Laurini richiestissimo, ma alla Fiorentina conviene farlo partire?

Vincent Laurini è, se vogliamo, l’unico terzino destro di ruolo a disposizione di Pioli. Ma non gioca titolare perché il tecnico gli preferisce il riadattato Milenkovic. Nonostante questo Laurini resta una pedina di una certa importanza nella rosa della Fiorentina e anche per questo alcune partite le ha giocate da titolare.

Ora si parla di una sua possibile partenza perché su di lui ci sono almeno due squadre come Parma e Sampdoria, pronte ad acquistarlo. Alla Fiorentina però cosa conviene fare in questo momento?

E’ vero, come detto, che Laurini non è un titolare ma essendo l’unico terzino destro che gode di una certa fiducia da parte di Pioli non avrebbe poi tanto senso lasciarlo partire. Se la Fiorentina dovesse vendere Laurini dovrebbe rimpiazzarlo con un giocatore di pari livello che possa prendersi il posto nella rosa viola visto che Diks non è neanche nelle gerarchie di Pioli.

Quindi ad oggi resta difficile poter vendere Laurini, ma a due settimane dalla fine del mercato può ancora succedere di tutto e la Fiorentina ci ha già sorpresi più volte in questi giorni.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento