Euroindoor, quattro i toscani in gara, venerdì si comincia. Tutti gli orari

Cominciano venerdì ma Glasgow i campionati Europei indoor di atletica leggera. Sono 27 gli azzurri in gara (staffette 4×400 comprese), non senza qualche polemica perché sono stati lasciati a casa anche atleti che pure avevano conseguito il “minimo” di partecipazione indicato dalla Federazione.
La Toscana sarà rappresentata da quattro atleti, tutti e quattro con la possibilità di sorprendere, progredire, migliorarsi, senza pensare magari solo alle medaglie. Proverà a migliorare il fresco primato italiano Under 23 nonché terza misura italiana di sempre nel lancio del peso per il fiorentino Leonardo Fabbri, che di recente a lanciato a 20,69. Per lui lo scoglio della qualificazione per entrare in finale è venerdì alle 11.30 (le 12.30 italiane). La finale è prevista sempre nella stessa giornata, la sera a partire dalle 2’.35 (le 21.35 italiane).

Comincerà subito anche l’altro fiorentino, Claudio Stecchi, forte del recente 5,80 di Clermont-Ferrand nel salto con l’asta, seconda misura di tutti i tempi indoor per un italiano, che andrà in gara per la qualificazione venerdì alle 20 italiane. La finale che assegna le medaglie è invece prevista per le 19.10 italiane di sabato 2 marzo.

Tra le convocate c’è anche Chiara Bazzoni  di Bettolle portacolori dell’Esercito che è convocata per la staffetta 4×400 , che si correrà nelle serie secche alle 21.40 italiane di domenica, ultima gara del programma.

Occhi puntati anche per Elena Vallortigara, ormai senese di adozione che vive e si allena a Siena sotto le direttive di Stefano Giardi. Nel salto in alto dopo la seconda misura per un’italiana di sempre all’aperto lo scorso anno (2,02) e il primato personale indoor di quest’anno, 1,92 con il quale ha vinto il titolo italiano, avrà la qualificazione sabato a partire dalle 20,06 italiane. La finale è prevista domenica alle 20.15 italiane.

Leonardo Fabbri in azione la scorsas estate nella foto Fidal

 

Elena Vallortigara in azione agli Europei all’aperto di Berlino

 

Chiara Bazzoni World Championships 2015 – Foto di Giancarlo Colombo/A.G. Giancarlo Colombo

***

Sabato invece ad Ancona c’è il match internazionale indoor con la Francia per il quale sono stati selezionati 56 azzurrini. Tra loro i toscani Larissa Iapichino (lungo) e Chiara Salvagnoni (peso) dell’Atletica Firenze Marathon, Samuele Ceccarelli dell’Atletica Alta Toscana (velocità), Giacomo Belli della Libertas Runners Livorno (salto in alto).

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento