PALLANUOTO DOPPIETTA RARI RAGAZZE E UOMINI IN SERIE A1

 

Quello di ieri, alla piscina del Foro Italico tra Roma Nuoto e Rari Nantes Florentia, era l’ultimo match verità, non c’erano appelli, o in A1 o a masticare amaro per un anno, ancora in A2.

Gran tifo  con robusta rappresentanza fiorentina presente a questa finale, gara che è durata solo un quarto, poi, la compagine di Gianni De Magistris ha mollato gli ormeggi, lasciando la lupa Capitolina nella palude stigia dell’A2.

I Rarini sono stati tutti coinvolti nelle rotazioni dell’allenatore fiorentini, tanto che i primi quattro gol portano la firma di Giovanni Generini e Francesco Turchini, non certo dei bomber.

E a proposito di bomber complimenti alla difesa biancorossa, che ha lasciato all’ asciutto un cannoniere di razza come l’asso croato Andelo Setka,  3 reti, a Firenze in gara 2 e ben 857 nella Regular Season.

Sugli scudi, altresì, i bomber della Rari, Tomasic, Astarita con una tripletta e Di Fulvio con una doppietta, come il gran Capitano, Francesco Coppoli.

Dunque, salutiamo l’Impresa della squadra del Presidente Andrea Pieri, maturata dopo la sconfitta all’ultima giornata di campionato, in casa, contro Imperia e la paura di gara 1 contro Salerno sconfitta solo ai rigori, da lì è partita l’ascesa all’Olimpo della A1 dove regna, dominatore incontrastata re Zeus, Pro Recco.

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento