TENNIS- Next Gen Finals, Caruana lotta ma si arrende a Fritz. Bella vittoria per Giustino a Montevideo

Dura sconfitta al primo turno al Challenger di Mouilleron-Le-Captif in Francia per il toscano Luca Vanni. Il francese Janvier lo batte nettamente non in due set con un doppio 6-2, dimostrandosi superiore. Gli 11 anni di differenza a favore del classe ‘96 transalpino hanno poi fatto la differenza anche a livello fisico. Vince il primo set alle Next Gen Finals il giovane azzurro Liam Caruana, ma perde la seconda gara consecutiva cedendo 3 set a 1 contro il classe ‘97 statunitense Taylor Fritz. Caruana vince il primo set e dopo che Fritz aveva pareggiato i conti ha addirittura più di un set point nel tie break del terzo set, ma non ne approfitta. Il classe ‘98 azzurro affronterà domani Rublev per tentare di smuovere la classifica: l’impresa si preannuncia difficoltosa. Infine, ottima affermazione per Lorenzo Giustino agli ottavi di finale del Challenger di Montevideo. Il napoletano vince dimostrando un’evidente supremazia contro l’argentino Cachin, numero 260 del mondo. Il punteggio è di 6-1/6-3, ed il classe ‘91 residente a Barcellona dimostra nuovamente di essere un cliente ostico sulla terra battuta; l’avversario di Giustino ai quarti sarà il vincente del match tra Pella e Krstin.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento