Tennis: proseguono i Campionati Toscani indoor

Tennis: al match ball di Bagno a Ripoli in pieno svolgimento i Campionati Toscani Indoor.

COMITATO REGIONALE TOSCANO   COMUNICATO STAMPA N. 7
(meno cinque alle finali dei 39esimi Campionati Toscani Assoluti Indoor – 4° Trofeo Centro Arredotessile. In attesa dei grandi favoriti scalpitano le giovani racchette)

Bagno a Ripoli- Mancano cinque giorni e poi saranno finali. La febbre del Foro Italico è sempre più alta. Al Match Ball Firenze, club organizzatore dei Campionati Toscani Assoluti Indoor si comincia a vedere sempre più appassionati di questo sport.
Nel tabellone femminile è rimasta una sola superstite della pattuglia approdata dai tornei di terza categoria. Si tratta della quindicenne pistoiese Alessandra Anghel che è allenata da Leonardo Azzaro sui campi del Tc Pontedera. Ha superato due turni che la vedevano opposta ad avversarie di classifica superiore ed è attesa da un’altra 14enne terribile del tennis toscano, l’aretina Matilde Mariani in un match che vale gli ottavi di finale. Si è chiusa la splendida avventura della 12enne Anna Paradisi (Ct Firenze) stoppata dalla pistoiese Elena Raffaeta.
Oltre alla Anghel ed alla Mariani, altre racchette di giovane età rimangono in corso per un posto agli Internazionali d’Italia. Tra le più attese la massese Valentina Del Marco, la pratese Diletta Cherubini e la fiorentina Matilde Gori. Al momento l’attenzione è tutta per loro in attesa della discesa in campo delle favorite Maria Elena Camerin (1), Giulia Remondina (2), Lucrezia Stefanini (3) e Lucia Bronzetti (4)
Al maschile si viaggia in modo equilibrato. Non ci sono stati risultati eclatanti e tutti i giocatori arrivati dalle qualificazioni si sono persi per strada. Così la nota positiva è data da coloro che pur rivestendo una classifica bassa tra le seconda categorie hanno già vinto incontri importanti rimanendo in corsa per i match che contano. Tra questi il più sorprendente è il fiorentino David Ramazani che solo due anni addietro su questi campi vinceva il titolo toscano di terza categoria. Ad oggi ha superato tre turni e negli ultimi due ha fatto fuori avversari con classifica superiore. Adesso è atteso da un duro ostacolo rappresentato dal pistoiese Tommaso Brunetti. Tra i giocatori ancora in gara grande curiosità destano i maestri Marco Filippeschi (2.5) e Daniele Bracciali (2.4) accomunati da un grande passato e dalla passione per questo sport con la differenza che l’aretino Bracciali la terra rossa del Foro Italico la conosce bene, Marco Filippeschi vorrebbe provare a giocarci. In ogni caso, entrambi devono continuare a fare bene e cercare di mettere il bastone fra le ruote dei favoriti che si chiamano Matteo Marrai (4), Matteo Trevisan (3), Daniele Capecchi (2) e Jacopo Stefanini (1).
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.matchballfirenze.it e www.federtennis.it/toscana.
L’ingresso è libero.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento