RUGBY- FANELLI CONVOCATO PER IL MONDIALE ALLE BERMUDA CON L’ ITALIAN CLASSIC

Fanelli convocato per il Mondiale con l’Italian Classic
Con il tallonatore ed ex capitano gigliato anche tanti altri toscani
Fanelli – Foto: Bess Melendez
 
Milano – Jacopo Fanelli, tallonatore ed ex capitano del Primo XV della Toscana Aeroporti I Medicei ed attualmente in forza alla squadra cadetta gigliata farà parte dei giocatori dellItalian Classic che l‘allenatore Andrea Moretti e il presidente Marcello Cuttitta hanno annunciato in vista del World Rugby Classic 2017, in calendario alle Isole Bermuda dal 4 all’11 novembre 2017.


Il gruppo dei veterani che rappresenterà l’Italia ai Mondiali di categoria potrà vantare un totale di 171 caps in Nazionale con giocatori del calibro della seconda linea 
Quintin Geldenhuys, del mediano d’apertura Ramiro Pez, dell’estremo Gert Peens, la terza Roberto Mandelli e dell’utility back Steven Bortolussi.


Jacopo Fanelli, 
protagonista con I Medicei di una storica promozione in Eccellenza la scorsa stagione, andrà a incrementare la nutrita componente di giocatori toscani. Nella squadra dove hanno militato anche Luca Martin, fiorentino d’adozione ed ex coach de I Medicei, e Alessio Giorgerini ex ala del Cus Firenze Rugby ci saranno infatti Rima Wakarua, 11 presenze internazionali ed ex giocatore/allenatore dei Cavalieri Prato; Alessio Neri e Gerlando Marino, pure loro ex giocatori dei Cavalieri con tante presenze in Super 10 e Challenge Cup; Alessandro Boscolo, ex giocatore della Rugby Roma e allenatore alla Gispi Rugby Prato. Presenza toscana anche nel management con il team manager Giuseppe Balasso, ex giocatore di Firenze, Livorno e Cavalieri.
 
Grazie all’impegno degli Italian Classic volerà alle Bermuda per arbitrare Maria Beatrice Benvenuti, il più giovane arbitro in attività nel panel internazionale World Rugby e reduce da una stagione 2016/17 di altissimo profilo, iniziata con le Olimpiadi di Rio e conclusa alla Women’s Rugby World Cup 2017. Le sue parole: “Avrò la possibilità di arbitrare giocatori che hanno fatto la storia del rugby mondiale, sotto gli occhi di Jonathan Kaplan, il più grande arbitro del rugby moderno. Sarà una sfida e non vedo l’ora di affrontarla”
 
Italian Classic 2017 (tra parentesi cap)
 
Quintin Geldenhuys (67), Ramiro Pez (40), Gert Peens (23), Scott Palmer (12), Rima Wakarua (11), Roberto Mandelli (9), Sandro Ceppollino (5), Juan Sebastian Francesio (4), Riccardo Bergamin, Steven Bortolussi, Salvatore Cipolla, Fabio Faggiotto, Jacopo Fanelli, Gerlando Marino, Alessio Neri, Andrew Glen, Alessandro Boscolo, Paco Ogert, Andrea Barbieri, Michael Denbee, Mattia Gobbi, Federico Ragusi, Andrea Centineo.
 
Management: Marcello Cuttitta, Giuseppe Balasso, Ramiro Cassina
 
 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento