TENNIS- Tsitsipas conquista le Next Gen Finals. Pella trionfa a Montevideo, in Francia e Slovacchia gloria per Ymer e Bublik

Il pronostico è stato rispettato nettamente, ed è Stefanos Tsitsipas a portare a casa le Next Gen Finals a Milano. Il torneo, che vede protagonisti i migliori 7 tennisti del ranking ATP dai 21 anni in giù più una wildcard spettante ad un giocatore italiano, ha permesso al greco classe ’98 di intascare un montepremi di quasi 400.000 €, considerato il fatto che Tsitsipas ha concluso il torneo da imbattuto. Il numero 15 del mondo ha battuto in finale l’ottimo classe ’99 Alex De Minaur, per 3 set a 1, dei quali ben 2 vinti al tie break. De Minaur si era imposto 4 giochi a 2 nel primo set, ma ha poi subito la prepotente rimonta di Tsitsipas che ha conquistato la vittoria della competizione, chiudendo in bellezza un’ottima stagione. Si sono conclusi anche i vari Challenger che hanno visto impegnati i tennisti italiani in giro per il mondo. A Montevideo, il numero 58 del ranking mondiale, l’argentino Guido Pella, ha battuto il connazionale Berlocq, che aveva sconfitto agli ottavi di finale l’azzurro Paolo Lorenzi. Dopo una gara molto combattuta, Pella la spunta al terzo set, con il punteggio di 6-3/3-6/6-1. In Francia vince il Challenger di Mouilleron-Le-Captif il ‘colored’ svedese Ymer, classe ’96, che in finale ha la meglio su Maden, per 6-3/7-6. A Bratislava, il classe ’97 kazako Bublik dopo aver eliminato Lorenzo Sonego in 2 set agli ottavi di finale, rifila un doppio 6-4 all’esperto ceco Rosol e si laurea campione della competizione con ampio merito, dimostrando di essere elemento a cui fare attenzione per il futuro.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento