TENNIS- ATP Indian Wells, Caruso sconfitto da Gunneswaran. A Santiago avanti Gaio e Moroni, mentre Donati…

Non riesce ad accedere al tabellone principale del Masters di Indian Wells l’azzurro Salvatore Caruso, che viene sconfitto 2 set a 1 dall’indiano Gunneswaran e deve dire addio ad un posto nella prestigiosa competizione. Il siciliano perde il primo set nettamente, in appena 25 minuti, arrendendosi 6-2. Caruso è poi bravo a reagire e chiudere 6-3 il secondo set, ma perde ancora nel terzo, per 6-2, ed è Gunneswaran, di recente battuto sia da Berrettini sia da Seppi in Coppa Davis. Al Challenger di Santiago, restano in corsa altri 2 dei tennisti italiani che hanno preso parte al torneo sudamericano sulla terra rossa. In Cile vincono e si aggiungono a Giannessi sia Federico Gaio che ‘JimboMoroni, viene invece sconfitto Matteo Donati, in un vero e proprio momento nero, per lui è la sconfitta numero 11 di fila quella che arriva contro Wu, tennista di Taipei. Bella rimonta invece del romagnolo Gaio, che perde il primo set per 6-3 contro l’argentino Villanueva, ma riesce a reagire molto bene, conquistando secondo e terzo parziale entrambi per 6-3. L’avversario di Gaio sarà adesso lo spagnolo Andujar, testa di serie numero 1 del torneo, giocatore molto scomodo da fronteggiare sulla terra rossa. Vittoria per 2 set a 1 anche per Moroni, che si impone sull’ecuadoriano Gomez, col punteggio di 6-3/6-7/6-3. Impegno molto duro anche per il classe ’98 romano, che sfiderà agli ottavi il boliviano Dellien, numero 86 del ranking Atp.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento