Tennis- ATP Pechino: finisce subito l’avventura di Seppi nella capitale cinese. ATP Tokyo, prima giornata con sorpresa…casalinga

di Filippo Razzolini

 

Come da pronostico, Andreas Seppi non riesce a contenere la qualità di Marton Fucsovics ed esce al primo turno all’ATP di Pechino. Il tennista trentino soffre la maggiore freschezza del classe ’92 ungherese e cade in due set col punteggio di 3-6/4-6. Seppi sembra accennare una reazione nel secondo set, quando sotto 4-2 recupera il break e pareggia i conti; Fucsovics però vuole chiudere rapidamente la pratica e sul 5-4 ottiene il sorpasso decisivo sul turno di battuta di Seppi. Il numero 46 del ranking ATP attende ora la partita tra Baghdatis e Cecchinato per conoscere l’avversario agli ottavi di finale. Nelle altre gare già concluse del tabellone, Khachanov supera 2-0 Querrey, mentre Feliciano Lopez batte a sorpresa Borna Coric, numero 19 del mondo, per 2 set a 1. All’ATP 500 di Tokyo, l’estroso Benoit Paire vince brillantemente contro l’ottimo Jarry, chiudendo in 2 set una partita che si preannunciava quantomeno più combattuta. Vincono anche Shapovalov, 2 set a 1 contro Chung e Kei Nishikori, che chiude in 2 set agilmente (6-4/6-1) contro il connazionale Sugita; facili vittorie anche per Raonic e Klizan, che vincono rispettivamente 2-0 con Mannarino e Johnson. E’ invece il padrone di casa Watanuki a regalare la sorpresa di giornata: il classe ’98, arrivato dalle qualificazioni, manda a casa in 3 set Robin Haase, olandese numero 43 del ranking. Watanuki è ora il numero 216 del mondo, dopo aver iniziato la competizione al numero 273 e avendo scalato ben 57 posizioni: ora dovrà vedersela con Raonic, e gli servirà un’impresa (praticamente) impossibile per accedere ai quarti di finale.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento