Pallamano: da Siena da “Casa Ego.Siena Handball” parla Alessandro Leban

Pallamano: dal “Buen ritiro” dell’Ego.Siena handball parla uno dei portieri del Team senese

Alessandro Leban: “Siamo già un bel gruppo”

Alessandro Leban

Siena – Portiere classe 1998 ed aspirante ingegnere meccanico, Alessandro Leban ha scelto la Ego Handball Siena per proseguire la sua carriera. Proveniente dal Bologna United, può già vantare di un palmares importante, fatto di due scudetti giovanili, uno Under 14 ed uno Under 16 conquistati con la maglia di Bologna, e numerosi riconoscimenti personali, l’ultimo quello di miglior portiere alla Youth League Under 21 2018/2019. Alessandro affiancherà Vito Fovio nel ruolo di portiere:
“Fovio è una leggenda nella pallamano italiana – commenta così Leban –  uno dei migliori e dei più vincenti di sempre. Mi fa molto piacere essere al suo fianco e sono sicuro che mi potrà trasmettere quella mentalità che lo ha distinto nella sua carriera”.
Dopo dieci giorni dall’inizio della preparazione, il gruppo sta già prendendo forma e si sta amalgamando anche nello spogliatoio:
“Quando sono arrivato non conoscevo molti compagni  – ci racconta Leban – e non ero molto sicuro. Non mi aspettavo però che in poco più di una settimana avremmo fatto gruppo così velocemente. Ho trovato una società che, nonostante sia nuova, è già molto organizzata e competente e con tutte le figure necessarie per una corretta gestione della squadra”.
Ad un mese dall’inizio della stagione, gli obiettivi della squadra sono chiari:
“Gli obiettivi sono importati. Vogliamo arrivare ai playoff e fare un bel campionato. Teniamo molto alla Coppa Italia, che giocheremo in casa, organizzata da noi. Non vogliamo farci sfuggire nulla”.
Prime impressioni anche sulla città, che i ragazzi stanno cominciando a conoscere.
“Siena è una città storica, ricca di cultura ed opere d’arte. Visitarla bene è una delle cose che voglio fare non appena finiamo la preparazione”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento