Rugby: Domani al “Mario Ruffino Stadium” : Coppa Italia: Medicei Firenze-Viadana

Rugby: domani Coppa Italia a Firenze

I MEDICEI TENTANO IL TUTTO PER TUTTO CON VIADANA PER LA COPPA ITALIA

PDF Stampa E-mail
Il match in diretta sul Canale 196 di TeleFirenzeviolasupersport
Firenze- Il TOP12 si ferma per due settimane e il Rugby Viadana 1970 torna a concentrarsi sugli ultimi due difficili confronti della fase eliminatoria della Coppa Italia. I gialloneri saranno impegnati sabato 12 gennaio al Lodigiani di Firenze, ore 15:00. Ad arbitrare l’incontro sarà Boraso, insieme ai due assistenti, Angelucci e Laurenti e al quarto uomo Borraccetti.

 
 
COMUNICATO STAMPA
 
Coppa Italia: il XV di Presutti per il Viadana 
5a giornata, si gioca al Ruffino Stadium, chance da cogliere per mantenere le speranze di qualificazione alla finale
Serie A, per i Cadetti impegnati domenica a Firenze con la Primavera Roma si attende la partita del riscatto
 
Foto Donatella Bernini
Firenze – Quinta giornata di Coppa Italia per la Toscana Aeroporti I Medicei che domani sabato 12 gennaio alle ore 15.00 incontrerà al Ruffino Stadium Mario Lodigiani il Rugby Viadana 1970. La formazione di Frati si presenta a Firenze da capolista a 14 punti, per i gigliati terza posizione a 11.
Il Rugby Viadana 1970, arriva a Firenze sicuramente per giocarsi tutte le sue chance di qualificazione alla finale del torneo. La corsa sul Valorugby, seconda, a due giornate dalla chiusura del giochi non prevede alternative se non la vittoria per poi giocarsi tutto nell’ultima giornata nello scontro diretto con gli emiliani. Per i ragazzi di Presutti e Basson, penalizzati da due sconfitte in trasferta, Valorugby e appunto Viadana, la matematica non ha ancora chiuso del tutto le opportunità di qualificazione, il che dà maggiore interesse alla sfida di domani.

La squadra giallonera, che in campionato non sta vivendo un buon momento, può però puntare alla finale di Coppa Italia.

Il capo allenatore del Rugby Viadana 1970 Filippo Frati dichiara: “Ci aspettano due gare difficili e impegnative. I Medicei, reduci in campionato dal successo con Mogliano, sono una squadra in salute e avrà forti motivazioni ma per noi è molto importante centrare la finale”.

La formazione annunciata dal Rugby Viadana 1970: Apperley, Menon, Pavan, Ormson ©, Spinelli, Di Marco, Gregorio, Tupou, Moreschi, Ghigo, Chiappini, Devodier, Garfagnoli, Silva, Denti Ant.

A disposizione: Ribaldi, Breglia, Brandolini, Gelati, Wagenpfeil, Bacchi, Giovannini, Donica.

Non disponibili per infortunio: Amadasi, Bronzini, Denti And., Ferrarini, Guillemain, Manganiello, Ruffolo, Tizzi

«Siamo tranquilli e sereni se c’è da mantenere ancora un lumicino si speranza acceso cercheremo di farlo. – afferma coach Presutti alla vigilia – Loro proveranno a vincere e cercheremo di farlo anche noi, matematicamente non siamo ancora fuori. Poi giocare con una squadra come il Viadana, sarà anche un buon motivo per tirare delle belle somme a fine partita. Al di là della classifica è un’ottima squadra e se noi facciamo bene vuol dire che siamo sulla strada giusta per proseguire su quello che stiamo facendo. Misurarsi con squadre collaudate e di esperienza è sempre positivo. Faremo riposare chi deve ma abbiamo fiducia nei 23 che metteremo in campo alla di là del fatto che hanno giocato di più o di meno».


Il match sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube di FirenzeViolaSuperSport, media partner della Toscana Aeroporti I Medicei con il commento di Paolo Caselli e Stefano Bartoloni
https://youtu.be/gk9fofnIw8c

 
La probabile formazione:
Cornelli; Mattoccia, Lupini, Rodwell, Lubian; Newton, Esteki; Cosi (c), Chianucci, Brancoli; Grobler, Cemicetti; Montivero, BrogliaSchiavon/Zileri.
A disposizione: Zileri/Schiavon, Giovanchelli, Battisti, Pierini, Boccardo, Basson, McCann, Cerioni.
 
Arb. Federico Boraso (Rovigo), AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Andrea Laurenti (Bologna). Quarto Uomo: Marco Borraccetti (Forlì)
 
 
TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI CADETTI – SERIE A
Nona giornata e ultima del girone d’andata per i Cadetti della Toscana Aeroporti I Medicei che attendono in casa la Primavera Roma domenica 13 ore 14.30, incontro diretto da Spadoni di Padova. Fanalino di coda del girone 3 di Serie A la seconda squadra medicea si trova nella necessità di dare una sterzata al suo campionato. La partita è sicuramente importante nell’ottica di una lotta retrocessione che attualmente vede protagoniste 5 squadre – con i gigliati Primavera, L’Aquila, Perugia e Benevento – in soli 7 punti. Il match potrà essere seguito in streaming audio con il commento di Beppe d’Andrea attraverso l’account Mixlr de I Medicei – http://mixlr.com/imedicei 

 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento