Category Archives: FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

RUGBY- TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI, LE VITTORIE DEGLI UNDER 18

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani – domenica 18 febbraio
Under 18 Elite Area 3 – XIV giornata (V di ritorno)

Toscana Aeroporti I Medicei v Romagna RFC 26-5 (12-5)

Marcatori: p.t. 19′ m Mascalchi (5-0); 30′ m Dragoni tr Almansi (12-0); 35′ m Renzi (12-5); s.t. 2′ m Sestini tr Almansi (19-5); 18′ m Elegi tr Campolucci (26-5).

 

Toscana Aeroporti I Medicei: Almansi; Campolucci, Di Puccio, Battaglia, Izzo; Elegi, Biagini; Fissi, Michelagnoli, Mascalchi; Sestini, Dragoni; Cendali, Peduto, Sassi.
Entrati nella ripresa Ciampi, Querci, Tarchi, Metti L. Raimo, Sulli, Chiti R.
All. Sorrentino
Romagna RFC: Grassi; Vallicelli, Tauro, Giacometti, Prata; Martinelli, Strada P.; Gigante, Bertoni, Forlivesi; Piccirillo, Zecchini; Belletti, Renzi, Strada M..
Entrati nella ripresa: Paganelli, Mazzone, Salvatori, Spighi, Angeli, Maffi.
All. Ievolella
Arb. Sig. Angelucci

Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 5; Romagna RFC 0
Confronto impegnativo per i ragazzi di Sorrentino che sul terreno di casa affrontano la rocciosa franchigia del Romagna. Come sempre fisici e ben organizzati, i romagnoli sembrano trovarsi a loro agio sul campo pesante per le abbondanti piogge del sabato.
I Medicei attaccano con buona intensità cercando di aggirare la difesa avversaria con giocate veloci ma le scelte operate dai gigliati non sembrano sempre adattarsi alle condizioni ambientali.
Finalmente al 19′ è Mascalchi a sbloccare il risultato al termine di un’azione di mischia.
Passano 10 minuti e nonostante il divario fisico la mischia medicea riesce ancora a violare l’area di meta avversaria con Dragoni, grazie ad un maul sospinto dal cuore oltre che dai muscoli.
Sull’ultima azione del primo tempo gli ospiti ripagano i Medicei con la stessa moneta ed al tallonatore dei galletti non resta che schiacciare in meta riportando i suoi a distanza di break.
La seconda frazione non potrebbe iniziare meglio per i gigliati, che vanno ancora a segno con Sestini.
I ragazzi del Romagna non ci stanno e mettono sotto pressione la difesa medicea, approfittando di una netta superiorità in mischia chiusa e da un’ottima organizzazione in touch.
A risolvere questo momento di difficoltà dei Medicei arriva però una magia di Elegi, che con uno splendido intercetto si invola dai propri ventidue per concludere la sua corsa con un tuffo in mezzo ai pali. È la meta del bonus per i Medicei e un colpo durissimo per il morale del Romagna, che nonostante l’ampio divario continua comunque fino all’ultimo a dar filo da torcere ai gigliati, onorando il gioco nel migliore dei modi.
Elleffe
Sporting C. Etruria Piombino v I Medicei – Autore. Alessandro Metti
 
Piombino campo G. Venturelli – domenica 18 febbraio 2018 
Under 18 Regionale XIV giornata (V di ritorno) 
Sporting Club Etruria Piombino v Toscana Aeroporti I Medicei  17-39 (5-24)
Marcatori: pt 7′ Raspanti (5-0); 14′ Scalise tr Cini(5-7); 21’ Di Miscio (5-12); 28′ Rizzello tr Cini (5-19); 34′ Cini nt (5-24); s.t. 42′ Lavista (10-24); 49′ Salama tr Sanità (17-24); 53′ Di Miscio (17-29); 64′ Bianchini (17-34); 35′ Rizzello (17-39).
Sporting Club Etruria Piombino: Sanità; Del Chiappa, Lavista Alberto, Rossi, Raspanti; Ricciardi, Romano; Lavista Alessandro,  Iacopini, Sarcina; Salama, Micunco; Giannellini, D’Orto, Giovannini.
Entrati nella ripresa, Gaveti, Arena, Pampana, Mazzei, Esercitato
All. Volpi
Toscana Aeroporti I Medicei: Scalise; Fialà, Cini, Di Miscio, Plenzick; Rizzello, Bacci; Boschi, Chiti, Rindi; Barlucchi, Touires; Casaretti, Bizzarri, Bianchini.
Entrati nella ripresa Cerofolini, Minucci, Laugaa, Metti T. , Archetti, Bianchi, Panerai V.
All. Falleri
Arb. Sig. Riccucci
Punti conquistati in classifica: Sporting Club Etruria Piombino 0, Toscana Aeroporti I Medicei 5

Si gioca la V di ritorno al Venturelli di Piombino; sotto un cielo plumbeo si incontrano il Rugby Club Etruria Piombino e I Medicei. Il clima non promette nulla di buono ma il terreno di gioco ha retto bene le piogge notturne e alle 12:30 sprazzi di sole si affacciano sulla costa accompagnando il fischio d’inizio della partita.
Le due squadre si equivalgono, i ragazzi di casa partono bene con una meta dopo 7 minuti su azione dell’ala che posiziona angolato, meta non trasformata, 5-0. La ripartenza vede i fiorentini iniziare a giocare sui trequarti;  vincendo ruck e facendo girare la palla con l’inserimento dell’estremo Scalise riescono ad andare in vantaggio al 14’ con meta dello stesso numero 15 trasformata da Cini, 5-7. L’ago della bilancia si sposta dalla parte dei gigliati: la tecnica e la velocità dei ragazzi del coach Falleri non perdona e al 21’, a seguito di una bella apertura dai 15 m, Di Miscio infila in meta angolata, 7-12. I gialloneri non riescono a trovare la quadra della partita, i biancoargentorossi giocano bene, tranquilli, con metodo, trovandosi e gestendo ogni situazione al meglio, tanto che al 28’ Rizzello, con un bello scatto, infila la terza meta medicea trasformata da Cini, 5-19.
Il primo tempo scivola verso la fine regalando al 34’ la meta di Cini dopo una bella azione dei trequarti, meta purtroppo non trasformata, e si va al riposo sul punteggio di 5-24.
Il secondo tempo inizia con una bella meta dei ragazzi di casa: al 42’ con un bel movimento la palla arriva all’ala che scatta fulminea bruciando la difesa e schiacciando angolato: meta non trasformata, 10-24. La squadra di casa, rinvigorita e aiutata da errori superficiali degli avversari, conquista terreno a seguito di una punizione a favore e riesce così a segnare la terza meta della partita al 49’, meta trasformata da posizione difficile, 17-24.
I ragazzi di Piombino si fanno sotto, i fiorentini sentono il fiato sul collo ma non perdono la concentrazione e riescono a continuare nel gioco che li aveva accompagnati per il tutto il primo tempo; gli inserimenti freschi dalla panchina danno velocità all’azione, guadagnando metri e sfruttando le ripartenze, fanno retrocedere gli avversari e al 53’ Di Miscio appoggia l’ovale in meta facendo tirare un sospiro di sollievo: meta non trasformata, 17-29.
Si capisce che ormai la partita è in mano a I Medicei che spaziano da ogni parte del campo, l’ Etruria ormai chiusa in difesa non riesce ad arginare gli attacchi gigliati, che vanno in meta altre due volte con Bianchini e Rizzello, risultato finale di 17-39.
Termina così una bella partita giocata da due squadre che si sono sfidate a viso aperto come nelle più bel tradizioni rugbistiche.
AM
 
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
I Medicei – Firenze Rugby 1931 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

VOLLEY FEMMINILE- LA LIU JO NORDMECCANICA MODENA PREPARA LA TRASFERTA DI FIRENZE

Dopo tanto lavoro fisico per mettere benzina nelle gambe in vista del finale di stagione, la Liu•Jo Nordmeccanica Modena è tornata questa settimana in palestra focalizzando nuovamente la propria attenzione sul campionato. Domenica è in programma la trasferta di Firenze e come ha raccontato coach Fenoglio l’obiettivo della squadra dev’essere quello di portare a casa bottino pieno in tutte le tre sfide che mancano da qui al termine della prima fase del torneo. Dello stesso avviso è anche la centrale Ilaria Garzaro, conscia che servirà dare il massimo contro ogni rivale perché a questo punto nessuno intende mollare un solo centimetro: “E’ l’obiettivo che hanno tutte le squadre da qui alla fine perché comunque i giochi non sono ancora conclusi per quanto riguarda quella che sarà la graduatoria finale della regular season e la conseguente griglia playoff. Tutti combatteranno per portarsi a casa il maggior numero di punti possibili”.

Firenze e Casalmaggiore in trasferta, Monza al PalaPanini. Sono queste le sfide che mancano prima dell’inizio dei playoff. Per Garzaro tutte gare che nascondono grosse insidie: “C’è da lavorare tanto perché queste non sono sfide semplici e come in tutto il campionato abbiamo visto che la classifica non conta nulla da questo punto di vista. Ogni squadra vuole vincere contro tutti e ci sono stati diversi risultati ‘strani’ nel corse delle varie giornate, quindi dovremo dare il 100% se non anche di più per vincere domenica”.

La centrale bianconera torna poi sulla settimana di carico che la squadra ha affrontato: “Sicuramente la settimana scorsa è stata molto molto faticosa, abbiamo lavorato tanto dal punto di vista fisico ed ora abbiamo questi giorni per preparare la partita di Firenze. Abbiamo iniziato lunedì pomeriggio e vedremo di fare in modo di portare a casa i frutti di tutto questo lavoro”.

Infine un pensiero per Raffaella Calloni, la compagna di reparto infortunatasi nelle scorse settimane: “E’ un periodo intenso perché siamo in due centrali, purtroppo l’infortunio a Calloni è un po’ difficile da gestire anche per noi visto che siamo solo in due e si fa fatica a lavorare in campo. Io ed Heyrman stiamo comunque dando il 100% e facciamo un augurio a Raffaella per tornare presto in campo con noi, anche se sappiamo che il suo è stato un infortunio importante”.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

RUGBY 6 NAZIONI UNDER 20- LA FORMAZIONE PER LA PARTITA CON LA FRANCIA

LA FORMAZIONE DELL’ITALIA U20 PER LA SFIDA ALLA FRANCIA A GUEUGNON

Roma– I responsabili tecnici dell’Italia U20 Fabio Roselli ed Andrea Moretti hanno ufficializzato la formazione che scenderà in campo domani sera a Gueugnon contro i pari età della Francia nella terza giornata del 6 Nazioni Under 20.

Quattro i cambi di formazione nei titolari tra gli Azzurrini rispetto alla sfida dell’ultimo turno contro l’Irlanda, in cui l’Italia ha sfiorato la vittoria a Donnybrook dopo oltre 70 minuti in inferiorità numerica. In cabina di regia Antonio Rizzi sarà accompagnato questa volta dal mediano di mischia Luca Crosato, mentre all’ala la maglia numero 14 sarà indossata da Andrea De Masi, con Simone Cornelli che occuperà il ruolo di estremo. Nel ruolo di terza linea spazio dal primo minuto invece a Davide Ruggeri, con il numero 8 Enrico Ghigo che guiderà il giovane pack azzurro.

Fischio d’inizio del match programmato per capitan Lamaro e compagni alle 18:45 italiane allo stadio Jean-Laville di Gueugnon.

Di seguito la formazione dell’Italia U20 per sfidare la Francia:

15 Simone CORNELLI (Toscana Aeroporti I Medicei)*

14 Andrea DE MASI (Rugby Mogliano)

13 Michelangelo BIONDELLI (Rugby Viadana 1970)*

12 Damiano MAZZA (Rugby Parma)*

11 Tommaso COPPO (Petrarca Padova)

10 Antonio RIZZI (Petrarca Padova)*

9 Luca CROSATO (Lafert San Donà)

8 Enrico GHIGO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

7 Michele LAMARO (Petrarca Padova)* – capitano

6 Davide RUGGERI (Rugby Como)*

5 Matteo CANALI (Rugby Colorno)*

4 Niccolò CANNONE (Petrarca Padova)*

3 Michele MANCINI PARRI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

2 Matteo LUCCARDI (Patarò Calvisano)*

1 Danilo FISCHETTI (Patarò Calvisano)*

 

A disposizione:

16 Niccolò TADDIA (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

17 Leonardo MARIOTTINI (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

18 Guido ROMANO (Rugby Colorno)*

19 Edoardo IACHIZZI (Usap Perpignan, FRA)

20 Lucas GULIZZI (Rugby Club Tolonnais)

21 Nicolò CASILIO (Patarò Calvisano)*

22 Filippo DI MARCO (Accademia Nazionale Ivan Francescato)*

23 Albert Einstein BATISTA (Rugby Etruschi Livorno 1995)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Indisponibili per squalifica: Manni, Bianchi, Koffi.

Indisponibili per infortunio: D’Onofrio, Nocera, Forcucci, Modena, Gemma, Marinello, Wrubl, Vaccari.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO SERIE A – FIORENTINA- CHIEVO VERONA ARBITRA ROSARIO ABISSO.

Arbitri partite Serie A Designazioni arbitri Serie A

Bologna-Genoa  Giua
Cagliari-Napoli   Giacomelli
Crotone-SPAL      Orsato

Fiorentina-Chievo  Rosario Abisso
Verona-Torino  Massa
Inter-Benevento  Pairetto
Juventus-Atalanta Mariani
Roma-Milan           Mazzoleni
Sampdoria-Udinese  Damato
Sassuolo-Lazio  Manganiello

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO FIORENTINA- DUSAN VLAHOVIC E I SUOI SOGNI IN VIOLA

Dusan Vlahovic  giocatore viola dal 1 luglio 2018

ACF Fiorentina rende noto che questa mattina il calciatore Dusan Vlahovic si è recato in sede per ottemperare alle formalità burocratiche in vista del suo tesseramento che entrerà in vigore a partire dal 1 luglio 2018. Il calciatore tornerà a Firenze il 16 marzo prossimo per un periodo di stage con la Prima Squadra viola.

Queste le sue parole: “Sono molto felice e orgoglioso di vestire questa maglia, darò il mio meglio in campo per onorarla. Voglio segnare tanti goal e portare gioia a tutti i fans della Fiorentina. Non mi piace descrivermi a parole, ma preferisco che sia il campo a parlare per me e mostrare quello che so fare. Uno dei miei punti di forza è il mio mancino e cercherò di migliorare per dare il massimo. Nella Fiorentina del passato mi sono piaciuti molto Stevan Jovetic, che viene dai Balcani come me, ma ovviamente per la mia posizione in campo anche Luca Toni e Batistuta. Mi ispiro alle loro qualità e lavorerò duro seguendo il loro esempio”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

OLIMPIADI- Short track,Arianna Fontana: è d bronzo anche nei 1000 metri

Arianna Fontana porta a 10 medaglie il bottino azzurro.

Terza medaglia per Arianna Fontana , che completa il suo personale podio dopo l’oro nei 500 e l’argento della staffetta: in una finale tesa è terza dietro l’oro olandese Schulting e l’argento canadese Boutin. Le favorite coreane Choi e Shim si ostacolano a vicenda e lasciano strada alla valtellinese, che cosi’ conquista la medagkia di bronzo.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO- IL DIFENSORE DEL CHIEVO ED EX VIOLA ALESSANDRO GAMBERINI:”A FIRENZE SI A VERTE LA PASSIONE DELLA GENTE”

Conferenza stampa, per il difensore centrale del Chievo, ex difensore viola Alessandro Gamberini, durante la quale  ha parlato della sfida di domenica a Firenze:

“La vittoria contro il Cagliari è stata una liberazione, abbiamo sofferto tutti insieme. Bello vedere quanto vale un gruppo e una società.

Tornare a Firenze?Per me è sempre diverso tornare a Firenze, perché lì ho vissuto sette anni importanti: inevitabile che una parte di me sia rimasta legata a quella città. Fu un periodo bellissimo, in cui ci siamo tolti tante soddisfazioni. Per noi, comunque, sarà una gara importante.

Come si fa a conquistare Firenze?

E’ una piazza impegnativa, si sente bene la passione della gente intorno alla squadra: la cosa più semplice è dimostrare di mettercela tutta. I tifosi vogliono che quando si indossa la maglia si dia tutto. Io arrivai molto giovane, a 23 anni, in punta di piedi perché fui uno dei tanti acquisti di quell’anno di Corvino, dopo la salvezza e la rifondazione

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO FIORENTINA- LA TRANQUILLITA’ NELLE PAROLE DEL ” CHOLITO” SIMEONE

SIMEONE:”SONO MOLTO TRANQUILLO IN QUESTO MOMENTO,DOMENICA VOGLIAMO VINCERE DAVANTI AL NOSTRO PUBBLICO”

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

CALCIO- CHAMPIONS LEAGUE, PERDE LA ROMA, PARI A RETI BIANCHE TRA SIVIGLIA E MANCHESTER UNITED

La Roma rimontata dallo  Shakhtar, pari per Montella.

SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1
PRIMO TEMPO 0-1
MARCATORI Under (R) al 41’ p.t.; Ferreyra al 7′, Fred al 26′ s.t.
SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1) Pyatov; Butko, Kryvtsov (dal 47’ p.t. Ordets), Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard (dal 46’ s.t. Kovalenko); Ferreyra . (Shevchenko, Zubko, Dentinho, Patrick, Petriak). All. Fonseca
ROMA (4-2-3-1) Alisson; Florenzi (dal 26’ s.t. Bruno Peres), Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; Under (dal 26’ s.t. Gerson), Nainggolan (dal 38’ s.t. Defrel), Perotti; Dzeko. (Skorupski, Juan Jesus, Pellegrini, Schick). All. Di Francesco
ARBITRO Collum (Sco).
NOTE ammoniti Ferreyra per gioco scorretto, Taison per comportamento non regolamentare, Perotti per comportamento non regolamentare.
SIVIGLIA- MANCHESTER UNITED  0-0

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Champions: Roma: Under la illude e ci illude; poi però rimonta e sorpasso Shakhtar 2-1.

Champions League: Shakhtar Donetsk-Roma 2-1, non basta Under
IL “SUPER TURCO” RISEGNA DI NUOVO DANDO L’ILLUSORIO VANTAGGIO DI 1-0.
Poi Ferreyra e Fred siglano la rimonta.

SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1
Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov Butko, Kryvtsov (48′ Ordets), Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Taison , Bernard (47′ st Kovalenko s; Ferreyra.
A disp.: Shevchenko, Petriak, Zubkov, Dentinho, Patrick. All.: Fonseca
Roma (4-2-3-1): Alisson ; Florenzi (27′ st Bruno Peres), Manolas, Fazio, Kolarov ; De Rossi , Strootman; Under (27′ st Gerson ), Nainggolan (38′ st Defrel ), Perotti; Dzeko.
A disp.: Skorupski, Juan Jesus, Pellegrini, Schick. All.: Di Francesco
Arbitro: Collum (Scozia)
Marcatori: 41′ Under (R), 7′ st Ferreyra (S), 26′ st Fred (S)
Ammoniti: Ferreyra, Taison (S); Perotti (R)
Espulsi: –

Donestk- Ancora Under sugli scudi, ma non basta; Nell’andata degli ottavi di finale di Champions, la Roma perde di misura rimontata in casa dello Shakhtar Donetsk e tra tre settimane sarà obbligata a tentare la rimonta all’Olimpico dove peraltro basterà l’1-0 per passare ai Quarti. A Kharkiv finisce 2-1 per gli ucraini, che nel primo tempo vanno sotto con l’ormai solito puntuale gol di Under (41′), ben servito da Dzeko.
Nella ripresa lperò a squadra di Di Francesco arretra , cala il baricentro, si fa schiacciare, e nonostante un grande Allison che salva due nitide occasioni ucraine, alla fine arrivano i 2 gol subendo la rimonta dello Shakhtar, a segno con Ferreyra (52′) e con la punizione di Fred (71′).

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT