Pioli verso l’addio. Tre nomi per sostituirlo sulla panchina della Fiorentina

Il futuro di Stefano Pioli sulla panchina della Fiorentina sembra segnato. Le parole post Lazio probabilmente sono arrivate anche perché il tecnico aveva già capito che la società non aveva intenzione di esercitare la sua opzione sul terzo anno di contratto e che dunque al termine della stagione le parti si saluteranno. Pioli ha voluto mandare un messaggio chiaro alla società e far capire che lui allenerà anche dopo la Fiorentina.

In casa viola però si comincia già a pensare al futuro, a chi sarà il nuovo allenatore della Fiorentina dalla prossima stagione. Ci sono tre nomi sulla lista di Corvino che rappresentano allenatori già seguiti e apprezzati dallo stesso direttore generale. Marco Giampaolo, attualmente alla Sampdoria ma che lascerà Genova a fine stagione; Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo che ha impressionato tutti per il suo gioco e che rappresenta il nuovo che avanza nel panorama degli allenatori italiani; infine Leonardo Semplici, un “figlio” per Pantaleo Corvino, oggi alla SPAL ma cresciuto e formatosi proprio alla Fiorentina allenando la Primavera. Un fiorentino doc che dopo tanta gavetta, e un buon lavoro a Ferrara, è in attesa dell’occasione giusta.

Le idee non mancano ma Corvino dovrà scegliere un allenatore capace di sposare in toto le sue idee di calcio altrimenti si partirà con il piede sbagliato proprio come fatto con Pioli. Infatti la scorsa estate il tecnico aveva chiesto un regista a centrocampo mentre Corvino, che ha in mente un altro tipo di calcio senza regista, ha preso solo centrocampisti o mediani ma con altre caratteristiche.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento