Pallamano: da Siena parla Coach Alessandro Fusina

Alessandro Fusina “Avevamo  ed abbiamo tantissima  voglia di ricominciare”
Da Lunedì 29 luglio è iniziata  la preparazione al PalaEstra
Coach Alessandro Fusina
Siena- È iniziato il conto alla rovescia per la nuova stagione della Ego Handball Siena con  l’inizio della preparazione al PalaEstra scattata  da lunedì 29 luglio, agli ordini del tecnico Alessandro Fusina e del preparatore fisico Andrea Vigni, in vista del campionato che inizierà il prossimo 7 settembre dal PalaEstra contro Brixen.
“Avevamo ed abbiamo tanta voglia di ricominciare –commenta Fusina – soprattutto dopo la scorsa stagione in cui, nonostante gli alti e bassi, abbiamo fatto un ottimo campionato in cui abbiamo fatto vedere che Siena c’è”.
La società senese non è andata in vacanza, ma ha lavorato in maniera assidua per rafforzare la propria struttura dotandosi di professionalità aggiuntive in ruoli chiave della società.
“I nuovi ingressi societari e nello staff tecnico – continua Fusina – hanno alzato senza dubbio la qualità del lavoro con figure competenti, abituate a fare gioco di squadra e questo non potrà che incidere positivamente sulla stagione”.
Una squadra completamente nuova, costruita con il chiaro obiettivo di competere su livelli decisamente diversi da quelli della scorsa stagione.
“Dal punto di vista tecnico è una nuova sfida – prosegue il tecnico della Ego Siena- . Accanto ai giocatori confermati rispetto alla scorsa stagione, abbiamo inserito in squadra ragazzi giovani, ma che saranno una continua scoperta. Hanno fatto scelte importati sposando il nostro progetto e sono pronti a lavorare duramente per mettere a disposizione lo loro qualità individuali al servizio della squadra. Accanto a loro abbiamo inserito figure più esperte che faranno loro da guida, portando la loro esperienza e la giusta metalità. Ho sentito fin da subito l’entusiasmo anche di Amin Yousefinezhad, un giocatore di livello superiore, ben determinato a questa nuova sfida. Il lavoro di questo primo mese consisterà nell’assemblare la squadra, creando la giusta armonia nello spogliatoio che è la cosa principale per ottenere buoni risultati”.
Già da questo fine settimana cominceranno ad arrivare i primi giocatori, poi da lunedì inizierà il lavoro sul campo agli ordini dei tecnici della Ego che però non sarà al completo fin da subito: la società è in attesa che si espletino le pratiche burocratiche per l’arrivo di Yousefinezhad e dovrà aspettare qualche giorno Bronzo e Kasa, impegnati con la Nazionale.
“È una squadra nuova – conclude Alessandro Fusina – ma che potenzialmente può fare molto bene. Siamo consapevoli che ci sono formazioni che hanno qualcosa più di noi e che si fondano su gruppi di giocatori ormai consolidati, ma noi puntiamo in alto, come è normale che sia, poi sarà il campo a dare il suo verdetto. Quello che mi aspetto da tutta la squadra è la disponibilità al sacrificio, che è una condizione essenziale al raggiungimento dell’obiettivo. Tutti i giocatori sono consapevoli del motivo per cui sono qui ed hanno la giusta mentalità e filosofia di lavoro”.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento