Category Archives: FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

LIVE, Fiorentina-Pescara Primavera: la cronaca. Vlahovic titolare, rientra Dutu. Montiel e Koffi in tribuna

14.25: Fiorentina in campo per la consueta fase di riscaldamento, arbitra Luciani di Roma 1 coadiuvato da Pressato, D’Ilario di Latina e Tivoli. Assenti Montiel e Koffi non presenti neanche in panchina.

14.20: benvenuti alla diretta testuale per Fiorentina-Pescara Primavera, gara valevole per la sesta giornata del campionato 2019/2020. Queste le formazioni ufficiali:

FIORENTINA: Brancolini, Ponsi, Simonti, Dutu, Bianco, Rasmussen, Simic, Lovisa, Vlahovic, Pierozzi N., Gorgos. A disposizione di Mister Emiliano Bigica: Chiorra, Pierrozzi E., Frison, Chiti, Hanuljak, Kukovec, Fruk, Spalluto, Fiorini, Gaeta, Marino, Milani.

PESCARA: Sorrentino, Martella, Quacquarelli, Celli, Mane, Palmucci, Tringali, Diambo, Bocic, Pavone, Masella. A disposizione del Mister Nicola Legrottaglie: Sava, Cipolletti, Paolilli, Camilleri, Mercado, Tamborriello, Blanuta, Chiarella, Zinno.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Chiesa: simulazione e multa. L’effetto Gasperini si vede ancora

Gian Piero Gasperini è riuscito nel suo intento: screditare Federico Chiesa agli occhi degli arbitri. Sembra incredibile ma un tesserato si è permesso di attaccare la professionalità di un altro tesserato nel silenzio generale. Eppure Gasperini porta con sé due cascatori di professione come Papu Gomez ed Ilicic, ma in questi casi non si è mai sentito Gasperini lamentarsi.

Tornando a Chiesa: il danno oltre la beffa. Sì perché il giocatore era stato ammonito ingiustamente durante Brescia-Fiorentina per una presunta simulazione, mentre in realtà era semplicemente scivolato. Ma all’ammonizione va aggiunta la multa comminata dal giudice sportivo allo stesso Chiesa proprio per la simulazione. Verrebbe da ridere se non fosse tutto vero.

Dopo aver etichettato Chiesa Gasperini è tornato all’attacco e ora punta il dito contro Immobile della Lazio.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP Vienna: Sinner avanza in due set con qualità. Ad Amburgo out Pellegrino e Marcora

La sconfitta con Stan Wawrinka ad Anversa non ha certo frenato l’entusiamo di Jannik Sinner. Il classe 2001 trentino vince al primo turno dell’Atp 500 di Vienna, battendo 6-3/6-4 un veterano come il tedesco Philip Kohlschreiber. Sinner attende ora il vincente della sfida tra Gael Monfils, battuto ad Anversa, e l’austriaco Dennis Novak, col primo strafavorito. Nel circuito Challenger non arrivano buone notizie dalle partite serali di Andrea Pellegrino e Roberto Marcora. Il primo perde contro lo slovacco Horansky, facendosi sorprendere in rimonta. Dopo un primo parziale vinto 6-4, Pellegrino perde 6-7/1-6 e abbandona il torneo tedesco al secondo turno.  Dura solo un set l’avventura di Roberto Marcora in Germania; contro il mancino padrone di casa Stebe il tennista lombardo perde 3-6 il primo set e poi si ritira, lasciando il passaggio del turno all’avversario.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

RUGBY Serie A, Toscana Aeroporti I Medicei- Unione Rugby Capitolina 35-33

Partenza col botto per i Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei
Importante successo casalingo alla prima di campionato contro l’Unione Rugby Capitolina
Biagini in percussione – Foto Marco Metti
Firenze – Non si poteva sperare in una partenza migliore per i ragazzi di Sorrentino, che si sono saputi imporre al termine di un match equilibrato contro una delle favorite del girone, quell’Unione Rugby Capitolina che l’anno scorso ha disputato i play off per il passaggio in TOP12 e che anche in questo campionato sembra destinata a recitare un ruolo da protagonista.
Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” – Domenica 20 ottobre 2019 
Serie A, I Giornata 
Toscana Aeroporti I Medicei Cadetta v Unione Rugby Capitolina  35 – 33  (p.t. 21-19) 
Marcatori: p.t. 8’ m Santoro tr Mazzi (0-7); 12’ m Sassi tr Del Bono (7-7); 17’ m Biagini N. tr Del Bono (14-7); 22’ m Corvisieri tr Mazzi (14-14); 24’ m Colitti nt (14-19); 38’ m Biagini N. tr Del Bono (21-19); s.t. 42’ m Mannelli tr Del Bono (28-19); 50’ m Del Bono tr Del Bono (35-19); 59’ m Vannini tr Mazzi (35-26); 66’ m Gentile F. tr Mazzi (35-33)

 

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetta: Taddei; Citi (67’ Logi), D’Andrea, Petrangeli (50’ Di Puccio), D’Aliesio; Del Bono, Biagini T.; Santi Fi., Meyer (Cap.), Mannelli; Massimo, Biagini N.; Sassi (66’ Gentile E.), Bartolini (58’ Kapaj), Manigrasso  (66’ Chiostrini)
A disposizione: Ferrami, Sestini, Falleri
All. Sorrentino
Unione Rugby Capitolina: Romano; Corvisieri (31’ Rosato), Innocenti, Colitti (Cap.), Santoro; Mazzi, Vannini; Ragaini, De Michelis, Trapasso; Manozzi (54’ Montuori), Belcastro; Montagna (58’ Gentile F.), Castelnuovo (58’ Orabona), Berardi (58’ Ungaro)
A disp. Casini, Crivellone, Masetti Zannini De Conci
All. Ianni
Arb. Salierno (Napoli)
Cartellini:  38’ giallo Montagna; 52’ giallo Del Bono; 75’ giallo Gentile E.
Calciatori: Del Bono (Toscana Aeroporti I Medicei) 5/5; Mazzi (Unione Rugby Capitolina) 4/5;
Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 5; Unione Rugby Capitolina 2
Ruffino Man of the Match: Nicola Biagini (Toscana Aeroporti I Medicei)
La cronaca
Al Ruffino Stadium Mario Lodigiani i padroni di casa affrontano il primo impegno del campionato contro una formazione che in passato ha quasi sempre dato dispiaceri ai gigliati, ma stavolta la squadra di Sorrentino sembra convinta e concentrata e mette subito alle strette i romani.
Basta però una minima sbavatura difensiva e i giocatori dell’Unione puniscono subito i toscani con una bella fuga al largo di Santoro e la trasformazione di Mazzi porta i romani in vantaggio per 7 a 0.
Immediata la reazione di Toscana Aeroporti I Medicei che va a segno con una meta di Sassi da penal-touche e dopo pochi minuti con Nicola Biagini.
I romani ribattono colpo su colpo e vanno ancora in meta con le segnature in rapida successione di Corvisieri e Colitti.
La prima frazione si chiude però con un’altra segnatura di Nicola Biagini. Si va all’intervallo sul punteggio di 21 a 19 per i gigliati: un piccolo ma decisivo vantaggio conquistato anche con un percorso netto di Del Bono dalla piazzola, al quale il pur ottimo Mazzi ha risposto con un 2 su 3.
Alla ripresa del gioco i gigliati sfruttano la superiorità numerica per un giallo a Montagna andando in meta con una bella giocata di Mannelli, splendidamente innescato da Tommaso Biagini.
L’inerzia del match è adesso dalla parte dei toscani che al 10’ violano nuovamente l’area di meta capitolina con Del Bono al termine di una giocata di potenza di D’Andrea. Ancora a segno dal dischetto, Del Bono porta i Medicei sul massimo vantaggio di 35 a 19.
Manca però quasi mezz’ora al termine e i ragazzi dell’Unione non si danno certo per vinti così facilmente.
I biancoargentorossi stentano a gestire il ritorno degli ospiti e finiscono per cedere all’indisciplina, sanzionata dal direttore di gara con due cartellini gialli, prima a Del Bono e nel finale a Gentile.
I romani sfruttano con maestria i pochi varchi lasciati dalla determinata difesa gigliata e a pochi minuti dal termine rimettono tutto in discussione portandosi a soli due punti dai padroni di casa.
E’ l’inizio di una lunga fase di sofferenza per i ragazzi di Sorrentino, ma tutta la squadra moltiplica gli sforzi, mentre gli avanti si sfiniscono in una serie di fasi nel tentativo di rallentare il gioco.
Il match sembra non finire mai, anche a causa del lungo recupero dovuto alle varie interruzioni, ma il fischio finale premia la determinazione dei padroni di casa che conquistano un’importante vittoria con bonus.
Alla Capitolina vanno comunque due punti in classifica, a testimonianza del grande equilibrio del confronto.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP Basilea: Un ottimo Fognini avanza al secondo turno. Ad Amburgo ok Mager, Viola in Francia…

Dopo la pessima prova con Tipsarevic a Stoccolma serviva una pronta reazione a Fabio Fognini all’esordio a Basilea. Il ligure vince giocando veramente bene contro l’australiano Popyrin, battuto 6-2/6-4 con autorità. Il primo set è dominato dall’azzurro, che non dà scampo al giovane avversario; nel secondo set Popyrin abbozza una reazione ma dopo aver recuperato un break viene nuovamente sorpassato da Fognini, che dimostra lucidità e voglia di vincere. Ora ‘Fogna‘ attende uno tra Djere e Krajinovic agli ottavi di finale. Nel circuito Challenger, successo agevole per Matteo Viola al primo turno a Brest; il veneziano supera 6-4/6-3 il francese Hamou, e ora se la vedrà col mancino ceco Vesely. Ad Amburgo va a Federico Gaio il derby azzurro con Moroni. Il romagnolo stradomina la sfida, lasciando solo 3 game all’avversario (6-1/6-2), prendendosi così gli ottavi di finale. Avanza al terzo turno anche Gianluca Mager, che con un doppio 6-4 batte il britannico Choinsky, dominando la sfida anche più di quanto non dica il punteggio.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Calcio: “Giovani pianticelle viola crescono” Week end viola da “Bicchiere mezzo vuoto” !!

SETTORE GIOVANILE VIOLA: WEEK END DA “BICCHIERE MEZZO VUOTO”: 2 PAREGGI 1 SCONFITTA..

Under 18 sconfitti al “Bozzi” dal Sassuolo 3-1; Under 15 battuti in casa dal Livorno; l’Under 16 va 3-1 sul Livorno, viene ripresa sul 3-3 ripassa avanti 4-3 ma viene ripresa all’ultimo secondo: 4-4 !!

Calcio: pareggio deludente per la squadra di Mister Bigica.

IL CHIEVO VERONA FERMA LA FIORENTINA SULL’1-1; MA NOI CI METTIAMO DEL “NOSTRO”…

Montiel sbaglia un rigore; Simic “timbra” il palo Lovisa ci da il pareggio e “super Chiorra” blinda il punto

FIORENTINA: Chiorra, Pierozzi E., Ponsi ( St Gaeta ), Chiti, Fiorini (C), Rasmussen, Montiel, Hanuljak ( st Simic) , Kukovec ( St Spalluto) ) , Koffi, Lovisa ( St Pierozzi Nicco) . A disposizione di Emiliano Bigica: Chiossi, Simonti, Frison, Marino, Fruk,  Fogli, Bianco.

CHIEVO VERONA: Caprile, Pavlev, Enyan, Zuelli (C), Martires, Leggero, Frey ( St Manconi) , Demirovic( st Zanazzi), Nabi ( st Priore) , Karamoko, Sperti ( st Vesentini) . A disposizione di Andrea Mandelli:  Bonini, Grazioli, Munaretti, Asllani, Mitlika,  Perseu,  Iamarino,.

Terna arbitrale: D.G. Pashuko (Albano Laz.), Assistenti Pressato e Cerilli di Latina.

———————————————————————————————————————-RISULTATI ULTIMO TURNO

venerdì, 18 ottobre 2019   5° Giornata
14:00 DEL Pescara JUV Juventus 3 : 1
16:00 LAZ Lazio ATA Atalanta 0 : 2
sabato, 19 ottobre 2019
11:00 GEN Genoa INT Inter 4 : 3
13:00 NAP Napoli ROM Roma 1 : 2
15:00 BOL Bologna SAM Sampdoria 2 : 0
domenica, 20 ottobre 2019
10:00 TOR Torino CAG Cagliari 1 : 3
17:00 FIO Fiorentina CHI Chievo Verona 1 : 1
lunedì, 21 ottobre 2019
15:00 SAS Sassuolo EMP Empoli 3 : 3

Classifica:  Viola al  7° posto

Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) ATA Atalanta 5 5 0 0 17:4 13 15
2 (3) GEN Genoa 5 4 1 0 13:5 8 13
3 (4) CAG Cagliari 5 4 1 0 12:5 7 13
4 (2) INT Inter 5 4 0 1 13:7 6 12
5 (7) ROM Roma 5 3 0 2 12:10 2 9
6 (9) BOL Bologna 5 3 0 2 11:12 -1 9
7 (5) FIO Fiorentina 5 2 2 1 11:6 5 8
8 (6) LAZ Lazio 5 2 1 2 6:7 -1 7
9 (12) DEL Pescara 5 2 0 3 11:11 0 6
10 (8) SAM Sampdoria 5 2 0 3 5:9 -4 6
11 (10) NAP Napoli 5 1 1 3 5:7 -2 4
12 (10) TOR Torino 5 1 1 3 5:8 -3 4
13 (13) JUV Juventus 5 1 0 4 5:15 -10 3
14 (14) EMP Empoli 5 0 2 2 5:9 -4 3
15 (15) CHI Chievo Verona 5 0 1 4 7:15 -8 1
16 (16) SAS Sassuolo 5 0 0 4 7:15 -8 1

Campionato Under 18: 3° sconfitta casalinga per i ragazzi di Mister Aquilani

IL SASSUOLO CI CALA IL TRIS….3-1

Campionato Under 18 5° turno: Viola che tornavano al “Bozzi” per la 3° volta dove non hanno mai vinto..proseguendo nel “trend-negativo..”

NEL “TESTA-CODA” LA FIORENTINA DI AQUILANI CERCAVA LA 1° VITTORIA CONTRO IL SASSUOLO…MA AARIVA UNA NUOVA SCONFITTA..LA 3° CASALINGA 1-3 !!

La sblocca Ripamonti, la raddoppia Caniparoli. L’accorciavamo con Gaeta la  chiude Simonetta !!

di Stefano Ballerini

FIORENTINA Chiossi, Sabatini, Masi, Sacchini ( dal 24° pt Neri) , Ghilardi, Del Rosso, Poggesi ( 22° st Milani) , Guerini, Mignani, Sivestri ( 11° st Marino) , Guedegbe ( 11° st Gaeta) . A disp:  Riccò, Frison, Spedalieri, Marino, Taddei, Neri, Munno, Milani, Gaeta. All. Aquilani

SASSUOLO Vitale Ciafardini, Mannarelli, Simonetta, Uni, Operato, Poligani ( dal 16° Galli), Aucelli  ( 45° Fosu) Ripamonti, Mercati ( 15° st Laghi) , Caniparoli. A Disp:  Cermaglia, Cavallini, Lazzaretti, Fosu, Cannavaro, Galli, Landini, Barani, Laghi. All. Pensalfini

Reti 18° Ripamonti 40° Caniparoli 40° st Gaeta 45° Simonetta

Arbitro: Perri Roma 1

Assistenti: Pacini/De Stefano di Empoli.

sabato, 19 ottobre 2019: 5° turno
15:00 FIO Fiorentina SAS Sassuolo 1 : 3
domenica, 20 ottobre 2019
11:15 INT Inter TOR Torino :
13:00 GEN Genoa MIL Milan :
15:00 SAM Sampdoria ATA Atalanta X : X Rinviata a data da destinarsi Resoconto Incontro
Turno di riposo: ROM Roma

Classifica:

Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) SAS Sassuolo 3 3 0 0 7:2 5 9
2 (2) ATA Atalanta 5 3 0 2 9:8 1 9
3 (3) GEN Genoa 3 2 0 1 7:6 1 6
4 (4) SAM Sampdoria 4 2 0 2 4:3 1 6
5 (5) MIL Milan 4 1 2 1 6:5 1 5
6 (6) ROM Roma 4 1 2 1 4:4 0 5
7 (7) INT Inter 4 0 2 2 7:9 -2 2
8 (8) TOR Torino 3 0 1 2 3:6 -3 1
9 (9) FIO Fiorentina 4 0 1 3 6:10 -4 1

CAMPIONATO UNDER 16 : “ROCAMBOLESCO PAREGGIO TRA FIORENTINA E LIVORNO: 4-4 !!!

Calcio: a Scandicci “Campo Bartolozzi” il 2° atto dell’incrocio gigliato-labronico

UNDER 16: “LA POSSIBILE RIVINCITA”: FIORENTINA LIVORNO FINALE  4-4 ( !!!)

Nella mattinata domenicale  il Livorno Under 15 aveva sbancato  il “Bozzi” 1-0 .

FIORENTINA: Bertini, Cellai, Bardotti ( St Messini) , Marcucci, Amatucci, Siena, Falconi ( St favasuli) , Aprili, Gori, Ungheria ( St Vigiani) , Macchi. A Disp: Turini, Prati, Paternò, Giulianelli, Messini, Nardi, Atzeni, Favasuli, Vigiani. All. Donadel

LIVORNO: Dibonito, Tronchetti ( st Beconcini) , Arcuri, Disegni, Accorsini, El Wafi, Galeone ( st Bughignani) , Forte ( Musoli) , Guerrucci ( st Cadiaga) , Lika ( St Fiorito) , Nazzaro. A Disp: Farnesi, Boris, Mori, Musoli, Beconcini, Cadiaga, Fiorito, Campinoti. All. Di Stefano

Arbitro: Maccarini ( Arezzo)

Collaboratori: Liberatore/Vanni ( Arezzo)

Gol Nazzaro all’ 12° 28° Falconi 32-37° Gori; 41° Beconcini  46° Fiorito 59° Aprili 69° El Wafi

RISULTATI:

domenica, 20 ottobre 2019
13:00 PIS Pisa JUV Juventus 0 : 2
13:00 VIR Virtus Entella PAR Parma 1 : 1
13:30 LAZ Lazio SAM Sampdoria 3 : 1
15:00 FIO Fiorentina LIV Livorno 4 : 4
15:00 SPE Spezia SAS Sassuolo 2 : 2
16:00 TOR Torino GEN Genoa 0 : 2

Classifica:

Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) GEN Genoa 7 6 1 0 17:7 10 19
2 (2) JUV Juventus 6 5 1 0 20:5 15 16
3 (3) SAS Sassuolo 7 4 2 1 14:10 4 14
4 (5) LAZ Lazio 7 4 1 2 12:8 4 13
5 (4) FIO Fiorentina 6 3 3 0 16:12 4 12
6 (6) SPE Spezia 6 2 3 1 10:9 1 9
7 (7) TOR Torino 6 2 1 3 11:9 2 7
8 (8) PIS Pisa 7 2 1 4 7:12 -5 7
9 (10) PAR Parma 6 1 2 3 6:13 -7 5
10 (9) EMP Empoli 6 1 1 4 4:8 -4 4
11 (11) VIR Virtus Entella 7 1 1 5 9:14 -5 4
12 (13) LIV Livorno 7 0 3 4 8:17 -9 3
13 (12) SAM Sampdoria 6 1 0 5 5:15 -10 3

CAMPIONATO UNDER 15° LA DOMENICA MATTINA ERA INIZIATA MALISSIMO: FIORENTINA LIVORNO 0-1 !!!

Calcio: Ecco il 1° del duplice incrocio al …”giovanile”; il 1° match arrideva ai labronici

AL BOZZI 2 STRADE IN CAMPO GLI UNDER 15 DI FIORENTINA-LIVORNO FINALE  0-1

Nel pomeriggio al “Bartolozzi” vanno in campo gli Under 16 per prendere adeguata rivincita..

FIORENTINA Tognetti, Baroncelli ( st Penchini) , Pitti, Saltalamacchia ( 13° st Maggini) , Milli ( 13°st Perin) , Comuzzo Pietro, Presta ( 13° st Picchianti) , Mignani ( 13° st Dama) , Ofoma ( st Graziani)  , Ievoli, Mendosa; a Disp: Martinelli, Penchini, Dellernia, Maggini, Perin, Sargentini, Picchianti, Dama, Graziani. All. Mazzantini

LIVORNO: Simoncini, Tantardini, Quochi ( St Trivelli) , Menicagli, Pacifico, Panconi, Jendoubi, Becucci David, Becucci Tommaso, Bombaci ( St Durante) , Bellini. A Disp: Cusin, Trivelli, D’Ancona, Mencardelli, Carcione, Ndao, Ammannati, Pezzini, Durante. All. Danesi

Arbitro: Martini ( Sez.Valdarno)

Assistenti: Jurgen-Gioia (Sez.valdarno)

Reti 35° Bombaci

RISULTATI 7° turno:

domenica, 20 ottobre 2019
11:00 FIO Fiorentina LIV Livorno 0 : 1
11:00 LAZ Lazio SAM Sampdoria 1 : 0
11:00 PIS Pisa JUV Juventus 0 : 1
11:00 VIR Virtus Entella PAR Parma 1 : 2
12:30 SPE Spezia SAS Sassuolo 1 : 1
14:00 TOR Torino GEN Genoa 1 : 1
Turno di riposo: EMP Empoli

Classifica:

Posizione Squadra Giocate V N P Reti Diff. Punti
1 (1) TOR Torino 6 5 1 0 15:3 12 16
2 (2) LAZ Lazio 7 5 1 1 12:9 3 16
3 (3) FIO Fiorentina 6 4 0 2 11:4 7 12
4 (5) GEN Genoa 7 3 3 1 12:8 4 12
5 (6) PAR Parma 6 3 2 1 10:4 6 11
6 (4) SAM Sampdoria 6 3 2 1 13:8 5 11
7 (9) JUV Juventus 6 3 0 3 12:14 -2 9
8 (7) SAS Sassuolo 7 2 2 3 9:8 1 8
9 (8) SPE Spezia 6 2 2 2 7:7 0 8
10 (10) LIV Livorno 7 2 2 3 9:10 -1 8
11 (11) VIR Virtus Entella 7 1 1 5 6:15 -9 4
12 (12) EMP Empoli 6 0 1 5 6:18 -12 1
13 (13) PIS Pisa 7 0 1 6 2:16 -14 1

Servizio fotografico a cura di Giacomo Morini

CAMPIONATI GIOVANILI :

PRIMI CALCI 2012 AFFRICO – FIORENTINA 5-4
PULCINI B 2011 FIORENTINA – ALBERETA S.S. 5-0
PULCINI B 2011 SAN PIERO A SIEVE – FIORENTINA 2-3

PULCINI A 2010 FIORENTINA – FLORIA 2000 2-1
PULCINI A 2010 FIRENZE SUD – FIORENTINA 1-9
ESORD. B PROV. 2009 RIGNANESE-FIORENTINA 0-6
ESORD. A PROV. 2008 SCANDICCI – FIORENTINA 0-5
ESORD. A PROV. 2008 FIORENTINA – VALDARNO 18-0
ESORD. B PROV. 2009 FIORENTINA – DLF. 3-0
GIOV. REG. PROF. ’06 LIVORNO – FIORENTINA 2-3
GIOV. REG. PROF. ’06 DOMENICA 20/10/19 gara FIORENTINA – PISA 3-1 ESORDIENTI PROFESSIONISTI UNDER 13 2007 GIRONE A
Fiorentina Sq.B 2-1 Citta’ Di Pontedera
ESORDIENTI PROFESSIONISTI UNDER 13 2007 GIRONE B
Citta Di Pontedera Sq.B 0-4 Fiorentina A

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Sottil la nota lieta ma anche Vlahovic non va male. Chiesa acciaccato e si vede

Riccardo Sottil è entrato in partita molto bene. Montella lo ha gettato nella mischia nel corso del secondo tempo di Brescia-Fiorentina sistemandolo come quinto sulla fascia al posto di Lirola. Un ruolo inedito per il giovane viola che però, come da lui stesso ammesso nel dopo gara, Montella lo sta provando ormai da un mesetto. Il futuro di Sottil sembra quindi proprio sulla fascia come quinto (quando si gioca con il 3-5-2) oppure esterno alto in un 4-3-3.

Tornando alla gara di ieri Sottil ha ben impressionato. E’ entrato con la testa giusta mettendosi a disposizione della squadra e cercando di dare il suo contributo. Buoni spunti, qualche cross interessante (un paio da rivedere) e tanta corsa. Con lui la Fiorentina ha ritrovato più velocità e pericolosità in attacco. Anche Vlahovic non è andato male. Certo per un 2000 giocare 20 minuti ogni tanto non è facile ma il serbo ha cercato di dare il suo contributo. Purtroppo ha salvato il Brescia all’ultimo secondo sul tiro di Castrovilli ma per il resto ha dato alla Fiorentina caratteristiche che prima non aveva. In questo campionato anche Vlahovic troverà i suoi spazi.

Ieri poi abbiamo visto anche il peggior Chiesa della stagione. Ma le giustificazioni per Federico ci sono e non vanno sottovalutate. Chiesa veniva da un infortunio (non grave ma era sempre un problema fisico) e dunque non aveva la condizione fisica per fare gli strappi a cui ci ha abituati. Chiaro quindi che Chiesa non è riuscito ad incidere sulla gara come avrebbe voluto. L’ammonizione è sembrata francamente eccessiva.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

TENNIS- ATP Vienna: Rimonta di forza per Berrettini, Sonego battuto da Fucsovics. Ad Amburgo bene tutti gli azzurri

Dopo la battuta d’arresto in semifinale al Masters di Shanghai, torna al successo Matteo Berrettini, che all’Atp 500 di Vienna si rende protagonista di una bella rimonta ai danni del britannico Kyle Edmund. Il romano perde 3-6 il primo set commettendo qualche errore di troppo, ma sa risollevarsi con personalità rimontando la partita: 6-3/6-4 e ottavi raggiunti. Per Berrettini è la prima vittoria con Edmund dopo due k.o. di fila e ora per lui c’è l’eclettivo bulgaro Dimitrov, tra i più imprevedibili tennisti del circuito. Sulla carta il classe ’96 azzurro parte un po’ favorito, ma l’unico pronostico tra i due tennisti è una vittoria in 2 di Dimitrov lo scorso aprile, a Montecarlo (7-5/6-4). Esce al primo turno invece Lorenzo Sonego, che cede all’ungherese Fucsovics. Il magiaro è un giocatore che il torinese soffre molto, e la terza sconfitta in 3 confronti lo testimonia; Fucsovics chiude 6-4/6-4 e avanza nel torneo. Nel circuito Challenger, arrivano tre vittorie per i giocatori azzurri impegnati nel primo turno del Challenger di Amburgo. Avanti in 3 set Moroni, che vince 7-6/3-6/6-2 col ceco Kopriva e troverà Federico Gaio ai sedicesimi, nel più classico dei derby azzurri. Avanti in 2 set Andrea Pellegrino e Stefano Napolitano. Il primo chiue 6-4/7-6 col tedesco Neuchrist e ora sfiderà lo slovacco Horansky, il secondo vince con autorità contro lo spagnolo Menendez (6-3/6-4), e troverà un altro iberico, il valenciano Martinez.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

A Brescia la Fiorentina smette di vincere. Ma non è un punto da buttare

Peccato perché la Fiorentina poteva vincere anche a Brescia, e forse sarebbe bastato veramente poco in più. Il tiro di Castrovilli ribattuto sulla linea di porta da Vlahovic ha lasciato l’amaro in bocca a tutti i tifosi della Fiorentina. Ma a conti fatti quello conquistato a Brescia non è un punto da buttare a priori. La Fiorentina ha dovuto tener botta di fronte a un Brescia che in casa è sempre particolarmente agguerrito. C’è chi dice che la Fiorentina ha regalato un’ora di gioco al Brescia dimenticandosi che in campo non ci sono solo i viola ma ci sono anche gli avversari che giocano per vincere.

Montella è stato poi bravo a capire il momento favorevole alla Fiorentina nel secondo tempo e a optare per cambi molto offensivi. Ha cambiato l’intero attacco puntando su un centravanti di peso come Vlahovic e aggiungendo Sottil più un falso attaccante come Boateng. Cambi che comunque non hanno mai abbassato la Fiorentina e hanno permesso alla squadra di Montella di rendersi ancora più pericolosa in avanti.

Un punto che dunque ferma a tre la serie di vittorie consecutive ma che non è da buttare.  A Brescia, c’è da scommetterci, soffriranno tutti proprio per il modo di giocare e le idee portate avanti da un tecnico molto interessante come Corini. Guardando la classifica la Fiorentina sale a quota 12 punti insieme a Lazio (prossimo avversario dei viola) e Parma. L’Europa dista solamente un punto, anche se è giusto ribadire che è ancora troppo presto per guardare la classifica.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

L’osservato speciale: Pulgar

Contro il Brescia, Erick Pulgar si conferma un acquisto indovinato del mercato viola. Da lui passano tantissimi palloni ed è l’incaricato di ogni calcio piazzato, logico quindi che ci possano essere degli errori. Il più grave in avvio di gara quando si fa superare con facilità da Tonali nell’azione che porta al gol poi annullato dal Var. Al 21’, però, il suo lancio lungo per Dalbert è millimetrico. Al 33’ un altro suo lancio è buono per Chiesa che viene, però, fermato da Cistana. Al 36’ Pulgar ancora bravo al limite dell’area avversaria quando serve il pallone giusto a Lirola che conclude con un tiro teso su cui Joronen si distende nella parata. Al 52’ viene ammonito per un intervento duro su Dessena, rischiando forse anche il cartellino rosso. Al 71’ guadagna un angolo con un tiro deviato e proprio dal suo corner il colpo di testa di Pezzella finisce di poco a lato. All’81’ perde un pallone pericoloso da Zmrhal nelle retrovie viola. Al 90’ calcia l’angolo a rientrare cercando di sorprendere il portiere bresciano. All’84’ lo sbaglia completamente, il calcio d’angolo, segno forse di una stanchezza smentita, però, al 7’ minuto del recupero finale quando serve un gran pallone per Castrovilli per l’ultimo tiro destinato in rete senza la fortuita deviazione di Vlahovic.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT