Gabbiadini, Sansone e Thereau. Col Bologna intrecci non solo di campo

Da domani in casa Fiorentina comincerà la settimana che condurrà alla partita contro il Bologna di domenica prossima. Una settimana che vedrà pian piano ricompattarsi il gruppo, che tornerà al completo nella giornata di giovedì, quando rientrerà alla base anche Giovanni Simeone.

Stefano Pioli sta pensando già da tempo alla sfida del Dall’Ara, decisiva per capire se la Fiorentina può riprendere il suo cammino o se sarà certificato lo stato di crisi, di risultati e di gioco. Dal campo al mercato, però, il passo è breve. Perché stiamo viaggiando a grandi passi verso gennaio, quando aprirà la sessione invernale. Quella di riparazione.

La Fiorentina cerca un attaccante, questo è risaputo ormai. Una punta che possa giocare in coppia con Simeone, ma anche sull’esterno. Quello che in teoria avrebbe dovuto fare Marko Pjaca, salvo perdersi nel corso di questi primi mesi in viola. Ecco quindi che gli intrecci con il Bologna non sono solo sul campo, perché ballano nomi che interessano le due squadre.

Il tifoso viola non sarà esaltato dall’avere gli stessi obiettivi di una squadra che lotta per non retrocedere, ma tant’è. In tempi di magra, anche un Gabbiadini o un Sansone potrebbero fare comodo a Pioli. I nomi sono proprio questi, al quale va aggiunto quello di Thereau. L’attaccante francese lascerà la Fiorentina ed il Bologna potrebbe essere interessato a lui. Fisicamente sta recuperando, l’esperienza non gli manca. Semmai gli manca tutto il resto, ritmo partita compreso.

In entrata, dicevamo, i nomi chiacchierati sono quelli di Gabbiadini e Sansone, due che in Serie A vorrebbero tornarci anche domani. Sono due operazioni complesse, perché Southampton e Villarreal non si accontentano di briciole. Le due operazioni sono fattibili solo in un modo: prestito oneroso con diritto di riscatto. Sansone era la carta di riserva estiva se non fosse arrivato Pjaca, Gabbiadini è una tentazione invernale, perché potrebbe fare anche il centravanti. Pure loro due sono sogni del Bologna, che più avanti sarà costretto a scegliere un solo obiettivo. Vedremo se sarà lo stesso della Fiorentina.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento