacizzata dalla vigoria di Spinazzola. I nerazzurri paiono una squadra da premier come aggressività. La Fiorentina prova a replicare buttandola sulla tecnica e non sempre ci riesce. Quando la palla viaggia a velocità da autovelx il controllo diventa problematico anche per chi solitamente sa come trattarla. Ma i nerazzurri non sono superuomini e nella ripresa il gioco, pur mantenendosi vivace, cala progressivamente di intensità. Difesa viola più attenda del solito. Attacco più evanescente: Berisha non deve fare neanche una parata degna di questo nome. Un tempo si sarebbe detto: un punto in trasferta che muove la classifica, per di più conquistato sul campo della quarta in classifica. Ma date le circostanze una simile considerazione mette solo una grande tristezza. Meno 11 al termine.

Ps: Come annunciato con la partita col Torino, i lettori non troveranno più la pagella di Paulo Sousa. Non avrebbe senso valutarlo su queste, inutili, partite. Ha mancato tutti gli obiettivi. La sua stagione è già pesantemente insufficiente e nessun successo nelle prossime gare cambierà questo mio giudizio. Le tattiche, gli schemi, le motivazioni, le formazioni, i cambi avrebbe dovuto azzeccarli quando servivano a qualcosa.

Tatarusanu 7 – Paratona salva risultato su Petagna.

Sanchezc 6 – Gomez è sgusciante, arginarlo è compito duro, soprattutto per un difensore improvvisato. Va in difficoltà solo raramente.

Astori 6 – Duello molto fisico con Petagna. Gioca d’anticipo con sagacia. Si inventa a tratti anche terzino sinistro.

Gonzalo 6 – Una chiusura di grande efficacia nel primo tempo e buoni interventi di tamponamento.

Chiesa 5 – Spinazzola lo irretisce e gli prende sempre il campo. Stavolta l’esplosività resta negli spogliatoi.

Badelj 5 – Non regge il ritmo forsennato della gara. La sua tipicaa lentezza lo mette spesso in difficoltà.

Vecino 5,5 – Anche lui, come i compagni di reparto, non è una scheggia. Prova senza fortuna qualche inserimento.

Tello 6,5 – Le azioni più pericolose partono da lui. Si fa vedere anche in ripiegamento. La velocità dell’Atalanta non lo impressiona, la fisicità talvolta sì. Conferma l’autonomia limitata.

Ilicic 6 – Si impegna nel raccordo tra centrocampo e Kalinic. Il ritmo non è il suo forte, prova a rimediare con qualche tocco felpato che imbecca i compagni.

Borja Valero 5 – Troppo macchinoso per l’aggressività del’Atalanta. Passaggi sbagliati e recuperi affannosi.

Kalinic 5 – Palloni giocabili dai compagni ne arrivano col contagocce, ma lui, in proprio, non ne conquista neanche uno. Segna un gol capolavoro in rovesciata, ma purtroppo è in fuorigioco.

Bernardeschi 5,5 – La condizione fisica non è ottimale. Sousa lo manda in campo sperando nel colpo di genio che non arriva.

Olivera sv

Babacar sv

Arbitro Guida  & C. 6,5 – Lascia correre, magari un po’ troppo, da ambo le parti, per non frammentare il gioco. Lo spettacolo ne gode, il regolamento, forse, un po’ meno. Non sbaglia le (poche) decisioni importanti.

Commento Sky Di Marzio-Onofri 7 – Competenza e buon ritmo. Non sovrastano la cronaca, né la ammosciano.

Buona Domenica dall'”Atleti Azzurri d’Italia” di Bergamo da Stefano Ballerini . Uno STADIO da 10 e Lode quasi pressochè esaurito sulla scia dello straordinario 2-0 rifilato al Napoli al San Paolo che sta facendo sognare “una folle, incredibile, pazzesca” rincorsa al 3° posto , anche se la vittoria del Napoli sulla  Roma ieri  il team partenopeo viaggia con 6 punti sulla squadra orobica.
SECONDO  TEMPO
  • 49° Termina con un minuto in più di recupero la partita a Bergamo
  • 48° Si va oltre i tre minuti di recupero
  • 48° Sinistro di Bernardeschi da posizione impossibile: para Berisha
  • 47° Il centrocampista croato si rialza, nessun problema per lui
  • 46° Badelj resta a terra dopo una violenta pallonata alla testa
  • 45° Segnalati tre minuti di recupero
  • 45 Ultimo cambio viola: dentro Babacar, fuori Kalinic
  • 44 Serie di calci d’angolo a favore dei padroni di casa, la Fiorentina stringe i denti ma è in difficoltà
  • 43 Forcing finale della squadra bergamasca
  • 41 Ultima sostituzione Atalanta: dentro Paloschi al posto di Petagna
  • 40 Astori di tacco salva ancora la Fiorentina dopo l’ennesimo cross insidioso dalla sinistra
  • 38°Solo Atalanta fino ad ora in questa seconda parte della ripresa
  • 36°Esce Ilicic per far posto a Maxi Olivera. Sousa pensa a coprirsi
  • 35°Spinazzola piazza un cross troppo potente da ottima posizione, palla che esce dall’altra parte del campo
  • 32° DOPPIA OCCASIONE ATALANTA! Prima il miracolo di Tatarusanu su deviazione ravvicinata di Petagna, poi il tiro dal limite di che sfiora l’incrocio di Grassi
  • 30°Aumenta la pressione l’Atalanta: ci prova anche Mounier dal limite, Tatarusanu dice ancora una volta no
  • 29°OCCASIONE ATALANTA: Freuler da fuori area costringe Tatarusau alla deviazione in tuffo. Angolo
  • 27°Prima sostituzione viola: dentro Bernardeschi al posto di Chiesa
  • 23° Seconda sostituzione di Gasperini: fuori Kurtic, dentro Mounier
  • 22° Buona occasione in contropiede della Fiorentina vanificata dalla scelta sbagliata di Ilicic che invece di servire l’accorrente Chiesa sulla destra prova il filtrante per Kalinic, con la difesa dell’Atalanta che anticipa e riparte
  • 21° Gomez dal limite si accentra e tenta il tiro: pallone out
  • 20° Kalinic cerca una via di mezzo tra il tiro ed il cross in mezzo favorendo l’intervento di Berisha
  • 17° Giallo anche Astori per un fallo sul Papu Gomez. Ora la Fiorentina ha tutta la linea difensiva ammonita
  • 16° Chiesa a botta sicura dall’interno dell’area nerazzurra si vede ribattere la conclusione in angolo da Caldara
  • 15° Sanchez (molto male anche oggi) regala ingenuamente un corner all’Atalanta sbagliando il rinvio. Sugli sviluppi dell’angolo altro errore in fase di disimpegno da parte della Fiorentina, palla che finisce a Toloi che tira alto sopra la traversa13° Sul ribaltamento di fronte Gomez impegna Tatarusanu con una deviazione sotto misura, ma anche la posizione dell’argentino era irregolare12 °Kalinic segna con una splendida rovesciata, ma il guardalinee segnala (giustamen
12° ILICIC TIRA QUALCUNO DEVIA ROVESCIATA VOLANTE DI TELLO CHE SI INSACCAAAAAA MA ERA N OFF SIDE .. ENTUSIASMO BREVISSIMO STROZZATO IN GOLA 9° Gonzalo atterra al limite Gomz che gli era sgusciato via: ammonito La punizione di Gomez sfiora la traversa
7° Gomez da sinistra per Petagna che cerca “qualcuno” a rimorchio palla persa e contrattacco viola con Borja che tira da sinistra: sul fondo
Ilicic per Kalinic per Tello palla persa
va via in slalom Vecino e da dentro l’area prova un destro che “sbilenco” termina a lato del palo di destra di Berisha
4° Ammonito Ilicic
3° Tello corre a sinistra  la mette radente Masiello e Berisha la mettono in angolo dall’  angolo viola da sinistra di Ilicic la testa di Sanchez in torre per nessuno
Gomez va sul fondo di sinistra prova a metterla sfera che aveva varcato la linea che delimita il fondo del ca
46 Grassi per D’Alessandro
——————————————————————————————————————————————
Finisce un duro primo tempo: Atalanta strabordante che ci ha assaltato, ma prima Kalinic poi Tello hanno avuto 2 grandissime occasioni. Al riposo sullo 0-0
Un minuto di recupero
44° Sanchez salva sul “pass” che poteva far partire Gomez a destra
Angolo Viola da destra al 40° spinge Sanchez in attacco:punizione Atalanta
Un cross da destra di Ilicic ribattuto
Un cross da destra per Ilicic preso per un “pelo” in controtempo
Badelj ferma in area Petagna
Un lancio di Badelj per Tello appena troppo lungo Berisha esce e sventa
34 angolo Atalanta da destra…
33° ARRIVA DA SNISTRA TELLO SALTA l’UOMO E TIRA “QUALCUNO ” AMMORTIZZA DAVANTI A BERISHA POI BADELJ SE LA ALLUNGA IN AREA…. ALRA OCCASIONE VIOLA
32° preme ed assalta Petagna e la mette..in scivolata Kurtic la spedisce alta
31° Ammonito Chiesa
30° Testa di Rodriguez alta di poco
26° 2 cross da sinistra di Gomez, dal 3° angolo Atalanta con l’uscita di pugno di Tatarusanu
25° da una punizione di Ilicic da sinistra nel mucchio colpito Caldara che deve essere assistito
23° Tello vorrebbe un angolo a sinistra che l’arbitro gli nega
20° Gonzalo fa uscire “Tata” con un contatto “troppo rude” e gli va bene su Kurtic
19° Slalom di Toloi che però sbatte facendo “sfondamento” al limite su Borja
18° Un retropassaggio azzardatissimo verso Tatarusanu che si salva dal pressing di Petagna
16° Punizione di Gomez da sinistra a cercare la torre di Masiello troppo alta
13° Gomez per Spinazzola che la cross sul fondo da sinistra
12° cross sul fondo da sinistra sempre di Astori alla ricerca della”torre” di Borja Valero
11° OCCASIONISSIMA VIOLA: ASTORI DA SINISTRA “COL CONTAGIRI” PER KALINIC CHE SOLISSIMO DI TESTA NON TROVA LO SPECCHIO MIRANDO IN GIRATA TROPPO IL PALO SINISTRO DI BERISHA…!!!
10° Ilicic in area tra Kalinic e Tello  rimedia la retroguardia atalantina con l’uscita di Berisha
9° Avanza Astori “tunnel” a Toloi e “pass” per Tello contrato
7° Bolide da sinistra di Gomez alto di poco
6° da un batti e e ribatti palla buonissima a centro area per Gomez che se la fa sfilar via poi rimedia Sanchez
5° Diagnale da sinistra di Petagna fuori di un soffio
4° Spizzata di Petagna su una punizione di Gomez controllata in tuffo a sinistra da Tatarusanu
3° D’Alessandro da sinistra la mette dal fondo para Tatarusanu
2° Astori per Tello che da sinistra  la mette kalinic anticipato palla per Borja Valero che fallisc un possibile controllo da solo in area e l’azione viola svanisce

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento