Prima medaglia della storia del canottaggio azzurro ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires

Arriva una medaglia storica nel canottaggio. Una prima volta assoluta dai Giochi Olimpici Giovanili. Una medaglia storica poiché l’Italremo, pur partecipando alle altre edizioni, non era mai salito sul podio di questa rassegna internazionale. A Buenos Aires (Argentina) il due senza maschile di Alberto Zamariola e Nicolas Castelnovo ha vinto la prima medaglia d’oro per il canottaggio italiano. una medaglia che conclude una striscia positiva che ha caratterizzato il settore junior tra Europei e Mondiali.

Sul podio con l’Italia anche la Romania, argento, e l’Argentina, bronzo (quest’ultima data favorita nei pronostici iniziali). Alla medaglia d’oro va aggiunto anche il quinto posto ottenuto nel due senza femminile da Khadija Alajdi El Idrissi e Vittoria Tonoli. Soddisfatto il Direttore Tecnico azzurro Francesco Cattaneo che aveva sviluppato un programma di avvicinamento ad hoc alla rassegna coadiuvato dai capi allenatore Valter Molea (maschile) e Massimo Casula (femminile).

FINALE A
DUE SENZA MASCHILE
1. Italia (Alberto Zamariola-RSC Cerea, Nicolas Castelnovo-SC Lario) 1:30.40, 2. Romania 1:30.65, 3. Argentina 1:30.97, 4. Uzbekistan 1:31.63.

FINALE B
DUE SENZA FEMMINILE
1.Italia (Khadija Alajdi El Idrissi-CUS Torino, Vittoria Tonoli-Garda Salò) 1:41.47, 2. Lituania 1:42.13, 3. Olanda 1:44.36, 4. Croazia 1:45.57.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento