Fiorentina a gennaio serve un attaccante che veda la porta

Il girone di andata si è chiuso e una cosa è chiara a tutti: alla Fiorentina manca un centravanti vero, uno che possa fare quei gol che Giovanni Simeone non riesce a fare (e non sono certo pochi).

Ora arriva il mercato di gennaio e la priorità assoluta di Corvino è proprio quella di trovare un attaccante capace di sopperire alla scarsa verve sotto porta di Simeone.

Non è certo facile trovare un attaccante capace di segnare con continuità a gennaio perché nella sessione invernale nessuno si priva di un titolare, specie se segna, a meno che non si arrivi a pagare cifre importanti.

Ma la Fiorentina come sempre non ha budget e farà mercato solo con prestiti (come accade sempre a gennaio). Ci sono alcuni nomi che Corvino sta monitorando ma ancora non è stato identificato un nome su cui puntare.

Corvino avrà un mese di tempo per trovare il giocatore giusto anche se sarebbe auspicabile avere l’attaccante prima dell’inizio del campionato (il 20 gennaio con Fiorentina-Sampdoria).

Tempo c’è ma l’attaccante da regalare a Pioli è un colpo che la Fiorentina non può sbagliare perché questo Simeone purtroppo si sta dimostrando carente in quella che per un centravanti è la caratteristica principale.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento