Mondiali di volley, Velasco fa il regalo all’Italia che stasera anche perdendo con la Slovenia è sicura del primo posto. Ma bisogna vincere. Ecco perchè

Italia-Slovenia che si gioca stasera a Firenze con Inizio alle 21.15, ultima gara per gli azzurri del Girone A del Mondiale di volley, non sarà decisiva per il primo posto del Girone che infatti l’Italia ha già matematicamente conquistato senza giocare, dopo il “regalo” ricevuto ieri sera dalla nazionale argentina di Julio Velasco (l’unica che è finora riuscita a togliere un set contro gli azzurri) che ha battuto 3-2 la Slovenia (25-18, 22-25, 27-29, 25-17, 15-13) in un match combattuto e, come ha dichiarato lo stesso Velasco “molto spettacolare e ben giocato da entrambe le formazioni”, durato 2 ore e mezza (2 ore e 19 di gioco effettivo), con il terzo set che si è prolungato per 38 minuti, davanti a “soli” 1500 spettatori.

La sfida di stasera non sarà decisiva ma l’Italia deve comunque provare a vincerla, sia per il prestigio e per il morale, ma anche e soprattutto perché, per il meccanismo regolamentare di questo Mondiale, i punti della prima fase vengono tenuti in conto anche per la successiva e quindi il conteggio servirà anche per accedere alla FInal Six che sarà l’epilogo della competizione.
Stasera quindi massima concentrazione e Blengini non è detto che opererà un massiccio turn-over stile calcio, anche se, va detto, nel finale della sfida contro la Repubblica Dominicana si sono viste in campo molte facce che fin’ora avevano giocato poco. Repubblica Dominicana che per la cronaca, ieri è stata sconfitta anche da Belgio di Anastasi, per 3-0 nella partita del pomeriggio del Mandela Forum davanti a poco meno di 700 spettatori.

Italia e Slovenia si sono incontrate tre volte, con una vittoria azzurra e due slovene, una delle quali a ottobre del 2015 in semifinale nell’Europeo di Sofia per 3-1. Poi nel 2017 due amichevoli agostane in due giorni consecutivi a Cavalese con una vittoria per parte che fanno poco testo.
Il Mandela Forum sarà la consueta festa per 7500 spettatori. Niente distrazioni quindi.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento