TENNIS: Australian Open- Fognini si arrende ancora a Carreno-Busta. Giorgi a caccia degli ottavi

Niente da fare, Pablo Carreno-Busta si conferma ancora bestia nera assoluta per Fabio Fognini, ed al terzo turno degli Australian Open estromette l’azzurro dal torneo vincendo 3 set a 1. Lo spagnolo classe ’91 vince il sesto incontro su sei contro Fognini, centrando così gli ottavi di finale in cui affronterà Kei Nishikori. Il tennista di Gijon vince facilmente il primo set per 6-2, conquista il secondo 6-4 e perde il terzo con lo stesso punteggio, ma riesce a chiudere poi la contesa al quarto set, rimontando dal 3-0 Fognini e vincendo 6-4 il parziale. Esce di scena così l’ultimo tennista italiano ancora in corsa nella competizione. Pronta alla battaglia invece oggi Camila Giorgi, che tenterà l’accesso al terzo turno degli Australian Open affrontando la forte ceca Karolina Pliskova. La marchigiana classe ’91 ha dimostrato grande lucidità e brillantezza nei primi due turni, oltre che assoluta serenità nel giocare il proprio tennis, e non parte battuta contro la temibile sfidante. Infine, da sottolineare il risultato raggiunto dal classe ’94 ligure Gianluca Mager al Challenger di Koblenz in Germania. Il tennista italiano è approdato alle semifinali, sfruttando il ritiro del russo Vatutin, ma dopo aver vinto il primo set 7-5 ed in vantaggio 4-2 e servizio nel secondo, in pieno controllo della gara contro un avversario ampiamente più avanti nel ranking e reduce da migliori risultati. Adesso per Mager l’ostacolo per accedere alla finale è rappresentato dall’olandese Griekspoor, classe ’96 che sta giocando un ottimo torneo; si preannuncia una partita equilibrata fra i due giocatori. Nell’altra semifinale, il giovanissimo russo Kotov affronta la sorpresa Ortega-Olmedo, che ha mandato a casa il campione uscente Maden e lo svedese Ymer.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento