TENNIS- WTA Praga: Paolini vende cara la pelle ma deve arrendersi a Mertens

Una sfida durata quasi 3 ore (2 ore e 43 minuti), ed equilibrata nell’arco dei 3 set ben più di quanto ci si aspettasse. Jasmine Paolini esce sconfitta dal confronto con la forte belga Mertens, ma lo fa certamente con onore. La tennista toscana cede solo al terzo set, dopo aver pareggiato i conti chiudendo 6-4 il secondo parziale. Nel primo set Mertens era riuscita a prevalere dopo 1 ora di gioco, per 7-5. Si trattava del secondo confronto assoluto tra le due tenniste, ed a prevalere è ancora la classe ’95 di Lovanio, che si porta 2-0 nella sfida con la giocatrice di Bagni di Lucca. A Praga scenderà in campo anche Camila Giorgi, che sfiderà l’ucraina Kostyuk, proveniente dalle qualificazioni. Il torneo è infatti stato ritardato di un giorno a causa delle scroscianti piogge riversatesi sulla capitale ceca nella giornata di ieri, e molte partite sono state inevitabilmente posticipate.

Leave a Comment

Filed under FIRENZE VIOLA SUPER SPORT

Lascia un commento