Pallanuoto: Buona Domenica Rari !! l’8-6 alla Roma rivitalizza l’ambiente; adesso però andare a Roma per riportare l’A1 sul Lungarno Ferrucci facendo il bis dello Scudetto delle ragazze !!

Pallanuoto: Florentia e Roma sono sull’ 1-1

ALLA “NANNINI” I BIANCOROSSI IMPATTANO; BATTTONO LA ROMA NUOTO 8-6 E VANNO A GARA 3

E dire che ancora un rigore sbagliato nel finale poteva compromettere tutto…

di Stefano Ballerini e Paolo Caselli

Firenze- Buona Domenica Rari Nantes Florentia !!…Dunque per fortuna si va a gara 3..La Rari Nantes Florentia in una gara ad altissima tensione, davvero non adatta ai deboli di coronarie batte davanti ai suoi tifosi la Roma Nuoto 8-6 e si guadagna la bella di Mercoledi 5 Luglio ancora a Roma al Foro Italico alle ore 19.
Si è disputata gara due della finale playoff del campionato di serie A2 maschile di pallanuoto. La RN Florentia batte 8-6 la Roma Nuoto e si va alla bella 5 luglio). Sia nella Fase Play Off che in quella Play Out si gioca con formula al meglio tre incontri; il primo e l’eventuale terzo incontro in casa della migliore classificata della Prima Fase. Rari 2° nel Girone Nord, Roma 1° nel Girone Sud.
Ma anche ieri le emozioni “forti” non sono mancate….ma ala fine il classico” Tutto è bene quel che finisce bene” ha arriso ai nostri ragazzi.
Se fu Astarita a Roma ad impedire ai biancorossi di staccare subito il “1°ticket” sbagliano un rigore sul 10-8, ieri sera è stato capitan Coppoli a fallire “incredibilmente il rigore della sicurezza “ciccando dai 5 metri senza nemmeno tirare facendosi sfuggire il pallone sul 6-5. !! Ma ieri poi Di Fulvio prima e Astarita poi stampavano l’ 8-6 finale che rimanda alla “bella” nella Capitale Mercoledi .
Astarita e Andreino di Fulvio con 2 bei tris, a “mettersi…caricarsi ” la Rari sulle spalle con i “single di Coppoli e Tommy Turchini( bravo il ragazzino al 2° gol nelle prime 2 finali) i “gladiatori rarini” per la gioia finale dei 1000 tifosi che gremivano le scalee della “Nannini” oltre ad un bel gruppo di supporters giallo-rossi.
Adesso Coach De Magistris dovrà erudire al meglio i suoi ragazzi al fianco del Presidentissimo Andrea Pieri. A Roma fu la Rari a partire ” a razzo” sul 2-0; ieri è stata la Roma a capovolgere l’avvio di gara stampando un 2-0 e poi un 3-1 che li per li appariva davvero arduo rimontare.
Poi piano piano i “nostri” pur con un dato negativissimo si sup.num ( o/4 in avvio per un masochistico 5/15 finale dato Irripetibile se vogliamo cullare speranze congrue di promozione) risalivano la china prendendo la conduzione della gara senza lasciarla mai più dal 4-4 di Setka ieri più decisivo con 3 gol.
Brava Rari dunque, ma adesso “testa a gara 3”. Che Giannone faccia fare intense sedute di rigori…non vogliamo più vedere scene come quella di ieri sera. Pensate cosa sarebbe successore al rigore fallito dal “capitano” la Roma avesse approfittato per pareggiare…
Da Roma Mercoledi sera dobbiamo tornare con il “pass” per l’A1 senza se e senza ma; rimanere un altro anno in A2 sarebbe davvero “distruttivo” per il blasone societario.

Ripassiamo il tabellino-gara

RN FLORENTIA – ROMA NUOTO 8-6

 

RN FLORENTIA: Cicali, Generini, Cranco, Coppoli 1, Turchini 1, Colombo, Bosazzi, Dani, Turchini, Tomasic, Astarita 3, Di Fulvio 3, Sammarco. All. De Magistris
ROMA NUOTO: De Michelis, De Robertis, Faraglia 1, Fiorillo 1 (1 rig.), Panerai 1, Navarra, Spione, Moroni, Lapenna, Setka 3, Africano, Letizi, Faiella. All. Gatto
Note: parziali 1-2, 2-1, 2-1, 3-2. Nessun espulso. Usciti per limite di falli: Generini, Coppoli (RNF) e De Robertis, Setka, Africano (RMN).
Superiorità numeriche: 5/15 Florentia + 1 rigore sbagliato, 3/13 Roma + 1 rigore segnato.
Spettatori: 1000 circa.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento