TENNIS- ATP Shanghai: Cecchinato avanza con grande cuore, eliminato Seppi. Giorgi impegnata a Linz

Quando Check batte Chung

Di Filippo Razzolini

 

Ci sta prendendo gusto anche sul cemento, Marco Cecchinato. Il siciliano classe ’92 vince ai sedicesimi contro il coreano Chung, campione in carica delle Next Gen Atp Finals, e accede agli ottavi di finale, in cui affronterà Novak Djokovic. Una prova di grandissimo cuore ed enorme tenacia del ragazzo palermitano, che dopo aver perso 6-4 il primo set è bravissimo a restare concentrato ed attaccato alla partita. Cecchinato si complica la vita nel secondo set, e dopo aver potuto chiudere il set servendo sul 5-4, si fa controbreakkare da Chung e deve aggiudicarsi il set al tie break. La partita prosegue sul filo del pressoché totale equilibrio nel terzo set, e si arriva ancora al tie break. Cecchinato non ha fortuna, ed un rovescio di Chung destinato al corridoio sbatte sul nastro e finisce beffardamente in campo; il coreano si ritrova avanti 4-1 dal possibile 2-2 ed è in netto vantaggio. ‘Ceck’ però, non ne vuole sapere proprio di mollare, rimonta servendo benissimo ed infilando un passante di dritto strepitoso, chiudendo 7-5. Niente da fare per Andreas Seppi: Edmund vince 2 set a 0, un 6-3/6-4 che dimostra la superiorità del britannico che avanza nel torneo ed ora troverà ‘Nico’ Jarry. Avanza agli ottavi Alex Zverev, che riscatta la pessima prova di Pechino con Jaziri, ed elimina l’insidioso Basilashvili 2 set a 0. L’avversario di ‘Sascha’ Zverev sarà De Minaur: l’australiano classe ’99 ha eliminato Paire in 2 set con autorità. Non passeggia Juan Martin Del Potro, ma riesce a battere 7-5/7-6 Richard Gasquet, che nel primo set era anche riuscito a strappargli il servizio. L’argentino se la vedrà con Borna Coric agli ottavi. Stasera alle ore 20:00, al WTA di Linz Camila Giorgi affronterà Jil Belen Teichmann per guadagnarsi i quarti di finale. La tedesca numero 158 del mondo ha eliminato in 2 set Sorana Cirstea e benché Giorgi parta nettamente favorita sulla carta dovrà fare molta attenzione.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento