SPORT PILLOLE DEL WEEK END

Il Real Madrid vince il suo 33° titolo della Liga,  battendo per 2-0 il Malaga nell’ultima giornata alla Rosaleda.

Quindi dopo 5 anni il Real rivince il campionato spagnolo, campionato che negli ultimi 40 anni non è stato vinto dai merengues o dal barca “solo” in 10 occasioni!

“Pichichi”, capo cannoniere e scarpa d’oro europea Re Lionel Messi con 37 reti che precede Bas Dost dello Sporting Lisbona con 34.

Chiusa anche la Premier League con la vittoria del Chelsea di Conte davanti al Tottenham di Harry Kane, capocannoniere del campionato con 29 reti in 30 gare.

Singolare il fatto che il Tottenham secondo, chiuda con il miglior attacco e la miglior difesa, il Chelsea risponde con 30 vittorie, nuovo record.

Dopo 20 anni consecutivi, l’Arsenal di Wenger, contestato dai tifosi, esce dalla Champions.

Tennis, Internazionali d’Italia

Alexander “Sasha” Zverev, 20 anni, 1 mese e 2 giorni, vince il master 1000 romano  battendo in finale Novak  Djokovic  per 6-4/6-3 in 1h21′.

È l’inizio di un cambio Generazionale?

I Federer,  i Nadal,  i Djokovic, lasceranno il passo alla nouvelle vague di Nick Kyrgios, Dominic Thiem, Milos Raonic, in fase involutiva e del predestinato Zverev?

In campo femminile l’ucraina  Elina Svitolina approfitta degli infortuni Muguruza in semifinale e di Simona Halep in finale per aggiudicarsi il torneo femminile in tre set       4-6/7-5/6-1

 

Basket Eurolega

La squadra turca del Fenerbahce, finale ad Istanbul, conquista per la prima volta nella sua storia l’Eurolega (ex Coppa Campioni), sconfiggendo in finale l’Olimpiacos per 80-64. La quinta per coach Obradovic con cinque squadre diverse. Dietro le quinte il general manager, già a Treviso e con esperienze in NBA, Gherardini. In campo Gigi Datome, secondo italiano, dopo Basile con Barcellona nel 2010, a vincere Eurolega.

       

Rugby

Nella giornata che ha visto il trionfo dei Medicei nella finale per l’Eccellenza, per il quarto anno consecutivo la finale scudetto sarà Calvisano-Rovigo.

Appuntamento sabato 27 maggio a Calvisano per assegnare lo scudetto n.80

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento