Category Archives: FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

FirenzeViola Supersport del Venerdi

Sport: sta per cominciare un altro lungo week end sportivo: FIRENZEVIOLASUPERSPORT

FIORENTINA MILAN….MA NON SOLO

 

Le Giovanili Viola, poi Rugby, Pallanuoto, Pallamano, Tennis, Basket, Football Americano.

La conferenza stampa di Beppe Iachini

Prendiamoci un altra rivincita  dopo i “fattacci” di Nyon..

di Stefano Ballerini

Cliccare qui per l’audio originale grazie


Firenze- Alle ore 10.30 Beppe Iachini ci presenta in sala Stampa la partita di domani sera col Milan.

Rispetto amicizia verso Stefano Pioli al di la di tutto un amico;

“Finchè non apri il cocomero..non sai se dentro è rosso o meno…”:” Stiamo lavorando da 45 giorni; ci abbiamo messo dentro tanto; tutti i ragazzi si stanno applicando stiamo lavorando bene per salire al top della condizione”

Cosa ci vuole per battere il Milan ? gara attenta concentrata per 90 minuti; loro hanno messo dentro Ibraimovich oltre ad aver visto esplodere Rebic che adesso ogni volta che tocca il pallone tramuta in oro tutto ?”.

Ci sono dei passaggi in un gruppo; in questo spicchio di campionato ne abbiamo viste tante; cerchiamo di fare la gara perfetta con mentalità applicazione, la lettura perfetta; abbiamo una rosa giovanissima, abbiamo bisogno di farli crescere tanto; Abbiamo un Cutrone che era stato messo in naftalina adesso lo stiamo aiutando perchè ci posa dare una mano importante sa trovare la profondità, da area di rigore che non da punti di riferimento è imprevedibile lui in maniera particolare deve ritrovare lo smalto giusto; con Dusan, Federico, Sottil, Ghezzal stamo lavorando per sfruttarne al meglio le loro peculiarità migliori”.

In vista di domani Cutrone da ex o la forma spettacolare di Vlahovic, banco di prova probante più per la Fiorentina o per il Mialn ? :” Io sto lavorando per far crescere tutti; tra oggi e domani ho ancora 2 sedute per scegliere chi dei 2; -un bel dilemma- sono giovani, stiamo lavorando per fargli diventare amici veri stiamo lavorando per farli scendere in campo anche insieme; dobbiamo farci trovare pronti per leggere qualsiasi apetto della partita; noi guardiamo il nostro vogliamo crescere, stiamo facendo un bel percorso globale; risultati sono arrivati sia da Genova che da altre gare; fare 3 gol in 2 gare all’Atalanta è stato un bel segnale; speriamo di fare la gara perfetta…”.

Con Duncan siete più omogenei; Ribery vi è mancato nel raffronto di ciò che è migliorato il Milan con Ibraimovich ? .” Stiamo recuperando qualcuno, abbiamo recuperato Milan, abbiamo Agudelo e Ghezzal; tutti stanno lavorando per farsi trovare al momento migliore al meglio…che poi non giochino non è una punizione; dobbiamo arrivare a sfruttare tutti…nei rispettivi momenti migliori; Ribery …chiedetelo allo staff medico; è importantissimo dentro e fuori dal campo; un mese 40 giorni; ci manca , ma non possiamo mettergli fretta; necessita tutto il tempo per recuperarlo al meglio..come sarà per Quamè che ce lo ritroveremo per la prossima stagione”.

Te conosci il mestiere…cosa manca a Chiesa per arrivare in doppia cifra ? Quando un ragazzo ha tutto velocità, abilità sotto rete, tiro, ha già fatto tanto; tenendolo più vicino invece che allontanarlo forse potrebbe ritagliarsi uno spazio da 2° punta migliorando la sua posizione in campo; in 9 partite mie , lui ne ha fatte  7 ha fatto 6 gol; ..non dico una cosa strana se ricordo che delle occasioni avute poteva averne anche qualcuno in più; ha le peculiarità per aumentare il suo peso specifico in attacco”.

Te Beppe Iachini, come vivi questo momento ? anche qui stai facendo un gran lavoro, ma non senti di meritare in carriera una “grande chanches” ? :” C’ è chi ci arriva prima chi arriva dopo; io continuo a lavorare come ho sempre fatto; io  ho vinto 4 campionati, ho fatto alcuni record i miei attaccanti alla lunga hanno fatto bottini da oltre 20 gol; se il tuo obbiettivo è quello di dover portare la tua attuale squadra alla salvezza è un conto; se mi si da “una macchina dall’inizio con un certo programma” è tutt’altra cosa; con qualche giocatore in più si può ottenere qualcosa in più; non otterrai mai da me una mia risposta a questa domanda; non mi sono mai pubblicizzato..se nasci “tondo non cresci quadrato”; ho avuto tanti ragazzi, ho lavorato con tanti moduli, ho vinto tanti campionati; qui ci tengo a fare bene, lavorare bene, questa è casa mia “.

Tutti bene dopo Genova ? :” Abbiamo avuto qualche influenza tra oggi e domani tiro le fila definitive”.

Vlahovic esploso ? :” Sta lavorando bene deve migliorare sia singolarmente che nel gioco di squadra; ovvio che deve crescere; a Milano sbagliò il posizionamento si mise la palla sul destro anzichè sul sinistro e sbagliò il “tap-in” con cui potevamo andare 2-1; lui deve migliorare il possesso palla la squadra deve assecondarlo di più; se entrambe le cose si realizzeranno Dusan diverrà ancor di più una certezza per il futuro viola”.

WEEK END GIOVANILI VIOLA

ACF Fiorentina Spa – 2019/2020 – Settore Giovanile – Settimana dal 10/02/2020 al 16/02/2020 -Settimana dal 17/02/2020 al 23/02/2020
PRIMAVERA MERCOLEDI’ 19/2/20 gara JUVE/NTUS – FIORENTINA 2-2
PRIMI CALCI 2012 SABATO 22/2/20 gara ALBERETA S.S. – FIORENTINA
DEL BONO Campionato Campo “Villamagna” – Firenze (FI) 10,00
GIOV. REG. PROF. ’06 SABATO 22/2/20 gara FIORENTINA – PISTOIESE
ORSINI/DEL SORDO Campionato Campo “Trave” – Firenze (FI) 15,00
ESORD. A PROV. 2008 SABATO 22/2/20 gara FIORENTINA – REGGELLO
INNOCENTI/DESIDERIO Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 15,00
PULCINI A 2010 SABATO 22/2/20 gara FIORENTINA – FLORIA 2000
BOSCHERINI/CARDI/RIGGIO Campionato Campo “Sussidiario Bozzi” – Firenze (FI) 15,00
PULCINI A 2010 SABATO 22/2/20 gara SAN DONATO TAV. – FIORENTINA
BOSCHERINI/CARDI/RIGGIO Campionato Campo “Pianigiani” – Tavarnelle V.P. (FI) 15,00
ESORD. REG. PROF. ’07 SABATO 22/2/20 gara AREZZO – FIORENTINA
CALI’/BACCI Campionato Campo “Friscia B” – Le Caselle (AR) 15,30
ESORD. B PROV. 2009 SABATO 22/2/20 gara FIORENTINA – ALLEANZA GIOV.
SIRENO/GHERARDINI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 16,30
PULCINI B 2011 SABATO 22/2/20 gara FIORENTINA – AFFRICO
LUCCI/SCRIMA Campionato Campo “Sussidiario Bozzi” – Firenze (FI) 16,30
ESORD. A PROV. 2008 DOMENICA 23/2/20 gara FIRENZE OVEST – FIORENTINA
INNOCENTI/DESIDERIO Campionato Campo “Peretola” – Via Dè Vespucci – Firenze (FI) 9,00
ESORD. B PROV. 2009 DOMENICA 23/2/20 gara LIMITE E C. – FIORENTINA
SIRENO/GHERARDINI Campionato Campo “Comunale” – Limite sull’Arno (FI) 9,30
PULCINI B 2011 DOMENICA 23/2/20 gara C.S. LEBOWSKI – FIORENTINA
LUCCI/SCRIMA Campionato Campo “Comunale” – Cascine del Riccio (FI) 10,00
ESORD. REG. PROF. ’07 DOMENICA 23/2/20 gara FIORENTINA – PONTEDERA
CALI’/BACCI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 10,00
U15 DOMENICA 23/2/20 gara FIORENTINA – EMPOLI
MAZZANTINI Campionato Campo “Bozzi” – Firenze (FI) 12,00
U17 DOMENICA 23/2/20 gara VIRTUS ENTELLA – FIORENTINA
PRIMAVERA DOMENICA 23/2/20 gara CHIEVO – FIORENTINA
BIGICA Campionato Campo “Bottagisio S.C.” – Chievo di Verona (VR) 14,30
GIOV. REG. PROF. ’06 DOMENICA 23/2/20 gara SIENA – FIORENTINA
ORSINI/DEL SORDO Campionato Campo “Bertoni” – Località Acquacalda (SI) 14,30
U16 DOMENICA 23/2/20 gara FIORENTINA – EMPOLI
DONADEL Campionato Campo “Bartolozzi” – Scandicci (FI) 15,00
U18 DOMENICA 23/2/20 gara RIPOSA
BUSO Campionato Campo
Firenze, 18 febbraio 2020

 

RUGBY: 3° WEEK END DEL 6 NAZIONI: LA CONFERENZA STAMPA DI COACH FRANCO SMITH E CAPITAN MINOZZI.

GUINNESS SEI NAZIONI 2020:
PRIMO IMPEGNO CASALINGO CON LA SCOZIA

Le Nazionali italiane scendono in campo questo fine settimana per il terzo turno del Sei Nazioni 2020.

Inaugureranno il weekend gli Azzurrini, questa sera allo Stadio ‘Mirabello’ di Reggio Emilia (kick off alle ore 19, diretta sulla pagina Facebook Federazione Italiana Rugby) – ingressi: ciaotickets.com

Domani, sabato 22 febbraio sarà la volta della Nazionale Maggiore, che calpesterà il prato dello Stadio Olimpico alle 15.15 – diretta DMAX (canale 52 del digitale terrestre) e Dplay. Biglietti disponibili su sport.ticketone.it

Domenica, appuntamento con la Nazionale femminile alle 18.10 allo Stadio Giovanni Mari di Legnano per l’ultimo incontro della finestra: le informazioni sui biglietti qui ; d

COMUNICATO STAMPA MEDICEI FIRENZE
Sabato I Medicei a Il Meyer per amico 
Alle 12.30 i giocatori gigliati parteciperanno ad attività ludiche e di coinvolgimento al gioco del rugby nel corso dell’open day presso l’Ospedale Pediatrico Meyer
 
Firenze – Domani sabato 22 febbraio una delegazione della Toscana Aeroporti I Medicei sarà ospite della manifestazione Il Meyer per amico, open day presso l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze che attraverso la Fondazione Meyer è partner solidale della squadra gigliata. Tanti i rappresentanti delle istituzioni, del mondo della cultura e dell’arte che con i vari Corpi dello Stato e importanti realtà associative ed economiche prenderanno parte all’iniziativa. Per lo sport con I Medicei anche una delegazione dei giocatori della Fiorentina.
 
Dalla mattina fino al tardo pomeriggio il programma prevede momenti formativi e di divertimento con musica, giochi e spettacoli teatrali. Alle 12.30 i giocatori della Toscana Aeroporti I Medicei avranno modo di far avvicinare i bambini e le bambine al gioco del rugby con attività ludiche e di conoscenza dello sport della palla ovale. Come per la partnership nata con la Fondazione all’inizio di questa stagione sportiva la partecipazione a queste attività a favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer è motivo di grande orgoglio e soddisfazione per il club gigliato.
 
Pallamano: Week end dedicato alla Coppa Italia a Siena

Il meglio della Pallamano italiana si ritrova a Siena. Qui, per la prima volta nel teatro del Palaestra, dal 21 al 23 febbraio andranno in scena le Finals maschili e femminili di Coppa Italia.

Il programma è ricchissimo: 12 squadre in campo – 8 per gli uomini e 4 per le donne – con l’apertura venerdì a cominciare dai quarti di finale della Final8. Sarà Bolzano a difendere il titolo dagli assalti delle concorrenti, come, nella versione in rosa, toccherà a Salerno guardarsi le spalle e proteggere la propria bacheca. Per le campionesse d’Italia la faccenda entrerà nel vivo sabato con le semifinali.

Tutte le 12 partite delle Finals di Coppa Italia saranno trasmesse in diretta su Eleven Sports (www.elevensports.it), piattaforma già partner della FIGH per i principali eventi della Pallamano internazionale (Champions League, Bundesliga ed EHF EURO), oltre che per il racconto di momenti clou della stagione come la Supercoppa del dicembre scorso.

Eleven Sports si affiancherà al live streaming assicurato dalla Federazione attraverso i canali digitali di PallamanoTV, ovvero su Facebook (www.facebook.com/pallamanotv) e YouTube (www.youtube.com/pallamanotvfigh).

È già online, inoltre, il portale dedicato alla Coppa Italia: www.figh.it/coppa-italia-2020, dov’è possibile consultare il programma dell’evento, le interviste ai protagonisti e approfondimenti. Le Finals saranno vissute in diretta, inoltre, attraverso le stories dell’account Instagram @federazioneitalianahandball e su Facebook.

Il palinsesto completo su Eleven Sports:

GIORNO ORARIO EVENTO PARTITA PIATTAFORMA
21-feb h 14:30 Quarti di Finale M Conversano – Cassano Magnago [A] Eleven Sports – PallamanoTV
21-feb h 16:30 Quarti di Finale M Pressano – Junior Fasano [B] Eleven Sports – PallamanoTV
21-feb h 18:30 Quarti di Finale M Bolzano – Brixen [D] Eleven Sports – PallamanoTV
21-feb h 20:30 Quarti di Finale M Siena – Trieste [C] Eleven Sports – PallamanoTV
22-feb h 14:30 Semifinali F Brixen – Cassano Magnago Eleven Sports – PallamanoTV
22-feb h 16:30 Semifinali F Oderzo – Salerno Eleven Sports – PallamanoTV
22-feb h 18:30 Semifinali M Semifinale D – A Eleven Sports  – PallamanoTV
22-feb h 20:30 Semifinali M Semifinale C – B Eleven Sports – PallamanoTV
23-feb h 12:00 Final Day F Finale 3°-4° Eleven Sports – PallamanoTV
23-feb h 14:00 Final Day M Finale 3°-4° Eleven Sports – PallamanoTV
23-feb h 16:00 Final Day F Finale 1°-2° Eleven Sports – PallamanoTV
23-feb h 18:00 Final Day M Finale 1°-2° Eleven Sports – PallamanoTV
 
PALLAMANO A2/M GIRONE B

PROSSIMA GIORNATA 7 Ritorno

22/02/20 16:00 OJ SOLUTION NUORO PARMA 0 – 0
22/02/20 17:30 FIORENTINA ADR GENERAL CONTRACT POGGIBONSESE 0 – 0
22/02/20 18:00 AMBRA 2 AGOSTO BOLOGNA 0 – 0
22/02/20 18:30 MODULA CASALGRANDE TAVARNELLE 0 – 0
22/02/20 18:30 ROMAGNA BOLOGNA UNITED 0 – 0
23/02/20 18:00 CHIARAVALLE SECCHIA RUBIERA 0 – 0
23/02/20 18:00 CAMERANO SANTARELLI CINGOLI 0 – 0

CLASSIFICA:

CLASSIFICA

PT giocate vinte pareggiate perse fatti subiti penalità
SANTARELLI CINGOLI 36 19 17 2 0 601 416 0
BOLOGNA UNITED 32 20 16 0 4 548 449 0
SECCHIA RUBIERA 32 20 16 0 4 540 445 0
PARMA 28 19 14 0 5 503 417 0
VERDEAZZURRO 27 20 12 3 5 624 576 0
ROMAGNA 23 20 11 1 8 508 458 0
AMBRA 23 20 10 3 7 593 549 0
2 AGOSTO BOLOGNA 23 20 10 3 7 517 493 0
CAMERANO 19 19 9 1 9 478 475 0
TAVARNELLE 19 20 9 1 10 560 571 0
FIORENTINA 14 20 7 0 13 487 511 0
MODULA CASALGRANDE 9 19 3 3 13 496 570 0
ADR GENERAL CONTRACT POGGIBONSESE 7 20 3 1 16 513 629 0
CHIARAVALLE 2 19 1 0 18 396 530 0
OJ SOLUTION NUORO -1 19 0 0 19 363 638 1

CAMPIONATO A2/F GIRONE C “FASE OROLOGIO”

PROSSIMA GIORNATA 2 Andata

22/02/20 16:30 FLAVIONI TUSHE PRATO 0 – 0
22/02/20 17:30 GLOBO – T.M.S. – BIOAPTA TERAMO CHIARAVALLE 0 – 0
22/02/20 18:00 CINGOLI MARCONI JUMPERS 0 – 0
22/02/20 19:30 EUROMED MUGELLO ARIOSTO FERRARA 0 – 0

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Live Calcio: la Sala Stampa di Iachini “pre” Milan

Calcio: al Franchi si comincia a parlare del match col Milan

PER FAVORE “SUPER” BEPPE….COMPLETA L’OPERA: ALTRI 3 PUNTI, E AL MILAN QUEST’ANNO LASCIAMO LE BRICIOLE…

Prendiamoci un altra rivincita  dopo i “fattacci” di Nyon..

di Stefano Ballerini

Firenze- Alle ore 10.30 Beppe Iachini ci presenta in sala Stampa la partita di domani sera col Milan

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP Marsiglia: Sinner si illude ma Medvedev lo rimonta. In Brasile avanzano Mager e Sonego, ok Marcora a Bergamo

Il primo set aveva fatto davvero sperare nell’impresa, ma poi il vento è cambiato. Jannik Sinner perde in rimonta agli ottavi dell’Atp di Marsiglia contro il numero 5 del mondo Daniil Medvedev. Il trentino vince 6-1 un primo parziale dominato, ma subisce poi il rientro del campione russo, che mette il pilota automatico divenendo a tratti del tutto ingiocabile, nonostante l’impegno del giovanissimo tennista classe 2001. Medvedev chiuderà 6-1/6-2 avanzando ai quarti. Va decisamente meglio ai due italiani impegnati sulla terra rosa sudamericana a Rio De Janeiro. Gran vittoria di Lorenzo Sonego, che supera 7-6/7-6 un avversario solido come Lajovic e si prende la sfida contro il croato Coric, che ha faticato parecchio con il brasiliano Seyboth. Per il torinese arriva anche il best ranking alla posizione numero 45. Vince anche Mager, 6-3/7-6 col portoghese Domingues, accedendo ai quarti con personalità. Ora il ligure, che ha ottenuto il miglior piazzamento di sempre in classifica centrando la posizione numero 112 del ranking Atp, affronterà Thiem, con l’obiettivo di giocare la miglior partita possibile, nonostante il pronostico appaia segnato. Nel circuito Challenger, l’obiettivo quarti è raggiunto in scioltezza da Roberto Marcora, che difende la finale del torneo. Il lombardo liquida 6-2/6-3 il serbo Krstin, e troverà ora il francese Couacaud. Niente da fare per Baldi, che viene eliminato da Tseng per 6-4/6-2. A Drummondville, in Canada, si interrompe anche il torneo di Liam Caruana: lo statunitense Cressy vince 6-2/6-1 in neppure un’ora di gioco.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Carmela Cipriani regala il primo podio dell’anno alla Aromintalia Vaiano

E’ già arrivato il primo podio stagionale per il team Aromitalia-Basso Bikes-Vaiano nella frazione conclusiva del “Dubai Women’s Tour”, competizione internazionale U.C.I. 2.2 organizzata sulle strade arabe. A regalare un ottimo terzo posto alla formazione toscana di patron Stefano Giugni ci ha pensato l’abruzzese di Spoltore, Carmela Cipriani. La campionessa regionale toscana 2019 si è giocata in volata il successo finale a Dubai Festival City, con le quattro compagne di fuga evase dal gruppo nella seconda parte di gara. Buon undicesimo posto anche per la marchigiana Anastasia Carbonari, già sesta classificata nella seconda e nella terza tappa.

Nella classifica generale finale della neonata competizione internazionale degli Emirati Arabi Uniti ottimo quinto posto per Carmela Cipriani, che ha preceduto di quattro posizioni la compagna di squadra Anastasia Carbonari (nona) e seconda nella speciale graduatoria riservata alle giovani. La toscana Giulia Marchesini, invece, ha sfiorato la ‘top ten’ della generale, chiudendo in undicesima posizione, e si è dimostrata la quarta giovane più forte. La compagine pratese, diretta in ammiraglia da Matteo Ferrari, ha festeggiato anche il terzo posto nella speciale classifica a squadre, anche grazie agli ottimi piazzamenti della talentuosa romagnola Sofia Collienlli, due volte in ‘top five’ e quinta nella graduatoria a punti alle spalle della Carbonari, ed al prezioso lavoro svolto da Emilia Matteoli e dalla neo professionista Elena Lucchinelli.

ORDINE D’ARRIVO QUARTA TAPPA “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Steigenga Nicole (Doltcini – Van Eyck Sport) Km 112 in 2h43’41”

2) Lutro Amalie (Hitec Products)

3) Cipriani Carmela (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)

4) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)

5) Van De Vel Sara (Ciclotel)

6) Van Der Haar Lucy (Hitec Products) a 2”

7) Khaled Samah (Team UAE) a 7”

8) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club)

9) Zayed Ahmed Ebtissam (Team UAE)

10) De Baat Kim (Ciclotel)

CLASSIFICA GENERALE FINALE “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Van Der Haar Lucy (Hitec Products) in 10h31’35”

2) Sharakova Tatsiana (Minsk Cycling Club)

3) Khaled Samah (Team UAE) a 12”

4) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) a 19”

5) Cipriani Carmela (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 29”

6) Baril Olivia (Macogep – Tornatech – Girondis de Bordeaux MIX)

7) Shweinberger Kathrin (Doltcini Van Eyck Sport) a 32”

8) Lorvik Ingrid (Hitec Products) a 33”

9) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 36”

10) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

CLASSIFICA GENERALE FINALE GIOVANI “DUBAI WOMEN’S TOUR U.C.I. 2.2”:

1) Atehortua Hoyos Daniela (Colnago CM Team) in 10h 31’54”

2) Carbonari Anastasia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) a 17”

3) Galimullina Iuliia (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

4) Marchesini Giulia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)

5) Eustache Emeline (Auvergne – Rhone Alpes)

6) Steigenga Nicole (Doltcini – Van Eyck Sport) a 19”

7) Sarkulova Alna (Cycling Olympic Training Center U23) a 21”

8) Ramirez Andrea (Agolico)

9) Uvarova Marina (Cogeas Mettler Look Pro Cycling Team)

10) Kulynych Olha (Ciclotel)

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

A Fucecchio si correrà nel nome di Indro Montanelli, è conto alla rovescia per la nuova Run 10 K

Run 10 K Fucecchio, per l’organizzazione dell’Atletica Fucecchio, del G.S. Pieve a Ripoli e il contributo di Alessandro Lambruschini, una manifestazione nuova ma che si avvale dell’esperienza tecnica e organizzativa di un’organizzazione collaudata, quella della mezza maratona che si è tenuta fino allo scorso anno. L’idea è quella di alleggerire la struttura organizzativa e contemporaneamente di migliorare la spettacolarità dell’evento. L’appuntamento, sulla distanza di 10 km, si avvicina ed è in programma domenica  1 marzo. Un centinaio di volontari sono stati già coinvolti dall’organizzazione per  presidiare il percorso interamente chiuso al traffico e a bloccare l’ingresso veicolare di 57 incroci. Spettacolare per il pubblico si annuncia la gara, con la possibilità di vedere più volte gli atleti, che compieranno due  giri da 5000 metri, anche in più passaggi lungo il percorso. E’ cambiata la partenza rispetto alla maratonina che si teneva fino all’anno scorso: si parte (alle  ore 9) e si arriva in Piazza Pertini, in pieno centro cittadino con le contrade che saranno a presidiare i vari punti del percorso, a fare festa a fare colore con le caratteristiche bandiere: questo resta ed è peculiarità dell’organizzazione, come lo era durante lo svolgimento della maratonina.
Sono previsti anche premi in denaro per i migliori tre classificati uomini e donne: rispettivamente 200 euro, 150 euro e 100 euro, e complessivamente 40 premiati tra le varie categorie.
Le iscrizioni costano 10 euro fino a mercoledì 26 febbraio e 15 euro fino alla mezzanotte del 29 febbraio. Per iscriversi basta andare sul sito www.run120kfucecchio.it, oppure su www.enternow.it con una mail a toscana iscrizioni@gmail.com. E’ possibile anche un unico elenco iscritti cumulativo utilizzando carta intestata della società di appartenenza.

L’evento sarà anche valido come campionato italiano donatori di sangue Fratres e quindi arriveranno podisti da tutta Italia per parteciparvi, e rinnoveranno il messaggio che donare è bello e importante, e che il sangue donato da uno sportivo ha ancora più valore perché sinonimo di salute.

“L’idea è quella di fare una grande festa, dedicata agli appassionati ma anche ai semplici cittadini e curiosi – spiegano gli organizzatori – , una festa che onori la città di Fucecchio che ha dato i natali a personaggi come Indro Montanelli. Speriamo anche ci siano tanti bambini ad applaudire in un connubio tra sport, stare insieme nella promozione sportiva e della nostra città”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Tatiana Bonetti torna in Nazionale: la Ct Bertolini la chiama per l’Algarve Cup

Finalmente Tatiana Bonetti in Nazionale. La numero 10 della Fiorentina Women’s, dopo tre anni di assenza, torna in azzurro, per la gioia (anche) di tutti i tifosi viola che hanno aspettato questo momento da tempo. Così come la calciatrice gigliata. Certo, dopo le prestazioni e i numeri della Bonetti in questa stagione (14 presenze e 12 gol tra campionato e Coppe), non poteva certo essere ignorata dalla Ct Milena Bertolini. Che, infatti, l’ha chiamata insieme alle altre viola Alia Guagni e Marta Mascarello per l’Algarve Cup, prossimo impegno delle Azzurre in Portogallo. Ma cos’è l’Algarve Cup e quando si terrà?

L’Algarve Cup è il prestigioso torneo in programma dal 4 all’11 marzo nella regione portoghese dell’Algarve. Da quest’anno la competizione – alla quale parteciperanno anche Portogallo, Danimarca, Norvegia, Svezia, Belgio, Nuova Zelanda e Germania – ha un nuovo format: le otto nazionali iscritte si affronteranno mercoledì 4 marzo nei quarti di finale, con le vincenti che sabato 7 marzo daranno vita alle semifinali e le perdenti che si sfideranno per i piazzamenti dal 5° all’8° posto.

Il 4 marzo (ore 20.15 locali, 21.15 italiane) le Azzurre, a dodici anni di distanza dall’ultima partecipazione, se la vedranno con le padrone di casa del Portogallo (31ª posizione del Ranking FIFA), già battute in entrambi i match di qualificazione al Mondiale francese. Il torneo rappresenta un banco di prova importante e utile per preparare al meglio le fondamentali sfide del 10 e 14 aprile, che vedranno l’Italia tornare in campo contro Israele e Bosnia per proseguire il cammino che le vede in testa a punteggio pieno al girone di qualificazione al Campionato Europeo del 2021.

La Ct Milena Bertolini ha convocato 23 calciatrici, che si raduneranno giovedì 27 febbraio a Venezia per partire in serata alla volta del Portogallo. Cecilia Salvai torna in Nazionale 11 mesi dopo l’infortunio al ginocchio che la costrinse a saltare i Mondiali, mentre ritrovano la maglia azzurra a tre anni di distanza dall’ultima convocazione Tatiana Bonetti e Katja Schroffenegger.

 

L’elenco delle convocate

Portieri: Laura Giuliani (Juventus), Rachele Baldi (Empoli Ladies), Katja Schroffenegger (Florentia San Gimignano);

Difensori: Sara Gama (Juventus), Cecilia Salvai (Juventus), Alia Guagni (Fiorentina Women), Elena Linari (Atletico Madrid), Laura Fusetti (AC Milan), Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);

Centrocampiste: Manuela Giugliano (AS Roma), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Juventus), Martina Rosucci (Juventus), Marta Mascarello (Fiorentina Women), Valentina Bergamaschi (AC Milan); Attaccanti: Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (AC Milan), Daniela Sabatino (Sassuolo), Stefania Tarenzi (FC Inter), Barbara Bonansea (Juventus), Tatiana Bonetti (Fiorentina Women).

 

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- Challenger Bergamo: Arnaboldi accede ai quarti, fuori Giustino e Vanni. Bega eliminato in Germania

Arriva una sorpresa al Challenger di Bergamo. Agli ottavi di finale viene sconfitta in 3 set la testa di serie numero 1 del torneo, l’azzurro Lorenzo Giustino. Il campano perde 3-6/6-3/4-6 contro il francese Gaston, ed esce così di scena. Eliminazione anche per l’altro campano in gara, Raul Brancaccio. Il turco Ilkel vince 6-1/7-6 e accede agli ottavi di finale. Il classe ’91 sbaglia troppo rispetto ai propri standard, e si arrende al mancino Gaston che dimostra maggiore precisione nel complesso. Fuori Vanni, che cede agli ottavi 3-6/2-6 al classe ’95 francese Couacaud. Vittoria agevole invece per Andrea Arnaboldi, che conferma l’ottimo momento di forma. Il mancino classe ’87 batte il ceco Kolar 6-3/6-4 e accede ai quarti.Termina al secondo turno l’avventura di Alessandro Bega a Koblenz. In Germania il tennista azzurro viene fermato in due set dallo spagnolo Kuhn, che ha la meglio per 6-3/6-2.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

VOLLEY FEMMINILE- La Savino Del Bene Scandicci troverà l’Eczacibasi ai Quarti di Finale di Champions League

La Savino torna ad Istanbul.

 

La Savino Del Bene Volley troverà ai Quarti di Finale di Champions League l’Eczacibasi Istanbul. Il primo turno ad eliminazione diretta si svolgerà con la formula andata-ritorno con la prima gara che si svolgerà al PalaEstra di Siena il prossimo 3 o 4 Marzo.

 

Scandicci troverà ai quarti una squadra turca proprio come l’anno passato quando trovò il Fenerbahce.

 

Le parole di LUCA CRISTOFANI: “Quando si arriva tra le prime otto d’Europa tutte le squadre sono molto impegnative e forti. L’Eczacibasi Vitra è una grande squadra noi però giocando la prima in casa dobbiamo subito riuscire a fare un risultato positivo”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Francesco Paoletti, DS della Savino Del Bene, a tutto tondo dopo la qualificazione ai quarti di Champion’s

Non parla spesso perché preferisce parlare con i fatti e quando parla misura le parole per non creare equivoci o malintesi. Francesco Paoletti, direttore sportivo della Savino Del Bene Scandicci, è intervenuto nella trasmissione “Carlo chiama tutti” su Radio Centro Web all’indomani della qualificazione alla fase a eliminazione diretta della squadra dopo la vittoria in Slovenia sul Maribor, quando ancora non si conosceva l’avversario designato, le turche dell’Eczacibasi Istanbul. Il primo turno ad eliminazione diretta si svolgerà con la formula andata-ritorno con la prima gara che si svolgerà al PalaEstra di Siena il prossimo 3 o 4 Marzo. Scandicci troverà ai quarti una squadra turca proprio come l’anno passato quando trovò il Fenerbahce. “Innanzitutto – sotto0linea Paoletti – la vittoria esterna contro Maribor non è che ci deve esaltare più di tanto perché Maribor non era certo la squadra più quotata del girone ma è importante perché la quinta vittoria su sei del girone dci ha fatto acquisire la qualificazione tra le migliori otto squadre d’Europa per il secondo anno consecutivo. E questo è un dato di fatto. E’ un primo traguardo parziale raggiunto che dà un senso positivo a questa prima parte di stagione”.
Poi Paoletti spiega il perché dello strapotere delle squadre turche in questa disciplina. “Intanto non è un caso che sia l’Italia che la Turchia abbiano portato alla seconda fase tutte e quattro le squadre delle quattro che erano al via. Il perchè di questo strapotere delle squadre turche? Nel loro campionato c’è un numero ristretto di club davvero forti mentre molte partite possono essere affrontate con un certo relax così da poter concentrare le energie sugli impegni davvero importanti e sulle gare di Champion’s. Ma un’altra situazione favorevole per loro è quella caratterizzata dal fenomeno delle polisportive, società grandi e ben strutturate che fanno più discipline, e di conseguenza veicolano sponsor davvero importanti che sono spalmati su tutte le squadre delle varie discipline”.

Poi Paoletti puntualizza alcune cose sul recente cambio in panchina: “Sul cambio di allenatore ho sentito tantissima dietrologia. Sostanzialmente le motivazioni sono prettamente quelle che sono state contenute nel comunicato ufficiale che spiegava l’esonero. Non abbiamo nessun particolare da aggiungere rispetto a quanto scritto. In quel momento ritenevamo che la squadra non stesse esprimendo il suo reale potenziale. Questo nulla toglie alla stima e all’apprezzamento che abbiamo sempre avuto nei confronti del precedente allenatore Mencarelli, stimato a livello universale da tutto l’ambiente della pallavolo per quello che ha fatto. Questo esonero, vorrei dire, ha avuto un clamore eccessivo e anche inspiegabile, anche pensando al fatto che nello stresso periodo altre società hanno esonerato l’allenatore e non c’è stata questa lente di ingrandimento come nei confronti della nostra situazione. Ma ribadisco che non ci sono motivazioni diverse da quelle che abbiamo già spiegato”.

In società proprio ieri è arrivato Claudio Galli nel ruolo di brand manager: “Avrà il compito – spiega Paoletti – di sviluppare e divulgare quella che è la nostra realtà, e lui che fa parte di una cerchia ristretta di personaggi che hanno fatto la storia della pallavolo italiana, potrà sfruttare questa sua condizione. Il mondo della pallavolo ha un potenziale attrattivo che ancora non è stato esplorato, vogliamo sollecitare il coinvolgimento da parte di aziende su potenzialità ancora inespresse della nostra realtà. Queste possibilità che riteniamo di avere sono state forse messe in secondo piano perché eravamo fin’ora eravamo concentrati soprattutto sul piano dei risultati sportivi. Con la figura di galli speriamo e crediamo di dare una svolta diversa anche a questi aspetti”.

Adesso arriva il derby, domenica alle 17 al Mandela Forum: “Questo derby – conclude Paoletti – oltre le difficoltà che di per se presenta sempre un derby, è una  partita difficile per più motivi: in primis perché il bisonte è un’ottima squadra con atlete dal grande potenziale che non hanno bisogno di presentazione. Loro saranno ulteriormente motivate anche dal recente cambio di allenatore e sarà una partita da affrontare con grande attenzione da parte nostro in un momento importantissimo per noi. Nei giorni scorsi ho letto che la pallavolo fiorentina non starebbe attraversando un bellissimo periodo. Ritengo, e mi prendo la responsabilità di quello che dico, che una provincia di Firenze che esprime due club nella massima serie femminile è di per se un biglietto da visita che parla da solo sulla bontà del movimento. Domenica alle 17 sarà un grandissimo appuntamento a prescindere dal risultato e dovrò essere e sarà una grande festa per la pallavolo cittadina e toscana”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Campionati italiani di corsa campestre a Campi Bisenzio, è conto alla rovescia

E’ cominciato il conto alla rovescia per la due giorni dei Campionati italiani di corsa campestre individuali e di società che si terranno presso il Parco di Villa Montalvo a Campi Bisenzio nei giorni di sabato 14 e domenica 15 marzo e si definiscono  molti dei dettagli. Sono stati in queste ore ufficializzati gli orari delle gare, oltre ai percorsi di gara. Si gareggerà il sabato dalle 14.15 alle 16.30, mentre la domenica si parte alle 9.25 mentre l’ultima gara avrà lo start alle 14.10.

La società Atletica Campi, che cura in prima persona l’organizzazione col supporto del Comune di Campi e della Federazione italiana di atletica leggera, lavora da settimane per allestire al meglio un evento di grande portata che porrà la cittadina di Campi, cuore produttivo della Toscana, al centro dei riflettori dell’atletica nazionale e non solo.
Sono previste oltre tremila presenze per quanto riguarda gli atleti, a cui vanno aggiunti tecnici, dirigenti e accompagnatori, con incremento importante di presenze per la città. La società gialloblu che ha sede presso lo stadio Emil Zatopek punta a ripetere il successo dell’edizione mitica del 2009, che è rimasta nella memoria di tutti per il percorso reso particolarmente ostico dalle piogge che ininterrottamente erano cadute per tutta la settimana che precedette il giorno della gara.

Sarà l’epilogo agonistico della stagione invernale della corsa campestre e saranno in gara le migliori squadre e i migliori specialisti da tutta Italia che, dopo la doppia fase regionale, si contenderanno i titoli italiani per società, oltre agli scudetti individuali delle varie categorie. Previsto anche il Trofeo delle Regioni, per rappresentative Cadetti e Cadette, una sorta di campionato italiano per Regioni. Il sabato pomeriggio si comincerà con le staffette, a cui seguirà la presentazione ufficiale e la sfilata nel centro di Campi Bisenzio con avvio da Piazza Gramsci e arrivo al Teatro Dante, dove saranno presentate le squadre delle rappresentative regionali. La mattina della domenica invece via alle grandi battaglie degli atleti e delle atlete delle varie categorie sui prati di Villa Montalvo.

DETTAGLIO ORARI UFFICIALI
Il sabato si comincia alle 14.15 con la staffetta Assoluta Donne e Master, 8 km (4×1 giro). Alle 15.15 la staffetta Assoluta uomini, 8 km (4×1 giro) e alle 16 la staffetta Master uomini 8 km (4×1 giro).
la domenica si comincia alle 9,25 con le Cadette (2 km). Alle 9.45 i Cadetti (3 km), alle 10.05 il cross corto Senior Promesse Donne (3 km), alle 10.25 il cross corto Senior Promesse Uomini (3 km), alle 10.45 la gara, Senior Promesse Donne (8 km), alle 11.35 i Senior Promesse Uomini (10 km). Alle 12.25 partono le Allieve (4 km), poi alle 13 gli Allievi (5 km), alle 13.30 le Junior Donne (6 km), alle 14.10 gli Junior Uomini (8 km).

PERCORSI DI GARA
A proposito dei percorsi, sono stati definiti e confermati, dopo il sopralluogo effettuato in questi giorni da parte dello staff tecnico della Fidal. Sarà occupata buona parte dei circa 18 ettari di terreno del Parco, e lo schema base prevede un giro di 2 km da ripetersi più volte a seconda delle varie categorie impegnate in gara. All’interno del giro ci sono anche due ripide collinette da superare, ciascuna di circa 50 metri di salita (e conseguente discesa) con pendenze insidiose intorno al 15 per cento. Un percorso durissimo quindi, anche in caso di terreno asciutto. Nella prova della categoria assoluti uomini, ad esempio, che è di 10 km complessivamente, gli atleti dovranno quindi salire e scendere per un totale di 10 volte.

LA LOGISTICA
La partenza e l’arrivo saranno nel tratto di parco antistante Villa La Limonaia che sarà punto di riferimento per organizzazione e atleti, per punto segreteria e conferma iscrizioni. Una ampia tensostruttura, già impiegata durante la Firenze Marathon, servirà da punto di riferimento e spogliatoio per gli atleti vicino al campo di gara. Inoltre vi si terranno le premiazioni delle gare via via che le stesse termineranno, mentre contemporaneamente andranno in scena sui prati le altre gare. Una tensostruttura appositamente allestita sarà di supporto come tenda spogliatoio. L’organizzazione ha previsto anche una struttura con catering in grado di servire oltre mille pasti completi.
Allo stadio Zatopek sono a disposizione spogliatoi e docce, collegati con un servizio di navette.
Coinvolti circa 100 volontari della società Atletica Campi, prenotati anche 600 metri di transenne, 20 bagni chimici.
Sarà presente un PMA (punto medico avanzato) con il coinvolgimento di Pubblica Assistenza di Campi, Farmapiana, Fratellanza Popolare di San Donnino, Misericordia di Campi. Coinvolta anche la Protezione Civile e la Polizia Municipale.

IN TV
Supersport Tv farà uno speciale sull’evento che si vedrà il martedì successivo alla gara sul canale 196 in Oltre il calcio a partire dalle 15.

 

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT