Firenze diventa polo del canottaggio per diversamente abili. Uno speciale in tv

È stato varato presso la sede della Canottieri Firenze in Lungarno dei Medici il polo remiero Rowing for Ever (#R4E), il progetto dedicato alla promozione della pratica sportiva come strumento di socializzazione e di inclusione. L’iniziativa, ideata dalla Federazione Italiana Canottaggio, è sostenuta da Fondazione Angelini e promossa da Fondazione Vodafone Italia nell’ambito di OSO – Ogni Sport Oltre. Rowing for Ever è orientato ad un percorso di integrazione ed inclusione sociale attraverso il canottaggio e l’indoor rowing. Firenze, così, grazie anche alla collaborazione della società biancorossa con l’Inità Spinale di Firenze, sarà punto di riferimento per tutti gli atleti diversamente abili che vogliono avvicinarsi allo sport del remo.

L’iniziativa patrocinata dalla Federazione Italiana Canottaggio, prevede tre poli specializzati e uno di questi è quello inaugurato oggi a Firenze. Erano presenti tra gli altri il presidente della Canottieri Firenze Francesco Vessichelli e il consigliere nazionale federale Antonio Giuntini. E poi tra i testimonial gli atleti biancorossi Allegra Francalacci, tre volte campionessa italiana, oro iridato Under 23 nel 2018 nel quattro di coppia Pesi Leggeri femminile e finalista ai Mondiali Assoluti nella medesima specialità, e Fabrizio Caselli, 11 volte campione italiano Pararowing, azzurro ai Giochi Paralimpici di Rio 2016 nel singolo PR1 e con cinque partecipazioni ai Mondiali Assoluti nel curriculum. Presente anche l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci. Assente per un impedimento familiare Federico Dini, sette volte campione italiano, due ori mondiali Junior consecutivi nel 2017 e 2018 e campione europeo Junior 2018.

E’ stata svelata anche l’imbarcazione GIG, a quattro vogatori con timoniere messa a disposizione dal progetto #R4E, ideata per l’uso proprio degli atleti del Pararowing (atleti affetti da disabilità motoria) e Special Olympics (atleti affetti da disabilità intellettiva) che vogliono avvicinarsi allo sport del remo attraverso il percorso del canottaggio integrato.

Uno speciale sull’evento on immagini e interviste e uno sguardo a 360 gradi sulla stagione agonistica che aspetta la società remiera biancorossa andrà in onda in tv all’interno della puntata di “Oltre il calcio” in programma venerdì (8 febbraio) dalle 14 alle 16 sul canale 196 Supesport Tv.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento