TENNIS: Atp Shanghai, Federer la spunta su Medvedev, Nishikori avanza in rimonta. Lorenzi impegnato ai Caraibi

Federer negli ottavi a Shangai 

E’ stata una dura lotta per Roger Federer e Kei Nishikori ai sedicesimi contro Medvedev e Wu, ma i due tennisti riescono a proseguire il loro percorso all’ATP Masters 1000 di Shanghai. ‘King Roger’ vince il primo set 6-4, ma deve capitolare nel secondo parziale, in cui un coriaceo Medvedev non ci sta a perdere e vince 6-4. Nel terzo set però il campione svizzero d’orgoglio riesce a mettere la testa avanti, e chiudere 6-4. Ora se la vedrà con lo spagnolo Bautista, il quale ha avuto la meglio su McDonald in 3 set, rimontando dopo aver perso il primo set. Anche Nishikori perde il primo set, per 6-3, contro Wu, giovane classe ’99 numero 415 del ranking, tennista tutto da seguire. Il giovane cinese mette in grande difficoltà Nishikori, che però non si disunisce e con una reazione prepotente vince 6-0/6-3 i successivi due set: l’avversario del giapponese ora sarà Sam Querrey, che ha invece eliminato il connazionale Fritz in 2 set. Passa il turno anche un ottimo Tsitsipas; il giovane greco si sbarazza del sempre ostico Khachanov, vincendo 6-4/7-6 una partita molto tirata. Tutto facile per Kevin Anderson, la partita con Kukushkin finisce 6-3/6-2 e tutto si conclude in poco più di un’ora di gioco, adesso l’avversario del finalista di Wimbledon sarà Tsitsipas. Questa sera, alle ore 23:00, il toscano tifoso viola Paolo Lorenzi affronterà l’austriaco Melzer al Challenger di Santo Domingo, tentando di guadagnare l’approdo ai quarti di finale. Il toscano classe ’81, tennista molto esperto, ha battuto al primo turno il peruviano Varillas 2 set a 1.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento