Mister Cincotta presenta la sfida di Coppa Italia contro San Marino, senza dimenticare il “lungo periodo”

Direzione San Marino per le ragazze viola che domani alle ore 14.30 affronteranno il San Marino Academy nell’ultima giornata del girone eliminatorio della Coppa Italia Femminile.
Scontro decisivo per il passaggio del turno, dato che entrambe le squadre hanno già battuto la Riozzese Como: la Viola si è imposta 6-1 e il San Marino 4-3 dopo un’incredibile rimonta da 0-3. Saranno due i risultati utili (vittoria e pareggio per differenza reti ndr) per la Viola che tuttavia andrà alle pendici del Monte Titano per portare a casa il quarto risultato utile di questo Novembre 2020.

A poco più di 24 ore dal calcio di inizio Mister Antonio Cincotta è pronto a guidare la rifinitura di questa mattina prima della partenza, l’ennesima per la sua squadra in un periodo non facile tra zona rossa e precauzioni. “È un momento delicato” commenta il tecnico viola “questo periodo covid tra test, controlli e procedure ha ripercussioni a livello fisico ma anche psicologico. Come tutte le squadre anche noi dobbiamo stare attenti, a maggior ragione con tutte queste trasferte. Dobbiamo avere un’attenzione particolare a livello umano curando anche gli aspetti al di là del lato sportivo”.
Sarà infatti – come detto – la quarta trasferta consecutiva per la Fiorentina che, dopo gli stop di Ottobre, ha lavorato duro per tornare a macinare punti. “È esatto, nelle ultime settimane abbiamo spinto molto e questo ha avuto ovviamente ripercussioni. Abbiamo alcune calciatrici da valutare insieme allo staff sanitario per evitare di esporle al rischio di infortuni. Dobbiamo pensare anche in ottica di lungo periodo”.
Potrà dunque essere l’occasione per mettere minuti sulle gambe a chi non ha avuto molto spazio in Campionato, così come fatto con successo a Como: “i cambiamenti non sono frutto del caso ma di una scelta maturata durante la settimana. Questa stagione post lockdown è uno scenario inedito che crea anche diversi piccoli problemi dal punto di vista fisico, è uno scenario mai vissuto in evoluzione ogni settimana”.
Al termine del match di Coppa diverse viola prenderanno la via per i raduni delle Nazionali in vista della qualificazioni europee. Spicca su tutti Danimarca – Italia, che ci vedrà coinvolti con diverse calciatrici. Weekend di pausa dunque ma non di riposo: lo staff viola ha nel mirino la supersfida del 5 Dicembre contro il Milan quando finalmente la Fiorentina tornerà a giocare in casa.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento