Moena: in atto l’allenamento del Giovedi mattina, ma tutte le orecchie rivolte ai “tam tam” di radio Mercato

Moena: la squadra al lavoro al C.Benatti ma orecchi rivolti ai “tam tam” di Radio Mercato

CONTINUA LA “BIZZA” DI KALINIC CHE TORNATO E’ GIA’ RIPARTITO..; MA ADESSO C’ E’ IL MILAN DIETRO L’ANGOLO; RISCHIAMO DI NON RIVEDERLO PIU’ ..

di Stefano Ballerini

Moena-“FINE CAPITOLO KALINIC”. Era appena rientrato ieri sera dal lungo primo permesso che la Società gli aveva concesso “per motivi familiari”, e Nikola Kalinic è già ripartito per la Croazia per risolvere tra Venerdi mattina e sabato “certi gravi altri problemi” legati ad una “supposta” rapina subita dalla famiglia.

Ma stavolta il perchè è più chiaro: Il Milan che si è visto “staccare” da Auboumeyang e da Morata, sembrerebbe pronto su precisa indicazione di Montella a ripiombare “sulle piste” appunto di Nikola Kalinic. La Fiorentina che “ha bisogno” dei soldi della sua cessione  ( 30-35 milioni) gli ha riconcesso un altro permesso legato al fatto che Nikola-gol, dovrebbe tornare a disposizione di Pioli sin dalla ripresa dei lavori prevista per Mercoledi. Ma è chiaro che da stamattina rischiamo seriamente di non rivederlo più a Firenze.

Intanto la squadra dopo il 5-0 rifilato al Trento ieri pomeriggio è al lavoro al C. Benatti per preparare 2al meglio ( tra mille dubbi e mille pensieri) il match finale di sabato col Bari con il pensiero che va anche alle “più che probabili” ultime ore di Vecino a Moena, con Badelj che cambia il Procuratore per accellerare anche la sua partenza ed anche di Tatarusanu ormai pressato dal Nantes.

Volti abbastanza distesi, chi rimane qui, sa di giocarsi una maglia da titolare, in attesa di vedere quali saranno i prossimi arrivi in maglia viola.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento