TENNIS- Challenger Cordenons: Avanti Basso e Moroni, out Pellegrino. Bene Brancaccio in Germania

Italiani on tour.

 

Prosegue il percorso dei tennisti italiani al Challenger su terra battuta di Cordenons. Vittoria in 3 set per il mancino Basso, che super lo slovacco Molcan e troverà il tedesco Jahn agli ottavi. Eliminato Pellegrino, battuto in 3 set da Tabilo; il cileno sfiderà ora ‘Jimbo’ Moroni, che ha avuto la meglio su Musetti. Dopo due tiratissimi set terminati al tie break, Moroni si porta sul 4-1 e sfrutta il ritiro del giovane giocatore toscano. Sconfitte in due set per Forti e Federico Arnaboldi, battuti da Kavcic e Balasz. Fuori al terzo parziale Dalla Valle, rimontato dallo svedese Eriksson. A Portoroz vince solo Viola, che concede solo 3 game a Zekic (6-3/6-0), eliminati in due set Bega e Ocleppo, da Stakhovsky e Lestienne: quest’ultimo se la vedrà con Viola. Al Challenger di Meerbusch, vince Raul Brancaccio che supera 7-6/6-2 il belga Venneste e affronterà lo spagnolo Ortega-Olmedo.

 

Filippo “Felipao” Razzolini

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento