TENNIS- Coppa Davis, sorteggio sfortunato per l’Italia: gli azzurri se la vedranno con Usa e Canada

Tutt’altro che benevolo il sorteggio per l’Italia nella prima edizione della fase finale a gironi di Coppa Davis. L’Italia affronterà gli Stati Uniti del gigante John Isner e il Canada di Milos Raonic e degli “enfants terribles” Denis Shapovalov e Roger Auger-Aliassime. Gli azzurri sono stati inseriti nel gruppo F, ed affronteranno gli USA per l’undicesima volta, cercando la quarta vittoria. L’ultima volta finì 4-1 per l’Italia, grazie alle memorabili vittorie di Sanguinetti e Gaudenzi. Uno solo il precedente con i biancorossi del Canada, che hanno sconfitto gli azzurri nel quarto di finale del 2013 a Vancouver. Si giocherà sul veloce indoor dal 18 al 24 Novembre, a Madrid, in condizioni ampiamente sfavorevoli all’Italia ed in cui gli avversari americani si troveranno al meglio: sarà dura per i tennisti italiani riuscire a portare a casa punti, su una superficie in cui c’è troppa differenza di rendimento con gli avversari. Spostandosi sul tennis giocato, al Challenger di Cherbourg restano in corsa Luca Vanni e Stefano Travaglia, che si troveranno di fronte stasera ai quarti di finale del torneo. Vanni ha sconfitto 2 set a 1 il francese Bonzi, mentre Travaglia ha superato un altro transalpino, Crepatte, con un secco 6-3/6-2. Eliminato invece Simone Bolelli, che si arrende in 2 set al tedesco Moraing, che lo batte 6-4/7-5. Nel circuito Atp, stasera si giocheranno il passaggio del turno Marco Cecchinato e Paolo Lorenzi, rispettivamente all’Atp di Buenos Aires e a quello di New York. Cecchinato affronterà ai quarti lo spagnolo Carballes Baena, Lorenzi il canadese Schnur.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento