La Fiorentina vorrebbe confermare anche Gerson, ma tanto dipende dal giocatore (e dalla Roma)

La Fiorentina ha già deciso di riscattare Luis Muriel (per 13 milioni di euro) ed Edimilson Fernandes (per circa 8). Ma non è finita qui perché la Fiorentina ha già definito gli acquisti di Traorè e Rasmussen dall’Empoli e sempre in estate arriverà anche Zurkowski.

Ma sulla lista dei giocatori da confermare ci sarebbe anche Gerson, protagonista comunque di una stagione altalenante. Da lui ci si aspettava molto più, ci si aspettava un rendimento come quello che gli abbiamo visto mettere in campo contro la SPAL, mentre nell’arco della stagione di partite in quel modo se ne contano poche, tanto che Gerson aveva anche perso il posto da titolare a favore di Mirallas nel tridente offensivo mentre a centrocampo Veretout, Edimilson e Benassi sono praticamente intoccabili.

Ma il brasiliano gode della stima di Pioli e anche per questo il suo nome è nella lista dei giocatori che la Fiorentina vorrebbe trattenere. Ma di dubbi sull’operazione ce ne sono veramente tanti. Infatti Gerson è arrivato alla Fiorentina in prestito secco, ciò vuol dire che i viola non hanno nessun tipo di accordo per un possibile riscatto con la Roma e se vorranno acquistare Gerson dovranno mettersi al tavolo con Monchi e discutere della cifra (sempre che nel frattempo non arrivino altre squadre).

Sarà comunque complicato trattare con la Roma che acquistò Gerson nel 2015 per la bellezza di 16 milioni di euro e non vuole fare un bagno di sangue nel venderlo. Dunque la Fiorentina vorrebbe tenere il giocatore ma convincere la Roma a venderlo alle condizioni viola non sarà facile. Importante in questo senso potrebbe essere la posizione del giocatore che però non ha ancora preso una decisione netta e non è chiaro cosa voglia fare del suo futuro.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento