TENNIS- Sconfitte a sorpresa per Sonego e Lorenzi ad Andria. Ai quarti approdano Marchenko e Marcora

Si è concluso con due sorprese il programma di ieri al Challenger di Andria. Sono arrivate le eliminazioni dei favoriti per l’accesso ai quarti di finale, Lorenzo Sonego e Paolo Lorenzi, entrambi sconfitti 2 set a 0 dai rispettivi avversari. Dopo aver eliminato Jannik Sinner, il classe ’87 ucraino Illya Marchenko spedisce a casa Lorenzo Sonego, testa di serie numero 2 della competizione e numero 108 del ranking Atp. La partita sembra iniziare in discesa per Sonego, che ottiene un immediato break portandosi sul 3-0 nel primo set. La reazione di Marchenko però è veemente, e l’inerzia della gara si ribalta; l’ucraino conquista primo e secondo set per 6-4, dimostrando solidità ed un ottimo stato di forma, contro un avversario ben più giovane. Adesso Marchenko affronterà Filippo Baldi ai quarti di finale, in un match che si preannuncia davvero interessante: l’inizio è previsto per stasera alle 20:00. Nel derby azzurro, a prevalere a sorpresa è Roberto Marcora, che elimina Paolo Lorenzi superando il secondo tennista italiano affrontato nel torneo. Marcora domina il primo set, e lo porta a casa per 6-3. Nel secondo set Lorenzi cresce di livello e nessuno dei due tennisti riesce a strappare il servizio all’avversario; si arriva così al tie break, in cui Marcora ha la meglio per 9 a 7. Il tennista classe ’89 nativo di Busto Arsizio affronterà l’insidioso francese Halys, testa di serie numero 6 del torneo, che ha eliminato il lituano Grigelis 2 set a 0.

Il programma dei quarti di finale di oggi ad Andria: Krawietz-Gaio ore 14:30; Humbert-Stakhovsky ore 16:00; Halys-Marcora ore 17:30; Baldi-Marchenko ore 20:00. 

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento