TENNIS- Masters Roma: Un super Berrettini manda a casa Zverev! Sconfitta onorevole per Basso

E’ riuscita l’impresa ad un grande Matteo Berrettini, che batte in 2 set Alexander Zverev e si prende gli ottavi a Roma. Il tennista romano gioca un’altra partita di grandissima solidità ed intelligenza, e chiude con un doppio 7-5 la contesa sfruttando una giornata tutt’altro che positiva del numero 5 del mondo. Ottavi raggiunti per il classe ’96 azzurro, che ora attende uno tra Ramos e Schartzman. Eliminato, come da pronostico, Andrea Basso, che perde in 2 set con Cilic, ma vende cara la pelle. Il primo set scivola via 6-1 per il croato, ma nel secondo parziale Basso riesce a recuperare per due volte il break dell’avversario, perdendo infine per 7-5 il parziale. Una sconfitta assolutamente onorevole per il numero 415 del mondo, all’esordio assoluto in un Masters Mille. Nel circuito Challenger, sconfitte per tutti gli italiani impegnati in giornata. Perde ad Heilbronn il veneziano Viola, sconfitto ai sedicesimi per 2 set a 0 dall’ungherese Balazs, che si afferma 6-4/6-3. A Lisbona finisce subito l’avventura di Moroni, che perde 6-2 il primo set con lo spagnolo Vilella, e poi si ritira. Anche Fabrizio Ornago non riesce a superare il turno al Challenger uzbeko di Samarkand. Il finlandese Ruusuvuori vince 2 set a 1, col punteggio di 6-3/6-7/6-3.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento