Simeone vuole andare via. C’è l’idea “nostalgica” della Lazio

Giovanni Simeone, come vi abbiamo raccontato, non resterà alla Fiorentina a fare la riserva e quindi sta spingendo per andare via. Detto che squadre come il Sassuolo non verranno prese in considerazione, la Fiorentina cerca altre soluzioni.

L’idea che potrebbe accontentare tutti si chiama Lazio: squadra che per Giovanni Simoene ha un significato particolare, vista la militanza in biancoceleste del padre, ma anche squadra che gioca in Europa. Inoltre Inzaghi è uno che applica spesso il turnover e quindi anche partendo come alternativa di Immobile Simeone potrebbe ritagliarsi il suo spazio. Ma la destinazione Lazio aiuterebbe anche la Fiorentina a intavolare una trattativa per Milan Badelj, centrocampista croato che ha lasciato Firenze un anno fa ma che è pronto a fare di tutto per tornarci. Sarebbe inoltre quel play davanti alla difesa che Montella cerca (anche se come abbiamo spiegato la Fiorentina ne cerca anche un altro più giovane).

Ad oggi però l’ipotesi Lazio è più una suggestione che una realtà, con la possibilità però che la trattativa prenda corpo nei prossimi giorni. E’ ormai chiaro a tutti che Simeone non resterà a Firenze e che sarà Vlahovic a fare la “riserva di lusso” all’attaccante da 20 gol che arriverà in questo mercato estivo. Se poi dovesse arrivare uno come Inglese Vlahovic potrebbe anche ritagliarsi un ruolo ancora più importante visto che l’attaccante di proprietà del Parma non è proprio un bomber.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento