RUGBY- INIZIO DI CAMPIONATO AGRODOLCE PER L’ UNDER 18

Under 18 in agrodolce!

Inizio di campionato agrodolce per L’Under 18
L’Elite limita i danni a Perugia mentre la Regionale supera largamente le Volpi Toscane.

 

I Medicei a Perugia. Autrice: Bess Melendez
 

Firenze – 

Perugia, Campo Pian di Massiano – domenica 15 ottobre

Under 18 – Campionato Elite – Area 3 – 1° giornata
Rugby Perugia – Toscana Aeroporti I Medicei: 31 – 26 (19 – 7)
Marcatori: p.t. 12′ m Perugia tr (7-0), 20′ m Perugia tr (14-0), 28′ m Sestini  tr Almansi (14-7), 35′ m Perugia nt (19-7); s.t. 1′ m Izzo tr Almansi (19-14), 5′ m Perugia tr (26-14), 20′ m Perugia nt (31-14), 27′ m Mascalchi nt (31-19), 35′ mt Medicei (31-26)

Toscana Aeroporti I Medicei: Almansi, Sulli, Di Puccio (Chiarini), Izzo, Campolucci (Fialà), Elegi, BIagini (Chiri R.), Fissi, Mascalchi, Raimo (Michelagnoli), Sestini (Dragoni), Metti L., Cendali (Bonaccorsi), Peduto (Querci), Sassi 

All. Sorrentino
Arbitro: Schinchirimini G. (FM)
Punti conquistati in classifica: Rugby Perugia 5; Toscana Aeroporti I Medicei 2
Avvio di campionato in salita per i ragazzi di Sorrentino che si trovano ad affrontare in trasferta una formazione ostica come quella perugina.
Partenza a tavoletta dei Medicei, che riescono subito a mettere pressione sui padroni di casa e per i primi dieci minuti stazionano nei ventidue avversari collezionando buone occasioni sia con gli avanti che con il gioco alla mano.
Ma superato lo sbandamento iniziale gli umbri iniziano a risalire il campo, approfittando anche dell’indisciplina dei gigliati che, incapaci di adeguarsi al metro arbitrale, subiscono una serie di calci di punizione grazie ai quali i biancorossi di casa li sospingono ben dentro la propria metà campo.
Arrivano così nel giro di dieci minuti le due segnature dei perugini, abili a concretizzare il guadagno territoriale.
La risposta dei gigliati è generosa ma poco lucida; i Medicei riescono comunque a dimezzare lo svantaggio con una meta del pack finalizzata da Sestini.
Sul finire di tempo gli umbri tornano però ad allungare con una nuova segnatura.
Dopo l’intervallo i biancoargentorossi rientrano in campo ben decisi a recuperare e grazie ad una giocata veloce di Almansi riescono a mandare in meta Izzo, tornando sotto break.
Ma la manovra gigliata è ancora troppo frenetica: la voglia di ribaltare il risultato non viene incanalata nel gioco organizzato e gli sforzi dei toscani vengono ancora frenati dall’indisciplina.
I padroni di casa invece si difendono con ordine e ripartono in velocità, violando ancora l’area di meta gigliata al 5′ ed al 20′.
L’ultimo quarto d’ora è però tutto di marca toscana: i Medicei si riportano sotto grazie alla meta di Mascalchi e sull’ultimo assalto la mischia medicea si guadagna una meta tecnica che, nonostante la sconfitta, porta un doppio bonus per la classifica.
Elleffe
Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” – domenica 15 ottobre
Under 18 – Campionato Regionale Girone 1 – 1° giornata
Toscana Aeroporti I Medicei – FTGI Volpi Toscane: 73 – 10 (30-5) 
Marcatori: p.t.  m Panerai V. nt (5-0), m Boschi nt (10-0), m VT nt (10-5), m Panerai V. nt (15-5), m Parenti (20-5), m Minucci A. nt (25-5), m Cini nt (30-5); s.t. m Metti T. nt (35-5), m VT nt (35-10), m Boschi nt (40-10), m Scalise tr Casaretti (47-10), m Boschi tr Cini (54-10), m Tarchi nt (59-10), m Chiti M. tr Cini (66-10), m Touires TR Cini (73-10)

Toscana Aeroporti I Medicei: Scalise, Minucci A., Parenti, Di Miscio, Ristori, Cini, Panerai V., Boschi, Rindi, Metti T., Touires, Laugaa, Bianchini, Bizzarri, Casaretti, a disp. Tarchi, Minucci F., Chiti M., Panerai L., Ramuzzi

All. Falleri
Arbitro: Crimi M.
Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 5; FTGI Volpi Toscane 0
Si scontrano per la prima giornata del campionato regionale, sul terreno casalingo del Ruffino Stadium Mario Lodigiani, i Medicei e le Volpi Toscane, compagine formata da atleti provenienti da Rugby Mugello, Unione Rugby Montelupo Empoli e Polisportiva Sieci.
Inizia sotto un bel sole quasi primaverile, il pubblico in tribuna crea un bel contorno.
I gigliati attaccano subito e già al 5° Panerai segna la prima meta, non trasformata 5-0. Si riparte e dopo pochi passaggi Boschi torna in meta di potenza, non trasformata 10-0. Si capisce da queste prime avvisaglie di partita che i biancoargentorossi non intendono lasciare spazi agli avversari che, disorientati dal buon avvio dei padroni di casa, si fanno vedere soltanto con una bella azione sulla fascia, chiusa con una meta non trasformata 10-5, il tempo scorre sul verde del Lodigiani i ragazzi del coach Falleri continuano ad imporre il loro gioco, tanto che si va al riposo con 6 mete all’attivo per il risultato parziale di 30-5 .
Si riparte per i secondi 35 minuti e Falleri, dopo aver fatto tutti i cambi a disposizione, chiede ai ragazzi un bel gioco aperto e viene accontentato, tanto che al 5° del secondo tempo riapre le marcature Tommaso Metti portando il risultato 35-5, il match riprende e le Volpi con un guizzo d’orgoglio infilano la loro seconda meta 35-10.
Da questo momento gli avversari perdono decisamente terreno e i Medicei dilagano portando a segno altre 6 mete: l’incontro termina 73-10.
AM
 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

I MEDICEI | Ufficio stampa 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento